Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione riflessiva del verbo: appendersi
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
appendersi essersi appeso
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
appendentesi appesosi
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
appendendosi essendosi appeso
Coniugazione del verbo: appendersi
coniugazione:2
forma: attiva transitivo
ausiliare: essere
- Infinito - Passato
Sinonimi di: appendere
affiggere agganciare attaccare impiccare appiccare

appuntare sospendere appiccicare fissare esibire

esporre incollare far pendere
Vocabulary and phrases
I vecchi ritratti di famiglia appesi alle pareti erano, là dentro, i veri e soli inquilini.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Costantino Pogliani, intento ad appendere alla parete certi cartoni, non gli badava piú.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Due discreti picchi alla porta lo fecero saltare dallo sgabello su cui era montato per appendere i cartoni.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Qualche piccolo intaglio s'era scollato dai tanti porta-ritratti e porta-carte appesi alle pareti, eseguiti in casa, a traforo, dai due amici nei primi anni della loro convivenza.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma si rivolgeva ora di preferenza ai manifesti illustrati, appesi alle pareti della sala d'aspetto, visto che nessuno dei colleghi gli dava piú ascolto.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Il capostazione accorre premuroso alla sala d'aspetto e vi trova il commendator Zegretti con tanto d'occhi sbarrati e fulminanti e una mano spalmata sotto il naso in atteggiamento pensieroso, sí, ma che par fatto apposta per nasconder baffi e appendici.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Vergognare, perché difendeva quattro mascalzoni scioperati! - O che le epopee, le vere epopee come la garibaldina, potevano avere aggiunte, appendici? Di ridicolo, di ridicolo s'era coperta la Grecia! Il povero Sciaramè non poteva rispondere a tutti, sopraffatto, investito.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Calcolo sbagliato! E ora, poverina, vuol cavare dalla gloria a cui s'è sacrificata tutte quelle magre soddisfazioni che può: si trascina il marito dappertutto; per miracolo non si appende al collo le innumerevoli decorazioni di lui, nazionali e forestiere.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
C'erano in quella sala, appesi in fila alle pareti, i ritratti a olio di tutti i sindaci passati: quello di don Francesco di Paola Vivona era, si può ben supporre, al posto d'onore, proprio sopra la testa dell'assessore addetto allo stato civile.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Per quanto vecchio il marito, via, sarebbe stato un po' troppo! Aveva mandato la serva a ordinar la corona, in prova del costante amore; e la avrebbe fatta appendere dalla serva alla tomba di quel suo povero amore.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Se Dina ti ha offerto di scrivere qualche appendice teatrale, tanto meglio. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Posso io dirti quello che sento per Maria? Chi potrebbe dire questa commozione, questa tenerezza immensa, questo desiderio che mi strugge di tenermela almeno un momento, un solo momento, sul cuore? Credi tu che io possa attendere fino a novembre? No no no, scriverò appendici, copierò, monterò qualche guardia per altri ma verrò a Lugano prima! Coprila di baci per me, intanto, dille che Papà ha sempre nel cuore la sua Ombretta e che la benedice, domandale cosa le farebbe piacere ch'io le portassi e poi scrivimelo senza pensar poi troppo alla mia povertà. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
A Bré Pedraglio fece correre tutto il paese sparando a festa la carabina, distribuì anesone triduo agli uomini e mezz'once alle ragazze, domandò al curato di poter appendere in chiesa il «marsinon» per grazia ricevuta, si attavolò a mangiare con la guardia, gli fece predicar dal prete il perdono dei pugni nello stomaco e gli diede lettura di una stanza del poema fratesco che finiva così: 2 A questo punto il Padre Lanternone Disse: ho mutato ancor io opinione. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Son anche nei lucidi e vivaci manifesti turchini, gialli e rossi appesi alle pareti – piú grossi, piú duri, piú dritti – quei cari suoi caratteri tedeschi.(Pirandello - Berecche e la guerra)
---------------
