Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio          Home
Educational search engine
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
Possibile traduzione in
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano     Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva del verbo: accorrere
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
accorrere essere accorso
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
accorrente accorso
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
accorrendo essendo accorso
Coniugazione del verbo: accorrere
coniugazione:2
forma: attiva intransitivo
ausiliare: essere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: accorrere
affrettarsi correre accalcarsi affluire convenire

riversarsi dirigersi confluire precipitarsi radunarsi

spandere arrivare convergere rovesciare
Vocabulary and phrases
accorrere
= verbo intr. abbassarsi piegandosi sulle gambe .
---------------
* I bravi del gentiluomo , visto ch'era finita , si diedero alla fuga , malconci: quelli di Lodovico , tartassati e sfregiati anche loro , non essendovi più a chi dare , e non volendo trovarsi impicciati nella gente , che già accorreva , scantonarono dall'altra parte: e Lodovico si trovò solo , con que' due funesti compagni ai piedi , in mezzo a una folla .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Trattandosi poi di Lucia , accorse con tanta più sollecitudine , in quanto conosceva e ammirava l'innocenza di lei , era già in pensiero per i suoi pericoli , e sentiva un'indegnazione santa , per la turpe persecuzione della quale era divenuta l'oggetto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* I due promessi rimaser nascosti dietro l'angolo di essa ; Agnese con loro , ma un po' più innanzi , per accorrere in tempo a fermar Perpetua , e a impadronirsene ; Tonio , con lo scempiato di Gervaso , che non sapeva far nulla da sé , e senza il quale non si poteva far nulla , s'affacciaron bravamente alla porta , e picchiarono .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Perpetua , per accorrere dove il bisogno era maggiore , non domandò altro , entrò in fretta nell'andito , e corse , come poteva al buio , verso la scala .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Renzo , ch'era il più in sé di tutti , pensò che , di qua o di là , conveniva andar subito , prima che la gente accorresse ; e che la più sicura era di far ciò che Menico consigliava , anzi comandava , con la forza d'uno spaventato .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Non s'eran forse allontanati un cinquanta passi , quando la gente cominciò ad accorrere sulla piazza , e ingrossava ogni momento .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Corsero al campanile di fuori ; e uno di quelli , messa la bocca a un finestrino , una specie di feritoia , cacciò dentro un: - che diavolo c'è ? - Quando Ambrogio sentì una voce conosciuta , lasciò andar la corda ; e assicurato dal ronzìo , ch'era accorso molto popolo , rispose: - vengo ad aprire - .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Chi accorre , chi sguizza tra uomo e uomo , e se la batte ; il tumulto era grande , quando arriva un altro , che gli aveva veduti partire in fretta , e grida: - correte , figliuoli: ladri , o banditi che scappano con un pellegrino: son già fuori del paese: addosso ! addosso ! - A quest'avviso , senza aspettar gli ordini del capitano , si movono in massa , e giù alla rinfusa per la strada ; di mano in mano che l'esercito s'avanza , qualcheduno di quei della vanguardia rallenta il passo , si lascia sopravanzare , e si ficca nel corpo della battaglia: gli ultimi spingono innanzi: lo sciame confuso giunge finalmente al luogo indicato .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ripreso il cammino , s'andò quasi di passo al monastero , tra gli sguardi de' curiosi , che accorrevano da tutte le parti sulla strada .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Accorse subito ai forni , a chieder pane al prezzo tassato ; e lo chiese con quel fare di risolutezza e di minaccia , che dànno la passione , la forza e la legge riunite insieme .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Si accorsero che avevo fame e m'invitarono ad entrare nella sala da pranzo .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
ah , che hai fatto ? Nel cortiletto fu tutto un subbuglio ; le colombe volarono sul tetto , i gatti s'arrampicarono sui muri ; solo la donna taceva per non far accorrere gente , ma si curvò per sfuggire ai colpi e si difese col fuso , balzando , indietreggiando , e quando fu dentro la cucina si volse verso l'angolo dietro la porta , afferrò con tutte e due le mani un palo di ferro e si drizzò , ferma contro la parete , terribile come una Nemesi con la clava .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ma un giorno vide salir su per il cortiletto la figura stanca di Efix e si accorse ch'era appunto lui che aspettava .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ma i fedeli accorrevano egualmente ; salivano da tutti i sentieri tortuosi , da tutte le strade serpeggianti , affluendo alla chiesetta come il sangue che dalle vene va su al cuore .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Entrò , sollevò gli occhi e subito si accorse che il poderetto era mal coltivato .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ho gridato , ho sudato: ma poi all'alba mi accorsi che era una lepre ferita: sí , presa al laccio era riuscita a scappare e stava lí con la zampetta rotta e mi guardava con due occhi da cristiana .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ma quella solitudine deserta cominciava a farmisi grave, e le memorie ad accorrere com’aria che faccia forza d’entrar nel vuoto; e, dalle memorie covati, i desiderii; dapprima lontani e languidi; poi, cupi o caldi, ma prossimi, e pesanti sull’anima fragile. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Da tutti gli angoli della terra accorrete, o voi quanti amate le cose grandi, innanzi che questo tempio rovini scalzato dai peccati degli uomini. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Quando Luisa e Franco si precipitarono in camera dalla terrazza, non si accorsero, causa il paralume della lucerna, che la fisionomia della mamma fosse stravolta. