Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio          Home
Educational search engine
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
Possibile traduzione in
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano     Ricerca nei classici sul web
Coniugazione riflessiva del verbo: affogarsi
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
affogarsi essersi affogato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
affogantesi affogatosi
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
affogandosi essendosi affogato
Coniugazione del verbo: affogarsi
coniugazione:1
forma: attiva transitivo
ausiliare: essere
- Infinito - Passato
Sinonimi di: affogare
annegare dimenticare soffocare coprire immergere

affondare colare a picco essere sommerso da essere travolto da sommergere

inabissarsi naufragare andar sotto
Vocabulary and phrases
* " Altro che lepre ! " pensava , istoriando di nuovo la cenere: " e in che mani sei capitato ! Pezzo d'asino ! se vuoi affogare , affoga ; ma l'oste della luna piena non deve andarne di mezzo , per le tue pazzie " .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Seduta su un masso, all'ombra d'un olivo centenario, guardava tutta la riviera lontana che s'incurvava appena, a lievi lunate, a lievi seni, frastagliandosi sul mare che cangiava secondo lo spirare dei venti; vedeva il sole ora come un disco di fuoco affogarsi lentamente tra le brume muffose sedenti sul mare tutto grigio, a ponente, ora calare in trionfo su le onde infiammate, tra una pompa meravigliosa di nuvole accese; vedeva nell'umido cielo crepuscolare sgorgar liquida e calma la luce di Giove, avvivarsi appena la luna diafana e lieve; beveva con gli occhi la mesta dolcezza della sera imminente, e respirava, beata, sentendosi penetrare fino in fondo all'anima il fresco, la quiete, come un conforto sovrumano.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Nessuno aveva veduto? nessuno udito? E quell'uomo intanto affogava...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Come mai, in quei giorni, gli era potuto venire in mente di comprare quel libro? S'era proposto di non leggere piú, di non piú scrivere un rigo; e andava lí, in quella casa, con quei compagni, per abbrutirsi, per uccidere in sé, per affogare nel bagordo un sogno, il suo sogno giovanile, poiché le tristi necessità della vita gl'impedivano d'abbandonarsi a esso, come avrebbe voluto.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
E l'ho lasciato affogare.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Santa ispirazione! Perché la signorina Anita, poco dopo che i giovani sono partiti, è colta da un crampo a una gamba, e dà un grido; Nicolino Respi accorre con due bracciate e la sorregge; ma la signorina Anita è per svenire e gli s'aggrappa al collo disperatamente; Nicolino si vede perduto; sta per affogare con lei; nella rabbia, per farsi lasciare, le dà un morso feroce al collo.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Due fanaletti piagnucolosi, affogati nella nebbia, stenebravano a mala pena quel lercio budello: uno a principio, uno in fine.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Volse un'ultima occhiata alla fiammella fumolenta, che vacillava e quasi veniva a mancare agli sbalzi della corsa, per l'olio caduto e guazzante nel vetro concavo dello schermo, e chiuse gli occhi con la speranza che il sonno, per la stanchezza del lungo viaggio (viaggiava da un giorno e una notte), lo togliesse all'angoscia nella quale si sentiva affogare sempre piú, man mano che il treno lo avvicinava al luogo del suo esilio.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Raddoppiava, per un vezzo di pronunzia, la effe in principio di parola, e pareva sbuffasse, e di continuo si passava il fazzoletto su la punta del naso e sul labbro superiore che, stranamente, nella furia del parlare, le s'imperlavano di sudore; e la salivazione le si attivava con tanta abbondanza, che la voce, a tratti, quasi vi affogava.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma uno strillò: - Manca Pepi! - S'è affogato in Via della Buffa! - aggiunse la generalessa De Robertis, togliendosi dal braccio il seggio a libriccino per mettersi a sedere.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
L'immagine del destino che opprimeva e affogava, nella vecchiaja, Papa-re, si poteva intravedere in quel suo gran cappellaccio roccioso e sbertucciato, che, troppo largo di giro, gli sprofondava fin sotto la nuca e fin sopra gli occhi.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Quel fruscio d'acqua gli piaceva, gli rinfrescava lo spirito; e non voleva che, per distrazione dell'ortolano, in qualche punto ne cadesse troppa; lo avvertiva subito dal rumore della terra che si faceva creta e n'era come affogata.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
