Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio          Home
Educational search engine
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
Possibile traduzione in
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano     Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva e passiva del verbo: accendere
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
accendere avere acceso
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
accendente acceso
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
accendendo avendo acceso
Coniugazione del verbo: accendere
coniugazione:2
forma: attiva transitivo
ausiliare: avere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: accendere
attizzare dar fuoco a eccitare scaldare aizzare

istigare aprire attivare ardere bruciare

accalorarsi agitarsi incapricciarsi di
Vocabulary and phrases
accendere
= verbo trans. accendisigaro
---------------
* All'aprirsi degli usci , si vedevan luccicare qua e là i fuochi accesi per le povere cene: si sentiva nella strada barattare i saluti , e qualche parola , sulla scarsità della raccolta , e sulla miseria dell'annata ; e più delle parole , si sentivano i tocchi misurati e sonori della campana , che annunziava il finir del giorno .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Cava fuori esca , pietra , acciarino e zolfanelli , accende un suo lanternino , entra nell'altra stanza più interna , per accertarsi che nessun ci sia: non c'è nessuno .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* I vestiti o gli stracci infarinati ; infarinati i visi , e di più stravolti e accesi ; e andavano , non solo curvi , per il peso , ma sopra doglia , come se gli fossero state peste l'ossa .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ma quando Renzo , badando attentamente a tre che venivano con visi accesi , sentì che parlavan d'un forno , di farina nascosta , di giustizia , cominciò anche a far loro de' cenni col viso , e a tossire in quel modo che indica tutt'altro che un raffreddore .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Si raccontava , non da tutti nell'istessa maniera (che sarebbe un troppo singolar privilegio delle favole) , ma a un di presso , che un tale , il tal giorno , aveva visto arrivar sulla piazza del duomo un tiro a sei , e dentro , con altri , un gran personaggio , con una faccia fosca e infocata , con gli occhi accesi , coi capelli ritti , e il labbro atteggiato di minaccia .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Nella notte chiara splendevano limpide le stelle maggiori; la luna accendeva sul mare una fervida fascia d'argento; dai vasti piani gialli di stoppia si levava tremulo il canto dei grilli, come un fitto, continuo scampanellío.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ai consigli della madre provava quasi un sollievo, ma irritante, come una vellicazione; le previsioni del padre gli movevano la bile, lo accendevano d'ira.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
E hai visto che bella cameretta bianca, pulita, piena d'aria? Chiudi porta e finestra, la sera; accendi il lume; e sei a casa tua: una casa come un'altra.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Don Lisi andò ad accendere il lume nella cameretta, a sinistra dell'entrata; volse intorno uno sguardo per vedere se tutto era in ordine, e rimase un po' incerto se andare o aspettare che la sposa si lasciasse persuadere dalla madre a entrare.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
I carusi, buttando giú il carico dalle spalle peste e scorticate, seduti su i sacchi, per rifiatare un po' all'aria, tutti imbrattati dai cretosi acquitrini lungo le gallerie o lungo la lubrica scala a gradino rotto della "buca", grattandosi la testa e guardando a quella collina attraverso il vitreo fiato sulfureo che tremolava al sole vaporando dai "calcheroni" accesi o dai forni, pensavano alla vita di campagna, vita lieta per loro, senza rischi, senza gravi stenti là all'aperto, sotto il sole, e invidiavano i contadini.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Non lo dire, finché non sai che cosa sia! - La miseria? Ma che n'ho avuto io, della vita? - Ah, tu? E io? Rimasero un pezzo accesi e vibranti, l'uno di fronte all'altra, quasi sgomenti del loro odio intimo reciproco, covato per tanti anni nascostamente e scoppiato ora, all'improvviso, senza la loro volontà.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Vuoi che t'accenda il lumino da notte? - Dio, me lo domandi ogni sera! La vecchia madre, come sferzata da questa risposta alla domanda superflua, corse, curva, trascinando un po' una gamba, ad accendergli in camera il lumino da notte e a preparargli il letto.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Qua e là davanti ai piccoli fuochi accesi lungo i muri si curvava la figura nera di qualche donna intenta a cucinare .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