A un tratto il motore s'arrestò; le pieghe della cortina ebbero pace; la polvere decadde; i muscoli nelle braccia fosche s'allentarono; l'elica divina non fu se non un'asse verticale dipinta di colore d'aria. Il silenzio parve uccidere un grande essere fantastico che riempisse di sé tutto lo spazio chiuso, una specie di grande angelo abbagliante che si fosse dibattuto sotto le travi e abbattuto e spento in terra come un cencio terreo. E la striscia di sole fu triste, come nella stanza ducale; e apparvero le cose tristi ed eloquenti: le brande di ferro chiuse, onde pendevano i lenzuoli gualciti, le coperte di lana bigia; le rozze scarpe arrossate e polverose; i vecchi abiti appesi ai chiodi, quasi afflosciati da una squallida stanchezza; e qua e là le scatole di latta, i pezzi di carta, gli stracci, una catinella, una spugna, un fiasco vuoto. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Mille e mille voci conclamavano il bel nome laziale. Dalle tribune, dagli steccati, dai carri fermi su la strada di Calvisano, su la strada di Montichiari, su i crocicchi delle strade candide, dai grappoli umani appesi agli alberi di confine, dai mucchi nereggianti su i colmigni delle cascine, dall'immensa moltitudine di fronti alzate verso le vie divine, dall'innumerabile meraviglia saliva il clamore come un tuono o come un fiotto intermessi. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
— Questa volta.... — sollecitò con suono d'anelito, tendendosi, quasi appendendosi alle labbra che prolungavano l'intervallo. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Morivano dibattendo l'ali, stridendo. Si raggruppavano, si raggrinzivano, pesti, arsi, con un puzzo di strinato, con un sibilo di vessiche sgonfie; ma restavano appesi pe' loro uncini alle radiche. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
— Io sono certa che se Driade potesse risuscitare dalle sue ceneri, si metterebbe a riamare disperatamente il suo assassino — disse Novella Aldobrandeschi senza cessare di toccar sé stessa con quei suoi gesti carezzevoli, ora strisciandosi il manicotto di martora sotto il mento, ora premendosi su le labbra qualcuno degli amuleti che portava in fascio appesi alla lunga catena, ora lisciandosi con le dita il ginocchio che tondeggiava sotto il velluto della gonna color tanè come i suoi caldissimi occhi. — Non ho ragione, Vana?
---------------
Le tolse il vassoio dalle mani e uscì per rientrare poco dopo con un altro vassoio di lacca, nuovo fiammante, che reggeva una magnifica rosoliera: un elefante inargentato, con una botte di vetro sul groppone, e tanti bicchierini appesi tutt’intorno, che tintinnivano. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Appena arrivato, si toglieva dal taschino del panciotto un vecchio cipollone di rame, e lo appendeva a muro con tutta la formidabile catena; sedeva, coi due bastoni fra le gambe, traeva di tasca la papalina, la tabacchiera e un pezzolone a dadi rossi e neri; s’infrociava una grossa presa di tabacco, si puliva, poi apriva il cassetto del tavolino e ne traeva un libraccio che apparteneva alla biblioteca: Dizionario storico dei musicisti, artisti e amatori morti e viventi, stampato a Venezia nel 1758. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ingrati! Scommetto che nessuno, neanche tu, sviscerato amico, nessuno di voi è andato ad appendere una corona, a lasciare un fiore su la tomba mia, là nel camposanto... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* A una parete erano appesi a un chiodo due fioretti da scherma e sulla porta — perchè s'aveva una porta tutta nostra , libera — un cartello portava in bei caratteri neri il nome del nostro divino protettore sotto un gran sole rosso che allungava da ogni parte i suoi raggi storti come serpenti stizziti . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
appendigonne
= tipo di gruccia per appendere le gonne nell'armadio .
---------------
appendizie
= , o appendizi , prestazioni accessorie gratuite o regalie in prodotti agricoli dovute usualmente dall'affittuario o dal mezzadro al proprietario del terreno .
---------------
appeso
= participio passato di appendere
---------------
appiccagnolo
= oggetto o prominenza a cui ci si può aggrappare o si può appendere qualcosa appiglio , cavillo .
---------------
arpione
= ferro uncinato che si conficca nel muro e in cui entrano le bandelle delle porte e delle finestre chiodo , gancio a cui si appende qualcosa arma usata nella caccia ai mammiferi acquatici e ai grossi pesci , costituita da un'asta rigida terminante in un uncino in alpinismo , attrezzo a punta affilata con cui ci si afferra al ghiaccio .