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Ratì accorre e accorre anche la signora Peppina portando il «guadèll», una pertica lunga con una gran borsa di rete in capo, per imborsarvi la tinca nell'acqua, ché il tirarla su di peso col filo sarebbe un rischio disperato. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Con gli artigli L'ingegnere in capo non si accorse di nulla, e due giorni dopo, spirata la sua licenza, se n'andò via in barca, pacifico nel suo soprabitone grigio da viaggio, insieme alla Cia, la sua governante. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Un fiume di gente, in quella dolcissima sera di maggio, entrava nel teatro illuminato a festa, le vetture accorrevano rombanti e facevan ressa lì innanzi alle porte, fra il contrasto delle luci, il brusio de la folla agitata. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Silvia si sentì venir meno; il dottor Lais accorse, la sorresse, la riportò nella camera attigua. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Appena Giustino, sorretto dal Prever, a pie' della casa, in mezzo alla gente accorsa per l'accompagnamento funebre, vide scendere dietro la piccola bara il giovine giornalista accanto a Silvia, comprese che questa, dopo il seppellimento, non sarebbe più ritornata a casa. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Molti libri curiosi e piacevolissimi don Eligio Pellegrinotto, arrampicato tutto il giorno su una scala da lampionaio, ha pescato negli scaffali della biblioteca, Ogni qual volta ne trova uno, lo lancia dall’alto, con garbo, sul tavolone che sta in mezzo; la chiesetta ne rintrona; un nugolo di polvere si leva, da cui due o tre ragni scappano via spaventati: io accorro dall’abside, scavalcando la cancellata; do prima col libro stesso la caccia ai ragni su pe’l tavolone polveroso; poi apro il libro e mi metto a leggiucchiarlo. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Sorrideva ogni tanto a Romilda, pietosamente; non osava più di accostarsele; perché, una volta, pochi giorni dopo la sua entrata in casa nostra, essendo accorsa a prestarle aiuto, era stata sgarbatamente allontanata da quella strega. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Un’intera notte vagai per il paese e per le campagne; non so con che idee per la mente; so che, alla fine, mi ritrovai nel podere della Stìa, presso alla gora del molino, e che un tal Filippo, vecchio mugnaio, lì di guardia, mi prese con sé, mi fece sedere più là, sotto gli alberi, e mi parlò a lungo, a lungo della mamma e anche di mio padre e de’ bei tempi lontani; e mi disse che non dovevo piangere e disperarmi così, perché per attendere alla figlioletta mia, nel mondo di là, era accorsa la nonna, la nonnina buona, che la avrebbe tenuta sulle ginocchia e le avrebbe parlato di me sempre e non me la avrebbe lasciata mai sola, mai. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ero certissimo, accorrendo al luogo indicatomi, di trovarlo lì, steso per terra, morto. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Accorsa sopra luogo l’autorità giudiziaria con altra gente, il cadavere fu estratto dalla gora per le constatazioni di legge e piantonato. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Dal ritegno anzi che ne provavo, mi accorsi ch’io non avevo affatto il gusto della menzogna. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Me ne accorsi in una triste giornata di novembre, a Milano, tornato da poco dal mio giretto in Germania. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
Se però erano ragionevoli e naturali in me l’avvilimento e la stizza, mi accorsi, riflettendoci bene, che sarebbe stata per lo meno sciocca quella domanda. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Me ne accorsi fin dai primi giorni per via di un’acquasantiera di vetro azzurro appesa a muro sopra il tavolino da notte, accanto al mio letto. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Mi accorsi tutt’a un tratto che dovevo proprio morire ancora: ecco il male! Chi se ne ricordava più? Dopo il mio suicidio alla Stìa, io naturalmente non avevo veduto più altro, innanzi a me, che la vita. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
accogliere poet . accorre ,
= verbo trans. ricevere
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io accorro
tu accorri
egli accorre
noi accorriamo
voi accorrete
essi accorrono
accorrevo
accorrevi
accorreva
accorrevamo
accorrevate
accorrevano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
accorsi
accorrésti
accorse
accorrémmo
accorréste
accorsero
accorrerò
accorrerai
accorrerà
accorreremo
accorrerete
accorreranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io sono accorso
tu sei accorso
egli é accorso
noi siamo accorsi
voi siete accorsi
essi sono accorsi
ero accorso
eri accorso
era accorso
eravamo accorsi
eravate accorsi
erano accorsi
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
fui accorso
fosti accorso
fu accorso
fummo accorsi
foste accorsi
furono accorsi
sarò accorso
sarai accorso
sarà accorso
saremo accorsi
sarete accorsi
saranno accorsi
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io accorra
che Tu accorra
che Egli accorra
che Noi accorriamo
che Voi accorriate
che Essi accorrano
accorréssi
accorréssi
accorrésse
accorréssimo
accorréste
accorréssero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
sia accorso
sia accorso
sia accorso
siamo accorsi
siate accorsi
siano accorsi
fossi accorso
fossi accorso
fosse accorso
fossimo accorsi
foste accorsi
fossero accorsi
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io accorrerei
tu accorreresti
egli accorrerebbe
noi accorreremmo
voi accorrereste
essi accorrerebbero
sarei accorso
saresti accorso
sarebbe accorso
saremmo accorsi
sareste accorsi
sarebbero accorsi
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
accorri
accorra
accorriamo
accorrete
accorrano
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
accorrere essere accorso
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
accorrente accorso
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
accorrendo essendo accorso

Ricerca nei classici sul web