La vecchia stava ancora vestita sul letto , coi polsi nudi , rossicci e ardenti come tizzi accesi , pareva assopita , ma quando Efix si curvò su di lei gli disse con voce afona: — Lo vedi ? Essa è andata al fiume , per lavare , perché lavorare bisogna .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Adesso accendo il fuoco perché bisogna passare qui la notte .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
I cani abbaiavano , un velo triste circondava tutta la pianura umida , e la pioggia e il vento smorzavano il fuocherello che Efix tentava di accendere .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
In Maria la gratitudine, e così nel suo marito, non era loquace, ma quieta e raccolta; e con la meditazione e la lontananza ed il tempo si veniva più confermando ed accendendo. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Ciò era quasi indifferente, per Franco; egli aveva appena posato le mani sullo strumento che la sua immaginazione si accendeva, l'estro del compositore passava in lui e nel calore della passione creatrice gli bastava un fil di suono per veder l'idea musicale e inebbriarsene. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Passato un po' di tempo in quest'aspettazione, si rimise a pensare alla sua lettera e ci pensò tanto, rifece l'esordio tante volte e procedette anche poi tanto adagio, con tanti pentimenti, che la lettera non era ancora finita quando gli convenne accendere il lume. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
«La permetta», cominciò il Puttini; e, voltosi alla serva, le disse aspramente: «Andè via, vu; andè in cusina; vegnì quando che ve ciamarò; andè, digo! Obedì! Abiè rispeto! Comando mi! Son paron mi!» Era la curiosità della serva, la sua noncuranza impertinente delle istruzioni superiori che accendevano nel «sior Zacomo» questo furore dispotico. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Costui recò in soccorso del Puttini la lunga pertica col cerino acceso sulla punta, che serve per accender le candele degli altari. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Aveva sperato invano una felicità simile a quella dell'amico suo! Franco intese, s'imbarazzò, non seppe dirgli nulla, e ne seguì un silenzio così significativo che il Gilardoni non poté sopportarlo e si mise ad accendere un po' di fuoco per riscaldare il caffè che aveva preparato. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Andò in cucina, si fece accendere la lanterna perché la notte era molto scura, e partì. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
* Quando vi giunse e volse gli occhi alla sua casa, vi vide con stupore accesi i lumi a tre finestre. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* È ben chiaro che questo Monsignore dovette conoscer poco l’indole e le abitudini de’ suoi concittadini; o forse sperò che il suo lascito dovesse col tempo e con la comodità accendere nel loro animo l’amore per lo studio. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Il nostro Comune, in certe notti segnate nel calendario, non fa accendere i lampioni, e spesso – se è nuvolo – ci lascia al buio. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
– Buio? Buio per lei! Provi ad accendervi una lampadina di fede, con l’olio puro dell’anima. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Guardi, io provo anche, certe sere, ad accendere un certo lanternino col vetro rosso; bisogna ingegnarsi in tutti i modi, tentar comunque di vedere. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
Lo accenderan da me. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
Oh perché dunque il signor Anselmo Paleari, pur dicendo, e con ragione, tanto male del lanternino che ciascuno di noi porta in sé acceso, ne voleva accendere ora un altro col vetro rosso, là in camera mia, pe’ suoi esperimenti spiritici? Non era già di troppo quell’uno?
---------------
* Chi poté più badare alle prodezze di Max nel buio? Il tavolino scricchiolava, si moveva, parlava con picchi sodi o lievi; altri picchi s’udivano su le cartelle delle nostre seggiole e, or qua or là, su i mobili della camera, e raspamenti, strascichii e altri rumori; strane luci fosforiche, come fuochi fatui, si accendevano nell’aria per un tratto, vagolando, e anche il lenzuolo si rischiarava e si gonfiava come una vela; e un tavolinetto porta–sigari si fece parecchie passeggiatine per la camera e una volta finanche balzò sul tavolino intorno al quale sedevamo in catena; e la chitarra come se avesse messo le ali, volò dal cassettone su cui era posata e venne a strimpellar su noi... