Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva del verbo: arrossire
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
arrossire essere arrossito
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
arrossente arrossito
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
arrossendo essendo arrossito
Coniugazione del verbo: arrossire
coniugazione:3
forma: attiva intransitivo
ausiliare: essere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: arrossire
arrossarsi avvampare sprofondare vergognarsi accendere

vergognare avvamparsi diventare rubizzo farsi di brace imporporarsi

farsi di fuoco colorare mortificare
Vocabulary and phrases
arrossire
= verbo intr. agitare , dimenare
---------------
* Renzo le raccontò brevemente la storia di quella mattina: ella ascoltava con angoscia: e quando udì il nome di don Rodrigo , - ah ! - esclamò , arrossendo e tremando , - fino a questo segno !
---------------
* E fu allora che mi sforzai , - proseguì , rivolgendosi di nuovo a Renzo , senza alzargli però gli occhi in viso , e arrossendo tutta , - fu allora che feci la sfacciata , e che vi pregai io che procuraste di far presto , e di concludere prima del tempo che s'era stabilito .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Lucia arrossì ; il barocciaio sorrise , guardando Agnese , la quale non poté tenersi di non fare altrettanto ; e tutt'e tre si mossero , quando il frate si fu avviato ; e gli andaron dietro , dieci passi discosto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Oh certamente , - disse in fretta la signora , arrossendo alquanto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* E su questo pure s'avanzava a domande , che facevano stupire e arrossire l'interrogata .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Questi arrossí, sorrise.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Il Sià, che s'era precipitato con la mano tesa per stringer quella del Vivoli, all'inchino sostenuto di questo, restò goffo, arrossí, trinciò in aria con la mano già tesa un saluto, come per dire: - Ecco, fa lo stesso: Saluto cosí! Il moribondo schiuse gli occhi e aggrottò le ciglia.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ed ella sapeva ch'era inutile richiamarlo indietro a considerare il mal fatto: scrollava le spalle, sorrideva, e avanti! aveva bisogno d'andare avanti a ogni modo, per ogni via, senza indugiarsi a riflettere tra il bene e il male; e rimaneva sempre alacre e schietto, purificato dall'attività incessante, e sempre lieto e largo di favori a tutti, con tutti alla mano: a trent'otto anni, un fanciullone, capacissimo di mettersi a giocar sul serio coi due figliuoli, e ancora, dopo dieci anni di matrimonio, cosí innamorato di lei, che ella tante volte, anche di recente, aveva dovuto arrossire per qualche atto imprudente di lui innanzi ai bambini o alla serva.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Clementina, vedendo che col suo solito sorriso non riesce a disarmare quella curiosità spietata, arrossisce dalla stizza, abbassa il capo; talvolta, perdendo il dominio di sé, per poco non inciampa, non rotola giú per terra; e allora, arrabbiata, quasi quasi si tirerebbe su la veste e griderebbe a quel crudele: - Eccoti qua: vedi? E ora lasciami fare la sbiobbina in pace.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Appena mi vedeva, chinava gli occhi e arrossiva.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Mi figuro, - diceva con gli occhi bassi, arrossendo, - mi figuro che strazio dev'esser per lei, signor Fabrizio, vedere il padre da tanti anni in questo stato! - Sissignora, - le rispondevo io sgarbatamente, e le voltavo le spalle e me n'andavo.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Il sole non era ancora riuscito a cuocergli la pelle, a inaridirgli il bel biondo dorato dei capelli riccioluti che tante donne gli avrebbero invidiato; tante donne che arrossivano, turbate, se egli le guardava in un certo modo, con quegli occhi chiari, vivi vivi.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
È questo ! Sollevò gli occhi e arrossí guardando severa il viso di Efix: anche le altre due lo guardavano .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Egli dà denari a usura ? Noemi arrossí , perché sebbene le relazioni col cugino fossero tese , le sembrava un'ingiuria personale dare dell'usuraio a un nobile Pintor .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Efix abbassò un momento la testa: arrossiva e aveva vergogna di arrossire , ma subito si fece coraggio e domandò: — Posso dire una parola ? Se è mal detta è come non detta .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
