Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione riflessiva del verbo: affliggersi
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
affliggersi essersi afflitto
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
affliggentesi afflittosi
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
affliggendosi essendosi afflitto
Coniugazione del verbo: affliggersi
coniugazione:2
forma: attiva transitivo
ausiliare: essere
- Infinito - Passato
Sinonimi di: affliggere
addolorare angosciare angosciarsi crucciarsi avvelenare

buttare martoriare straziare stringere tormentare

torturare travagliare inquietare
Vocabulary and phrases
Il padre Cristoforo arrivava nell'attitudine d'un buon capitano che , perduta , senza sua colpa , una battaglia importante , afflitto ma non scoraggito , sopra pensiero ma non sbalordito , di corsa e non in fuga , si porta dove il bisogno lo chiede , a premunire i luoghi minacciati , a raccoglier le truppe , a dar nuovi ordini .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* I servitori s'uniformavano , nelle maniere e ne' discorsi , all'esempio e all'intenzioni de' padroni: e Gertrude , che , per sua inclinazione , avrebbe voluto trattarli con una famigliarità signorile , e che , nello stato in cui si trovava , avrebbe avuto di grazia che le facessero qualche dimostrazione d'affetto , come a una loro pari , e scendeva anche a mendicarne , rimaneva poi umiliata , e sempre più afflitta di vedersi corrisposta con una noncuranza manifesta , benché accompagnata da un leggiero ossequio di formalità .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* La voce di quella spedizione si sparge immediatamente per tutto il contorno ; viene agli orecchi del padre Cristoforo ; il quale , attonito non meno che afflitto , domanda al terzo e al quarto , per aver qualche lume intorno alla cagione d'un fatto così inaspettato ; ma non raccoglie altro che congetture in aria , e scrive subito al padre Bonaventura , dal quale spera di poter ricevere qualche notizia più precisa .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Il terzo giovedì , non si vide nessuno ; e , per le povere donne , fu non solo una privazione d'un conforto desiderato e sperato , ma , come accade per ogni piccola cosa a chi è afflitto e impicciato , una cagione d'inquietudine , di cento sospetti molesti .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Nuova difficoltà per la povera giovine: dire una bugia ; ma la signora si mostrò di nuovo così afflitta delle ripulse , le fece parer così brutta cosa l'anteporre un vano scrupolo alla riconoscenza , che Lucia , sbalordita più che convinta , e soprattutto commossa più che mai , rispose: - e bene ; anderò .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Lasciate , - disse Federigo , prendendola con amorevole violenza , - lasciate ch'io stringa codesta mano che riparerà tanti torti , che spargerà tante beneficenze , che solleverà tanti afflitti , che si stenderà disarmata , pacifica , umile a tanti nemici .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* " Si doueua non di meno , - dice il Tadino , - compatire ancora alli Decurioni della Città , li quali si trouauano afflitti , mesti et lacerati dalla Soldatesca senza regola , et rispetto alcuno ; come molto meno nell'infelice Ducato , atteso che aggiutto alcuno , né prouisione si poteua hauere dal Gouernatore , se non che si trouaua tempo di guerra , et bisognaua trattar bene li Soldati " (Pag .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Afflitto della nuova , e arrabbiato della maniera , Renzo afferrò ancora il martello , e , così appoggiato alla porta , andava stringendolo e storcendolo , l'alzava per picchiar di nuovo alla disperata , poi lo teneva sospeso .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Ardiresti tu di pretendere ch'io rubassi il tempo a questi afflitti , i quali aspettano ch'io parli loro del perdono di Dio , per ascoltar le tue voci di rabbia , i tuoi proponimenti di vendetta ? T'ho ascoltato quando chiedevi consolazione e aiuto ; ho lasciata la carità per la carità ; ma ora tu hai la tua vendetta in cuore: che vuoi da me ? vattene .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Forse il Signore è pronto a concedergli un'ora di ravvedimento ; ma voleva esserne pregato da te: forse vuole che tu ne lo preghi con quella innocente ; forse serba la grazia alla tua sola preghiera , alla preghiera d'un cuore afflitto e rassegnato .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* La capanna non poteva contenere che due persone: e tra queste due , afflitte , derelitte , sbigottite , sole in tanta moltitudine , era presto nata un'intrinsichezza , un'affezione , che appena sarebbe potuta venire da un lungo vivere insieme .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
