Buona navigazione con NihilScio!  Pagina facebook
NS NihilScio
Aiuto per la composizione
 
  Cerca  frasi:
It EnEs
English version Inglese     Spanish version Spagnolo     Latin version Latino
Laboratorio di Italiano
Ricerca nei classici sul web
Coniugazione attiva del verbo: accadere
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
accadere essere accaduto
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
_ accaduto
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
accadendo essendo accaduto
Coniugazione del verbo: accadere
coniugazione:2
forma: attiva intransitivo
ausiliare: essere
- Infinito - Presente
Sinonimi di: accadere
avvenire capitare avvenire capitare intervenire sopraggiungere succedere

susseguire avere luogo occorrere sopravvenire verificarsi

arrivare darsi il caso addivenire divenire corso processo
Vocabulary and phrases
accadere
= verbo intr.
---------------
* Ai tempi in cui accaddero i fatti che prendiamo a raccontare , quel borgo , già considerabile , era anche un castello , e aveva perciò l'onore d'alloggiare un comandante , e il vantaggio di possedere una stabile guarnigione di soldati spagnoli , che insegnavan la modestia alle fanciulle e alle donne del paese , accarezzavan di tempo in tempo le spalle a qualche marito , a qualche padre ; e , sul finir dell'estate , non mancavan mai di spandersi nelle vigne , per diradar l'uve , e alleggerire a' contadini le fatiche della vendemmia .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Però , non essendo essi morti neppur di quelli , l'Illustrissimo ed Eccellentissimo Signore , il Signor Gonzalo Fernandez di Cordova , sotto il cui governo accadde la passeggiata di don Abbondio , s'era trovato costretto a ricorreggere e ripubblicare la solita grida contro i bravi , il giorno 5 ottobre del 1627 , cioè un anno , un mese e due giorni prima di quel memorabile avvenimento .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Così accadeva in effetto ; e , all'apparire delle gride dirette a comprimere i violenti , questi cercavano nella loro forza reale i nuovi mezzi più opportuni , per continuare a far ciò che le gride venivano a proibire .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Vengo , - rispose , mettendo sul tavolino , al luogo solito , il fiaschetto del vino prediletto di don Abbondio , e si mosse lentamente ; ma non aveva ancor toccata la soglia del salotto , ch'egli v'entrò , con un passo così legato , con uno sguardo così adombrato , con un viso così stravolto , che non ci sarebbero nemmen bisognati gli occhi esperti di Perpetua , per iscoprire a prima vista che gli era accaduto qualche cosa di straordinario davvero .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ma ! la doveva accader per l'appunto a me .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ora stendeva il braccio per collera , ora l'alzava per disperazione , ora lo dibatteva in aria , come per minaccia , e , in tutti i modi , dava loro di fiere scosse , e faceva balzare quelle quattro teste spenzolate ; le quali intanto s'ingegnavano a beccarsi l'una con l'altra , come accade troppo sovente tra compagni di sventura .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Renzo accolse anche questa speranza , come accade a quelli che sono nella sventura e nell'impiccio .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Perocché , in questo , come accade in molti altri affari , erano in vigore due consuetudini contrarie , senza che fosse deciso qual delle due fosse la buona ; il che dava opportunità di fare una guerra , ogni volta che una testa dura s'abbattesse in un'altra della stessa tempra .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Il fatto era accaduto vicino a una chiesa di cappuccini , asilo , come ognun sa , impenetrabile allora a' birri , e a tutto quel complesso di cose e di persone , che si chiamava la giustizia .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ma tutto accade per disposizion di Dio .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Le dico che a me accade ogni giorno di parlare in Milano con ben altri personaggi ; e so di buon luogo che il papa , interessatissimo , com'è , per la pace , ha fatto proposizioni . . .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Radunati che furono in quel luogo , il Griso spedì tre di coloro all'osteria del paesetto ; uno che si mettesse sull'uscio , a osservar ciò che accadesse nella strada , e a veder quando tutti gli abitanti fossero ritirati: gli altri due che stessero dentro a giocare e a bere , come dilettanti ; e attendessero intanto a spiare , se qualche cosa da spiare ci fosse .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Quand'ebbero voltato , e furono in luogo , donde non si poteva più veder ciò che accadesse davanti alla casa di don Abbondio , Agnese tossì forte .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* È una prova , figliuoli: sopportatela con pazienza , con fiducia , senza odio , e siate sicuri che verrà un tempo in cui vi troverete contenti di ciò che ora accade .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ma , come accade spesso di simili previdenze , non avvenne né una cosa né l'altra .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Quelli che non potevano aiutare , facevan coraggio con gli urli ; ma nello stesso tempo , con lo star lì a pigiare , impicciavan di più il lavoro già impicciato dalla gara disordinata de' lavoranti: giacché , per grazia del cielo , accade talvolta anche nel male quella cosa troppo frequente nel bene , che i fautori più ardenti divengano un impedimento .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* I magistrati ch'ebbero i primi l'avviso di quel che accadeva , spediron subito a chieder soccorso al comandante del castello , che allora si diceva di porta Giovia ; il quale mandò alcuni soldati .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Chissà cosa doveva ancora accadere alle sue padrone .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Un'ombra di morte gravò sulla casa: mai nel paese era accaduto uno scandalo eguale ; mai una fanciulla nobile e beneducata come Lia era fuggita cosí .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