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Credete non mi costi dolore il confessare cosi crudamente la debolezza e la finzione della vita ? Eppure sta cosi : perchè dovrei seguitare a imbrogliar me e gli altri ? Tante volte , invece di starmene chiuso nella mia stanza solo coi miei pensieri , mi son lasciato vincere da un momento di noia e sono scappato fuori , mi son fermato alle vetrine , ho seguito i lumi accesi sopra il mio capo , son montato sopra i trams scampanellanti e fuggenti , mi son seduto nei caff'è a guardar le figure di una borghesissima rivista tedesca ; ho cercato gli amici e ho fatto con loro non so quanti discorsi sciocchi , cattivi o spiritosi ; sono — 208 — andato a far delle visite , a bere il caffè in tazzine dorate , a ciarlare con signorine forestiere e con vecchie dame affettuose . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Ma non ci sono anche le anime delicate ? Non ci sono anche gli spiriti che si sentono unicamente e puramente spiriti e si sentono offesi e insudiciati da codesta adorazione di pinzochere ? Quello che in me vale , se qualcosa vale , è l'anima : e perchè ricopiate ed eternate il mio corpo ? Se son grande gli è che ho avuto la forza d'esser solitario : perchè vi pigiate intorno a me e mi turbate co' vostri fiati e coi vostri sguardi di bestie curiose ? Se ho dato un esempio vi ho insegnato che la più grande cosa che l'uomo può fare è quella di aggiungere natura alla natura , vita alla vita , spirito allo spirito , e non già di rosicchiare , rimasticare e biascicare le opere degli altri : perchè dunque vi affaticate a far capire quel eh' io ho detto invece di sentirvi accendere l'anima per superarmi e distruggermi con altre creazioni ? — 2l8 — Se ho detto bene quel che ho detto perchè lo ridite peggio ? Se gli altri non capiscon le mie parole vai la pena che qualcuno le faccia capire ? E le farà comprendere quali veramente T ho segnate ed incise nelle serate più spumeggianti della mia ispirazione ? Certo questi lamenti son ridicoli , specie in bocca mia . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
accaldarsi
= verbo rifl. prendere molto caldo accendersi in volto per la fatica accalorarsi , infiammarsi
---------------
accendere
= verbo trans. accendisigaro
---------------
accendisigaro o accendisigari
= apparecchio con fiamma a benzina o a gas di petrolio liquefatto per accendere sigarette o sigari .
---------------
accenditoio
= canna con in cima uno stoppino , usata per accendere candele o lumi .
---------------
accenditore
= colui che accende dispositivo che serve per accendere .
---------------
acceso
= participio passato di accendere
= che brucia
---------------
acciarino
= piccolo strumento d'acciaio che si batte sulla pietra focaia per accendere l'esca nelle armi da fuoco a pietra focaia
---------------
allumare
= verbo trans. conciare le pelli con l'allume - verbo trans. guardare con interesse , adocchiare - verbo trans. illuminare , rischiarare , accendere allumarsi
= verbo rifl. illuminarsi , accendersi .
---------------
appicciare
= verbo trans. accendere accoppiare , unire
---------------
avvampare
= avampare , verbo intr. accendersi , bruciare divampando
---------------
battifuoco
= acciarino con cui si accendeva il fuoco.
---------------
caldano
= recipiente di terracotta o di metallo in cui si tengono braci o carboni accesi per scaldarsila caldana del forno.
---------------
camino
= costruzione all'interno di un ambiente, addossata a una parete o ricavata nel suo spessore, più o meno rialzata da terra e sovrastata da una cappa in comunicazione col tetto, su cui si accende il fuoco
---------------
candela
= cilindro di stearina, cera o paraffina, con l'asse costituito da un cordoncino di cotone o di lino , che si accende per fare luce
---------------
cerino
= fiammifero con fusto di cotone o in carta ritorta intriso di cera e capocchia incendiariacandela o stoppino incerato usati per accendere i ceri in chiesa.
---------------
colombina
= dim. di colomba donna innocente e puradolce pasquale a forma di piccola colomba 4 razzo a forma di colomba, usato per accendere i fuochi d'artificio.
---------------
divampare
= verbo intr . accendersi e ardere con fiamma grande e improvvisa
---------------
focolare
= parte inferiore del camino , formata da un piano di pietra - o di mattoni , sul quale si accende il fuoco la casa , la famiglia
---------------
granata
= un tempo , bomba a mano con innesco a miccia che si accendeva al momento del lancio
---------------
infiammare
= verbo transitivo , accendere con una fiamma in modo che si sviluppi una combustione , un incendio
---------------
innamorare
= verbo transitivo , accendere d'amore
---------------
luminaio
= negli antichi teatri con illuminazione a candele , colui che era incaricato di accendere i lumi .
---------------
pietrina
= diminutivo di pietra - cilindretto di lega di cerio e ferro usato negli accendini per produrre scintille .