---------------
artropodi
= tipo di invertebrati con corpo rivestito di uno strato di chitina e diviso in segmenti diversi tra loro , ciascuno con appendici locomotorie e prensili articolate sing . ogni invertebrato che appartiene a tale tipo .
---------------
attaccapanni
= pezzo d'arredamento al quale si appendono cappotti , giacche e altri indumenti
---------------
balteo
= cinturone di cuoio che i soldati romani portavano a tracolla per appendervi la spada
---------------
barbiglio
= appendice cutanea con funzione sensoriale , posta sotto il mascellare e agli angoli della bocca di alcuni pesci negli uccelli , bargigliociascuna delle due alette laterali nella punta delle frecce e degli ami , che ne impediscono la fuoruscita una volta conficcati.
---------------
barbula
= ciascuna delle brevi appendici che , agganciandosi fra loro , tengono unite l'una all'altra le barbe delle penne degli uccelli.
---------------
baul cassa , per lo più foderata e con coperchio convesso , che serve per contenere o trasportare abiti , biancheria ecc. baule armadio , ad apertura verticale , in cui i vestiti possono stare appesi viaggiare come un baule , senza interessarsi di nulla fare i bauli , andarsene da un luogo. dim. bauletto accr. baulone nelle automobili , bagagliaio.
---------------
bavosa
= genere di pesci marini o d'acqua dolce con testa grossa e rotonda provvista di due appendici sopra le orbite , e pinna dorsale alta .
---------------
borsello
= borsa per uomo con funzione analoga a quella della borsetta femminile , spesso con lungo cinturino che permette di appenderla alla spalla
---------------
bradipo
= tozzo mammifero brasiliano che vive sugli alberi , appendendosi ai rami con le grosse unghie falcate .
---------------
bronzina
= cuscinetto di strisciamento in lega metallica facilmente fusibile , per supporti di pernipiccola campana di bronzo , spec. quella che si appende al collo di animali al pascolo.
---------------
capoletto
= il capo del lettodrappo che si appendeva, per ornamento, al muro dietro la spalliera del letto.
---------------
cerci
= appendici dell'addome degli insetti.
---------------
chilopodi
= classe di artropodi terrestri con corpo allungato, antenne, tre paia di appendici boccali e numerosi arti laterali
---------------
chiodo
= barretta metallica di varie forme e dimensioni, generalmente appuntita a un'estremità e con una testa più o meno larga all'altra, che serve a congiungere fra loro parti di metallo, legno o altro materiale, o per appendere oggetti alle pareti
---------------
cinturone
= accr. di cintura grossa cintura usata dai militari per appendervi la pistola o le giberne.
---------------
controtimone
= appendice fissa a proravia del timone, per aumentarne l'efficacia.
---------------
copepodi
= ordine di piccoli crostacei di mare o d'acqua dolce, forniti di un solo occhio e di varie paia di appendici bifide e setolose
---------------
efemera
= insetto con corpo esile terminante in tre lunghe appendici filiformi e grandi ali dalle nervature reticolate
---------------
festone
= ornamento composto di foglie , fiori - o anche di strisce di stoffa - o carta colorata , che si appende ad arco per addobbare finestre , sale , strade ecc . fregio architettonico a forma di festone , che decora pareti , facciate , sarcofagi ecc .
---------------
filloma
= nome generico delle appendici del fusto , come foglie , cotiledoni e brattee .
---------------
forchetto
= asta munita di due denti , usata soprattutto nei negozi per afferrare , attaccare - o staccare oggetti appesi - o collocati in alto .
---------------
gnatopodio
= ciascuna appendice del primo paio di appendici toraciche di alcuni crostacei , atte ad afferrare.
---------------
guardalato
= ciascuno dei ripari che si appendono lungo i bordi di un'imbarcazione per attutire gli urti contro la banchina o altre imbarcazioni.
---------------
kakemono
= dipinto giapponese su tela o su carta , che si può arrotolare oppure appendere , srotolato verticalmente , alle pareti .