I due amici s'urtavano sorridendo .( Grazia Deledda - Canne al vento) — Sei malato davvero , stanotte: male di borsa .( Grazia Deledda - Canne al vento) — La mia borsa è piú colma della vostra ! Andiamo nella bettola e vedrete , — egli disse arrossendo nell'ombra .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Questa immagine , sí , Noemi la amava ; e a volte la sentiva cosí viva e reale accanto a lei che arrossiva e piangeva come assalita da un amante penetrato di nascosto nel cortile .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Allora Efix s'accorse che non voleva chiedere perché si vergognava , e arrossí della sua vergogna .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Efix provava rabbia per quest'inganno , e quando le monete cadevano nel cappello del suo compagno , arrossiva sembrandogli di ingannare anche lui i pietosi .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ma non posso soffrire che tu patisca." Ella arrossendo: "Maria, tu t’inganni." "No, non mi inganno. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Verrai: non è vero?" "Se verrò!" Sclamò ella: poi come ravvedendosi: "Ma perché distaccarci?" Questo disse sommessamente, e quasi arrossendo. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
In pochi dì m’ero tanto avvezza a scontrarlo, che s’e’ tardava un po’, mi sentivo inquieta: e, rivedendolo di lontano, per la gioia arrossivo. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
M’era dolce conversar con persone che non arrossiscono dell’essere e del mostrarsi cristiani, che non conoscono gioia maggiore. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Maria lesse compiangendo, esultando, arrossendo: altre cose non intese, altre troppo, e col proprio cuore abbellì; altre frantese, ma le più in bene. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
* Mino negò; ma arrossì troppo, negando. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Volli domandarle se la avesse tolta lei dal muro; ed ella, arrossendo leggermente, mi rispose:
---------------
* E intanto avveniva questo: che, alle mie parole, la povera donna impallidiva, mentre Adriana arrossiva. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Alzò appena gli occhi a guardarmi; arrossì; mi porse una busta:
---------------
* E sfogliando le pagine arrossate m'apparivano a un tratto faccie intontite di naturali polinesiani ; isole madreporiche posate sul mare come zattere leggere ; sinistre comete gialleggianti sullo ¦sconfinato terrore del cielo nerissimo d'inchiostro e scheletri fantastici di rettili colossali . . . . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Shakespeare ho letto le prime volte di sera , d' inverno , in una camera gelata e sconfortata , al lume di candela ; Baudelaire l' ho capito nei viali più autunnali e deserti delle Cascine , quando l'Arno arrossava il suo argento per la festa del tramonto ; Shelley mi ricorda un viottolo in — 125 — mezzo a un bosco primaverile d'acacie e di frassini dove ho cantato ad alta voce le più dolorose invettive di Prometeo ; Taine mi riporta alla sala sterminata della biblioteca , sotto la fredda luce dei finestroni polverosi , traversati ogni tanto da un volo di piccioni bianchi ; mi son dibattuto con V Unico stirneriano sulla panca di mattoni di un sacrato morbido d'erba e odoroso di svanito incenso , accanto a una chiesa , in cima a una collina , sotto l'ombra ventilata di un tigUo ramoso ; e ho declamato i versetti di Zaratustra dietro un muro di sassi fatto da me contro il vento , presso un capanno di pecorai , sulle vette erbose e solitarie di Pratomagno . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Pochi discorsi mi bastavano per ricostruire la psicologia d'un uomo e quando l'avevo ricostruita gliela mettevo dinanzi perchè quello ci si vedesse dentro come in uno specchio e ne arrossisse e se ne vergognasse . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* E a quella luce povera e rossa della notte , a quella poca e livida luce dell'alba gli occhi si sforzavano : le pupille si allargavano oltre misura , le palpebre si arrossavano . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* L' ho ritrovato ora , sulle montagne , arrossato dal sole , impallidito dalla luna , imbiancato dalla neve , rinfrescato dai fiori , rugato dal vento , — non mai vecchio , sempre giovane , sempre lo stesso , col sorriso che non inganna . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* L’altro giorno ella mi domandò a bruciapelo , con la sua faccia incorniciata da capelli grigi giovanilmente arrossata:
---------------
* Augusta , con la sua indole dolce , facilmente si commoveva e Alberta stava a sentire le mie descrizioni di scapigliatura studentesca con le guancie arrossate dal desiderio di poter in avvenire passare anch’essa per avventure simili .(I.Svevo - La coscienza di zeno)*
---------------
* Certo arrossivo .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Dimenticai le tante parole sdegnose ch’essa mi diresse , ma non la sua bella , nobile e sana faccia arrossata dallo sdegno e dalle linee rese più precise , quasi marmoree , dall’indignazione .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
La botta era forte e Guido arrossì dal dolore .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
arrossamento
= l'arrossare , l'arrossarsi parte del corpo arrossata
---------------
eczema
= dermatosi pruriginosa - localizzata o estesa - caratterizzata da arrossamento - vesciche e desquamazione della cute .