---------------
riaccendere lett. raccendere
= verbo trans. accendere di nuovo
---------------
scaldino
= recipiente di rame , di lamiera o di terracotta che , riempito di carboni accesi , veniva usato soprattutto un tempo per scaldarsi le mani o riscaldare il letto .
---------------
soffietto
= piccolo mantice a mano per accendere e ravvivare il fuoco
---------------
stoppinare
= verbo transitivo accendere con lo stopp ,
---------------
turibolo
= turribolo , vaso di metallo con coperchio traforato , appeso a tre catenelle e contenente i carboni accesi sui quali , durante le funzioni , si pone l'incenso da bruciare , in modo da farne uscire il fumo profumato
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io accendo
tu accendi
egli accende
noi accendiamo
voi accendete
essi accendono
accendevo
accendevi
accendeva
accendevamo
accendevate
accendevano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
accesi
accendésti
accese
accendémmo
accendéste
accesero
accenderò
accenderai
accenderà
accenderemo
accenderete
accenderanno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io ho acceso
tu hai acceso
egli ha acceso
noi abbiamo acceso
voi avete acceso
essi hanno acceso
avevo acceso
avevi acceso
aveva acceso
avevamo acceso
avevate acceso
avevano acceso
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
ebbi acceso
avesti acceso
ebbe acceso
avemmo acceso
aveste acceso
ebbero acceso
avrò acceso
avrai acceso
avrà acceso
avremo acceso
avrete acceso
avranno acceso
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io accenda
che Tu accenda
che Egli accenda
che Noi accendiamo
che Voi accendiate
che Essi accendano
accendéssi
accendéssi
accendésse
accendéssimo
accendéste
accendéssero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
abbia acceso
abbia acceso
abbia acceso
abbiamo acceso
abbiate acceso
abbiano acceso
avessi acceso
avessi acceso
avesse acceso
avessimo acceso
aveste acceso
avessero acceso
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io accenderei
tu accenderesti
egli accenderebbe
noi accenderemmo
voi accendereste
essi accenderebbero
avrei acceso
avresti acceso
avrebbe acceso
avremmo acceso
avreste acceso
avrebbero acceso
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
accendi
accenda
accendiamo
accendete
accendano
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
accendere avere acceso
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
accendente acceso
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
accendendo avendo acceso
Coniugazione del verbo: essere acceso
coniugazione:2
forma: passiva transitivo
ausiliare: Essere
- Infinito - Presente
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io sono acceso
tu sei acceso
egli é acceso
noi siamo accesi
voi siete accesi
essi sono accesi
ero acceso
eri acceso
era acceso
eravamo accesi
eravate accesi
erano accesi
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
fui acceso
fosti acceso
fu acceso
fummo accesi
foste accesi
furono accesi
sarò acceso
sarai acceso
sarà acceso
saremo accesi
sarete accesi
saranno accesi
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io sono stato acceso
tu sei stato acceso
egli é stato acceso
noi siamo stati accesi
voi siete stati accesi
essi sono stati accesi
ero stato acceso
eri stato acceso
era stato acceso
eravamo stati accesi
eravate stati accesi
erano statiaccesi
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
fui stato acceso
fosti stato acceso
fu stato acceso
fummo stati accesi
foste stati accesi
furono stati accesi
sarò stato acceso
sarai stato acceso
sarà stato acceso
saremo stati accesi
sarete stati accesi
saranno stati accesi
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io sia acceso
che Tu sia acceso
che Egli sia acceso
che Noi siamo accesi
che Voi siate accesi
che Essi siano accesi
fossi acceso
fossi acceso
fosse acceso
fossimo accesi
foste accesi
fossero accesi
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
sia stato acceso
sia stato acceso
sia stato acceso
siamo stati accesi
siate stati accesi
siano stati accesi
fossi stato acceso
fossi stato acceso
fosse stato acceso
fossimo stati accesi
foste stati accesi
fossero stati accesi
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io sarei acceso
tu saresti acceso
egli sarebbe acceso
noi saremmo accesi
voi sareste accesi
essi sarebbero accesi
sarei stato acceso
saresti stato acceso
sarebbe stato acceso
saremmo stati accesi
sareste stati accesi
sarebbero stati accesi
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
sii acceso
sia acceso
siamo accesi
siate accesi
siano accesi
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
essere acceso essere stato acceso
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
- acceso
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
essendo acceso essendo stato acceso

Ricerca nei classici sul web