* La memoria viscida di quell'unico amplesso mancato le aveva incusso una nausea invincibile, un'abominazione, nella quale si sarebbe ormai sempre affogato ogni desiderio d'amore. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* «A Lodoletta non può venire in mente ch’io non mi sia affogato davvero. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
«Morto? affogato? Una croce, e non se ne parli più!»
---------------
* «Oh, guarda un po’,» pensavo, «ch’io quasi quasi potrei credere che mi sia davvero affogato nel molino della Stìa e che intanto mi illuda di vivere ancora.»
---------------
* Non pareva affatto in mala fede; pareva piuttosto uno sciagurato che avesse affogato la propria anima nel vino, per non sentir troppo il peso della noia e della miseria. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* «Va’ via! va’! Tornatene al fiume, affogato!»
---------------
* – Mi riconosceste morto, è vero? affogato là?
---------------
* che è, che non è, morto, affogato, putrefatto. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Io non dovrei cascare in simili debolezze e se non me ne vergogno fino al punto di cancellarne le traccie gli è che sono anch'* esse sintomi e prove di un fondo patetico e sentimentale che non riesco ad affogare neanche negli accessi più dialettici . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Piuttosto marcire nell'ozio cretino d'una sottoprefettura o imbestiarsi nel lavoro delle — 149 — mani o — meglio di tutto — affogare i sogni falliti e il peso del corpo nell'acqua gialla dell'Arno . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Intenzioni sublimi affogate poi in quattro colonne d'articolo . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* E invano mi son buttato nella vita fino al punto di affogare e di vomitare , e invano , sempre invano , mi sono sciupato gli occhi sui libri vecchi e sugli ultimi e mi son fatto rintronar la testa dall'urlate de' filosofi rivali e invano , eternamente invano , ho provocato gli echi interiori e ho preparato con umiltà le vie della rivelazione . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Assaporo il disgusto e affogo nel niente: e desidero soltanto la notte , e il letto , e il sonno grave , lungo , bestiale , fino a giorno alto . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Finché fui affogato nella universale cultura teorica rimasi uomo di casa e di città . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
affogamento
= l'affogare , l'affogarsi , l'essere affogato .
---------------
affogato
= participio passato di affogare
= ucciso , morto per affogamento in usi fig .
---------------
mazzerare
= verbo trans. affogare un uomo o un animale gettandolo in acqua con mani e piedi legati e rinchiuso in un sacco cui è attaccata una grossa pietra
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io mi affogo
tu ti affoghi
egli si affoga
noi ci affoghiamo
voi vi affogate
essi si affogano
mi affogavo
ti affogavi
si affogava
ci affogavamo
vi affogavate
si affogavano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
mi affogai
ti affogasti
si affogò
ci affogammo
vi affogaste
si affogarono
mi affogherò
ti affogherai
si affogherà
ci affogheremo
vi affogherete
si affogheranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io mi sono affogato
tu ti sei affogato
egli si é affogato
noi ci siamo affogati
voi vi siete affogati
essi si sono affogati
mi ero affogato
ti eri affogato
era affogato
ci eravamo affogati
vi eravate affogati
si erano affogati
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
mi fui affogato
ti fosti affogato
si fu affogato
ci fummo affogati
vi foste affogati
si furono affogati
mi sarò affogato
ti sarai affogato
si sarà affogato
ci saremo affogati
vi sarete affogati
si saranno affogati
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io mi affoghi
che Tu ti affoghi
che Egli si affoghi
che Noi ci affoghiamo
che Voi vi affoghiate
che Essi si affoghino
mi affogassi
ti affogassi
si affogasse
ci affogassimo
vi affogaste
si affogassero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
mi sia affogato
ti sia affogato
si sia affogato
ci siamo affogati
vi siate affogati
si siano affogati
mi fossi affogato
ti fossi affogato
si fosse affogato
ci fossimo affogati
vi foste affogati
si fossero affogati
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io mi affogherei
tu ti affogheresti
egli si affogherebbe
noi ci affogheremmo
voi vi affoghereste
essi si affogherebbero
mi sarei affogato
ti saresti affogato
si sarebbe affogato
ci saremmo affogati
vi sareste affogati
si sarebbero affogati
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
affogati
si affoghi
affoghiamoci
affogatevi
si affoghino
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
affogarsi essersi affogato
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
affogantesi affogatosi
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
affogandosi essendosi affogato

Ricerca nei classici sul web