---------------
ereutofobia
= paura ossessiva di arrossire in pubblico .
---------------
eritema
= arrossamento - diffuso o localizzato - della cute
---------------
eritrofobia
= paura morbosa di arrossire
---------------
glossite
= infiammazione acuta o cronica della lingua , caratterizzata spesso da intenso arrossamento e bruciore.
---------------
inrossare
= verbo in transitivo , tingere di porpora - far assumere un colore rosso , arrossare - intr. diventare rosso - acquistare colore rosso
---------------
pomfo o ponfo ,
= rigonfiamento circoscritto della pelle , arrossato e pruriginoso , caratteristico di alcune dermatosi e allergie .
---------------
rubefacente
= medicamento che applicato sulla pelle produce arrossamento
---------------
scarlattina
= malattia infantile contagiosa , epidemica , caratterizzata da febbre alta , mal di gola , intenso arrossamento e successiva desquamazione della pelle .
---------------
scerpellino o cerpellino ,
= occhio con le palpebre rovesciate e arrossate ,
---------------
trascolorare
= verbo intransitivo , ( aus . essere) , trascolorarsi
= verbo rifl . cambiar colore - arrossire o impallidire , trascolorarsi per la paura , per la rabbia .
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io arrossisco
tu arrossisci
egli arrossisce
noi arrossiamo
voi arrossite
essi arrossiscono
arrossivo
arrossivi
arrossiva
arrossivamo
arrossivate
arrossivano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
arrossii
arrossisti
arrossì
arrossimmo
arrossiste
arrossirono
arrossirò
arrossirai
arrossirà
arrossiremo
arrossirete
arrossiranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io sono arrossito
tu sei arrossito
egli é arrossito
noi siamo arrossiti
voi siete arrossiti
essi sono arrossiti
ero arrossito
eri arrossito
era arrossito
eravamo arrossiti
eravate arrossiti
erano arrossiti
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
fui arrossito
fosti arrossito
fu arrossito
fummo arrossiti
foste arrossiti
furono arrossiti
sarò arrossito
sarai arrossito
sarà arrossito
saremo arrossiti
sarete arrossiti
saranno arrossiti
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io arrossisca
che Tu arrossisca
che Egli arrossisca
che Noi arrossiamo
che Voi arrossiate
che Essi arrossiscano
arrossissi
arrossissi
arrossisse
arrossissimo
arrossiste
arrossissero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
sia arrossito
sia arrossito
sia arrossito
siamo arrossiti
siate arrossiti
siano arrossiti
fossi arrossito
fossi arrossito
fosse arrossito
fossimo arrossiti
foste arrossiti
fossero arrossiti
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io arrossirei
tu arrossiresti
egli arrossirebbe
noi arrossiremmo
voi arrossireste
essi arrossirebbero
sarei arrossito
saresti arrossito
sarebbe arrossito
saremmo arrossiti
sareste arrossiti
sarebbero arrossiti
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
arrossisci
arrossisca
arrossiamo
arrossite
arrossiscano
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
arrossire essere arrossito
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
arrossente arrossito
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
arrossendo essendo arrossito

Ricerca nei classici sul web