---------------
impendere
= verbo transitivo , appendere , impiccare
---------------
impiccare
= verbo transitivo , uccidere , giustiziare qualcuno appendendolo per il collo a un capestro
---------------
marsupio
= borsa ventrale aperta all'esterno, in cui le femmine dei marsupiali tengono i neonati per tutto il periodo dell'allattamento - sacca da appendere al collo per trasportare un bambino piccolo mantenendo le braccia libere 3 borsetta a tasca dotata di una cintura che la tiene legata alla vita 4 gruzzolo, piccola somma di denaro.
---------------
materozza
= appendice sporgente dalla parte superiore di un getto di fusione dopo la sfornatura, costituita dal materiale metallico solidificatosi nel canale di alimentazione della forma al termine della colata.
---------------
mestoliera
= arnese usato per appendervi mestoli e altri oggetti da cucina.
---------------
paiolo lett . paiuolo ,
= recipiente da cucina di rame o d'alluminio , rotondo e profondo , dotato di un manico arcuato e mobile per mezzo del quale si appende a una catena al centro del camino
---------------
pedicellaria
= ciascuna delle appendici peduncolate degli echinodermi , fornite all'estremità di una pinza .
---------------
portacravatte
= sostegno fisso o mobile per appendere le cravatte nell'armadio
---------------
poster
= manifesto illustrato da appendere alle pareti
---------------
riappendere
= verbo trans. appendere di nuovo.
---------------
sampietro
= o sampiero , grosso pesce di mare commestibile , dal corpo ovale e compresso , con una macchia scura sui fianchi e pinna dorsale provvista di lunghe appendici filamentose .
---------------
sfenoide
= osso della base del cranio , formato da un corpo centrale e tre coppie di appendici disposte simmetricamente .
---------------
sospendere
= verbo transitivo appendere , attaccare qualcosa in alto , in modo che penda all'ingiù ,
---------------
staffa
= grosso anello metallico a fondo piatto , appesi con corregge di cuoio ai lati della sella
---------------
stipola
= appendice laminare che si forma alla base delle foglie di alcune piante .
---------------
testacei
= ordine di protozoi comuni nelle acque dolci stagnanti , con corpo protetto da un esile guscio e rudimentali appendici per il movimento e la presa dell'alimento
---------------
tragopano
= genere di uccelli delle montagne asiatiche - hanno piumaggio variopinto , corpo robusto , arti brevi , capo piccolo fornito , ai lati , di due appendici carnose erettili (ord . galliformi) .
---------------
ugola
= appendice conica situata nella parte mediana del velo palatino
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io mi appendo
tu ti appendi
egli si appende
noi ci appendiamo
voi vi appendete
essi si appendono
mi appendevo
ti appendevi
si appendeva
ci appendevamo
vi appendevate
si appendevano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
mi appesi
ti appendésti
si appese
ci appendémmo
vi appendéste
si appesero
mi appenderò
ti appenderai
si appenderà
ci appenderemo
vi appenderete
si appenderanno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io mi sono appeso
tu ti sei appeso
egli si é appeso
noi ci siamo appesi
voi vi siete appesi
essi si sono appesi
mi ero appeso
ti eri appeso
era appeso
ci eravamo appesi
vi eravate appesi
si erano appesi
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
mi fui appeso
ti fosti appeso
si fu appeso
ci fummo appesi
vi foste appesi
si furono appesi
mi sarò appeso
ti sarai appeso
si sarà appeso
ci saremo appesi
vi sarete appesi
si saranno appesi
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io mi appenda
che Tu ti appenda
che Egli si appenda
che Noi ci appendiamo
che Voi vi appendiate
che Essi si appendano
mi appendéssi
ti appendéssi
si appendésse
ci appendéssimo
vi appendéste
si appendéssero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
mi sia appeso
ti sia appeso
si sia appeso
ci siamo appesi
vi siate appesi
si siano appesi
mi fossi appeso
ti fossi appeso
si fosse appeso
ci fossimo appesi
vi foste appesi
si fossero appesi
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io mi appenderei
tu ti appenderesti
egli si appenderebbe
noi ci appenderemmo
voi vi appendereste
essi si appenderebbero
mi sarei appeso
ti saresti appeso
si sarebbe appeso
ci saremmo appesi
vi sareste appesi
si sarebbero appesi
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
appenditi
si appenda
appendiamoci
appendetevi
si appendano
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
appendersi essersi appeso
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
appendentesi appesosi
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
appendendosi essendosi appeso

Ricerca nei classici sul web