- No , poverina , non pensate a questo: io credo anzi che la Vergine santa avrà gradita l'intenzione del vostro cuore afflitto , e l'avrà offerta a Dio per voi .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Che debbo comperarmi, alla fine? Possibile seguitare cosí? Don Filippino, a queste rimostranze, faceva una faccia talmente afflitta, che don Mattia non si sentiva piú l'animo d'aggiunger altro.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Che disgrazia, perbacco! - Non pretendo che te ne affligga, - disse Flavia, risentita.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- disse il Valdoggi sorpreso, impacciato, afflitto d'aver toccato un tasto che non doveva, ma pur curioso di sapere.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Da buoni credenti, essi non avevano mai avuto il minimo dubbio su l'immortalità delle loro afflitte e meschine animelle.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Per non affliggere il babbo con privazioni, la signorina Ascensi s'era veduta costretta a darsi anche lei all'insegnamento.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Tu lo sai, - disse all'amico, quasi smarrito e afflitto nella gioja, - sai qual è il mio stato...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Dunque ora Bartolino doveva fare a modo di lei, cioè a modo di Cosimo Taddei, ch'era il loro maestro e la loro guida: non pensare a nulla, non affliggersi di nulla, ridere e divertirsi, poiché n'era tempo.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
C'erano solo le serve , una grassa e anziana che si dava le arie imponenti della sorella del Rettore , l'altra giovane e lesta benché afflitta dalle febbri di malaria ; ed egli dovette attendere nella stanza terrena , divagandosi a guardare nel vasto cortile i graticoli di canna coperti di fichi verdi e neri , d'uva violetta e di pomidoro spaccati velati di sale .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Qualche carro passava nello stradone , e ad Efix veniva desiderio di chiedere d'essere portato ; ma subito se ne affliggeva .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Lieta schiera a vederla! Candide nel pallore, candide nel rossore, pallide nel bruno bramoso; gracili e forti, alte o poche della persona, ardite fattezze o tenere; di città, di campagna; sull’erta, sul pendio della vita; da’ suoi spregiate o dilette; beate di povertà monda o afflitte di grave ricchezza; in Dio raccolte, di lui non curanti; significanti l’amore con lode lontana, con lunghi sguardi, con brevi parole, con domestichezza procace, con l’ebbre attitudini della sciolta persona. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Il celiare ostinato, e il parlar d’altre donne, e l’andar tanto d’accordo Matilde e Giovanni, afflissero Maria e l’irritarono: onde, rimaste sole, gliene fece capire con parole durette. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
In voi temendo esultiamo: in voi, lieti od afflitti, riposeremo".. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Quivi giunti, tornarono a uscio a uscio con Matilde, la quale li ricevé cordiale al solito, afflitta d’un suo bambino perduto di corto, e col fare incerto di persona che, non riamata ma avuta in affezione, abbia amato, e ami tuttavia, m’altrimenti. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
La marchesa non stimò necessario d'incomodarla per presentarle i nuovi venuti e, fattili sedere, riprese una pacata conversazione con donna Eugenia sulle loro comuni conoscenze milanesi, mentre Friend faceva, fiutando e starnutendo, il giro dello scialle canforato della Pasotti, si strofinava sui polpacci del curato e guardava Pasotti con i suoi occhietti umidi e afflitti, senza toccarlo, come se intendesse che il padrone dello scialle indiano, malgrado la sua faccia amabile, gli avrebbe torto il collo volentieri. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Doveva operare da sé e con molta cautela per non offenderlo né affliggerlo. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Ma ell'aveva una mamma unica al mondo per consolare gli afflitti. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
«Ecco», soggiunse, «se si trattasse solamente di questo dispiacere circa la nonna, non credi che avrei sacrificato mille volte l'opinione mia piuttosto che affliggerti? Bisognava bene che ci fosse sotto qualche altra cosa. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
190 Mi addolorano, senza dubbio, l'atto della nonna e la obliqua malevolenza del Pasotti ma più mi affligge lo sdegno tuo troppo forte. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Allora egli si affliggeva, offriva di desistere, ed era Ester che si sentiva debole di fronte a Luisa. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Quando udirono il fragore delle ruote si abbracciarono per l'ultima volta, si dissero addio senza lagrime, piuttosto sconvolti dal loro comune pensiero occulto che afflitti dalla separazione. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Il signor Truppel ha guardato afflittissimo per terra lo sputo del fratello, ed è stato lì lì per cavare di tasca un fazzoletto per andare a pulire.
---------------
* Doveva essere infatti, entro di sé, tremendamente afflitto da una di quelle mogli che si fanno rispettare. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Li trovavo ogni mattina là, imprigionati, magri, brutti, e così afflitti che pareva non avessero più né forza né volontà di miagolare. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Dovevo affliggermi per così poco?
---------------
* Per tutti quelli che mi conoscevano, io mi ero tolto – bene o male – il pensiero più fastidioso e più affliggente che si possa avere, vivendo: quello della morte. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Quanto alla meschinità affliggente e puerile dei resultati, la teosofia s’incaricava di dargliene una spiegazione plausibilissima. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Intanto la stranissima avventura non ha punto afflitto il Casati: anzi si direbbe che l’ha messo di buon umore, e, desideroso di nuove emozioni, ha voluto far una capatina alla... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Temetti ch’egli potesse attribuire la mia tombola ad annebbiamento della mente per alcool , e ridendo aggiunsi il particolare che quando caddi mi trovavo in compagnia di una persona afflitta da reumatismi e che zoppicava .(I.Svevo - La coscienza di zeno)*
---------------
* Molto tardi si accinse a convincermi che non era il caso di affliggersi tanto perché il Lali s’era innamorato .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
accorato
= participio passato di accorare
= addolorato , afflitto , triste
---------------
addogliare
= verbo trans. addolorare , affliggere .
---------------
addolorato
= participio passato di addolorare
= afflitto , triste come =
---------------
affannare
= verbo trans. dare , procurare affanno angustiare , affliggere
---------------
affliggente
= participio presente di affliggere , che affligge
---------------
afflitto
= participio passato di affliggere
= che soffre , che prova dolore
---------------
amareggiare
= verbo trans. fare , rendere amaro rattristare , affliggere
---------------
angosciato
= participio passato di angosciare , tormentato , afflitto dall'angoscia
---------------
angustiato
= participio passato di angustiare , afflitto , tormentato travagliato
---------------
appenare
= verbo trans. dar pena , affliggere
---------------
attossicare
= verbo trans. avvelenare , intossicare corrompere amareggiare , travagliare , affliggere , angustiare
---------------
complessato
= part. pass. di complessare afflitto da complessi, da ansie eccessive
---------------
compungere
= verbo trans. turbare, affliggere
---------------
costernare
= verbo trans. affliggere gravemente, abbattere
---------------
crucciare
= verbo trans. affliggere, addolorare, tormentare
---------------
crucciato part. pass. di crucciare
= afflitto, preoccupato, adirato § crucciatamente =
---------------
cruccioso
= pieno di cruccio, che esprime cruccio afflitto, addolorato sconvolto, agitato § crucciosamente =
---------------
desolante
= part . pres . di desolare
= che affligge - sconforta
---------------
desolare
= verbo trans . affliggere - costernare
---------------
desolato
= part . pass . di desolare
= afflitto - sconfortato
---------------
misero
= povero, afflitto da miseria
---------------
rammaricare poet. rammarcare
= verbo trans. affliggere, amareggiare
---------------
rancurarsi
= verbo riflessivo rammaricarsi, affliggersi, angosciarsi
---------------
rattristato
= participio passato di rattristare , addolorato, afflitto
---------------
ridolersi
= verbo riflessivo affliggersi, penare di nuovo.
---------------
torturare
= verbo transitivo - sottoporre a tortura - tormentare - affliggere
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io mi affliggo
tu ti affliggi
egli si affligge
noi ci affliggiamo
voi vi affliggete
essi si affliggono
mi affliggevo
ti affliggevi
si affliggeva
ci affliggevamo
vi affliggevate
si affliggevano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
mi afflissi
ti affliggésti
si afflisse
ci affliggémmo
vi affliggéste
si afflissero
mi affliggerò
ti affliggerai
si affliggerà
ci affliggeremo
vi affliggerete
si affliggeranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io mi sono afflitto
tu ti sei afflitto
egli si é afflitto
noi ci siamo afflitti
voi vi siete afflitti
essi si sono afflitti
mi ero afflitto
ti eri afflitto
era afflitto
ci eravamo afflitti
vi eravate afflitti
si erano afflitti
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
mi fui afflitto
ti fosti afflitto
si fu afflitto
ci fummo afflitti
vi foste afflitti
si furono afflitti
mi sarò afflitto
ti sarai afflitto
si sarà afflitto
ci saremo afflitti
vi sarete afflitti
si saranno afflitti
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io mi affligga
che Tu ti affligga
che Egli si affligga
che Noi ci affliggiamo
che Voi vi affliggiate
che Essi si affliggano
mi affliggéssi
ti affliggéssi
si affliggésse
ci affliggéssimo
vi affliggéste
si affliggéssero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
mi sia afflitto
ti sia afflitto
si sia afflitto
ci siamo afflitti
vi siate afflitti
si siano afflitti
mi fossi afflitto
ti fossi afflitto
si fosse afflitto
ci fossimo afflitti
vi foste afflitti
si fossero afflitti
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io mi affliggerei
tu ti affliggeresti
egli si affliggerebbe
noi ci affliggeremmo
voi vi affliggereste
essi si affliggerebbero
mi sarei afflitto
ti saresti afflitto
si sarebbe afflitto
ci saremmo afflitti
vi sareste afflitti
si sarebbero afflitti
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
affliggiti
si affligga
affliggiamoci
affliggetevi
si affliggano
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
affliggersi essersi afflitto
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
affliggentesi afflittosi
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
affliggendosi essendosi afflitto

Ricerca nei classici sul web