La prima sera , quando accadde la disgrazia di Ruth e io passavo là per caso , solo quella sera si confidò .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ma poi chi lo ’ntende? Vo’ altri Italiani siete una razzaccia cupa." "Come sarebbe a dire?" Matilde s’avvide di nuovo che usciva della carreggiata: e delicata com’era, volle finirla di questo negozio con altri e con sé: onde seduta di faccia a Maria, e cangiando tono, le disse: "senti Maria: non accade andar per le lunghe. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Dopo tre o quattro giorni domando chi lo avesse eseguito e gli accadde di fermarsi qualche volta a guardar i fiori del giardinetto, di chiedere il nome dell'uno e dell'altro. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Salirebbe, pensava Luisa, o non salirebbe? Salì ed ella gli tenne dietro senza tremare ma immaginando con una rapidità vertiginosa tante cose diverse che potevano accadere. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Egli si voltò, adesso, e domandò a sua moglie, affatto senza collera, con la dolcezza inesprimibile che aveva nei momenti di depressione fisica o morale, se gli era accaduto, fin dal principio della loro unione, di mancare verso di lei. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Quanto alle Avemarie degli altri, esse furono dette secondo la loro comune intenzione che non restassero, come troppo spesso accadeva, definitivamente appiccicate al rosario. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Non volle neanche sapere cosa vi accadesse. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Ahi ahi, ha una gran paura Federico Berecche che ormai non gli verrà fatto di mutare, neanche a lui piú, nel fondo del cuore, qualunque cosa sia per accadere nel tempo che ancora gli avanza.(Pirandello - Berecche e la guerra)
---------------
— Lasciateci entrare! Siamo di passaggio. Ripartiamo prima di notte. Non torneremo forse mai più. Vi prego, vi prego! Nessuno vede, nulla può accadere. Lasciate che entriamo, per un'occhiata almeno! Mi chiamo Isabella. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
— Può accadere? E se l'elica si rompe mentre si vola?
---------------
Egli era solo: non vedeva più nulla, se non l'astro vorticoso dell'elica; non udiva più nulla. se non il palpito eguale del motore, la settupla consonanza. — Dov'era il suo compagno? che gli era accaduto? quale cagione l'aveva costretto a discendere? — Percepì una pausa in un cilindro, un'altra pausa in un altro, poi più pause intermesse; e il cuore gli si serrò, e gli parve di farsi esangue come se le sue arterie si vuotassero nei tubi metallici. — La sorte lo tradiva d'improvviso? — Orzò di punta, contro un rìfolo; manovrò di gran forza, radendo contro strettamente quanto più poteva; girò la mèta penultima virando a pochi pollici dal pennone; di tutta la sua volontà fece un dardo inflessibile, fece uno di quei dardi che i feditori chiamavano soliferro, tutto ferro asta punta e cocca; tracciò con l'animo sino al traguardo una linea più diritta di quella che le maestranze segnano col filo della sinopia. Quando l'animo che aveva trapassato i sensi rientrò nel cuore, egli potè udire con l'orecchio pacato il lavoro dei cilindri ridivenuto unisono, il palpito energico ed esatto.(D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
— Voi, qui, sola? e come? Che mai accade?
---------------
— Ma che accade mai? Parlate dunque. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
— No, Vana, non bisogna sbigottirsi così. Nulla accade, nulla accadrà.... Forse l'ala non sarà pronta, certo non sarà pronta.... Pace, pace, piccola buona. Siete senza riposo. È l'ora di partire. Fra poco albeggia. Come siete venuta? Qualcuno lo sa? vi aspetta?
---------------
Egli non rispondeva. Con i pugni al volano, con gli occhi fissi alla via sparsa di selci taglienti, egli pativa in sé un'angoscia ben più fiera di quella che aveva patito. Gli accadeva ciò che un tempo gli sarebbe parso impossibile come il respirare senza polmoni. Egli si sentiva disarmato della sua volontà, in balia a una forza estranea ch'era per trascinarlo verso eventi cui già la sua infausta veggenza dava gli aspetti del vizio, del delitto e della tortura. Aveva ceduto all'imposizione dell'amante insensata; ma già così intimamente l'aveva corrotto il contagio, che in fondo alla sua riluttanza era l'ansietà d'esperimentare il nuovo, era una curiosità amara e ardente della colpa arcana, della promiscua pena, era il fascino dell'inferno. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
— Che accade? — le chiese, prima ch'ella si sedesse, prima ch'ella sollevasse il suo velo. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
— Mio Dio! Mio Dio! Che accade?
---------------
* Che era accaduto? Forse non avevano veduto più la ragione di seguitare ancora la corrispondenza con uno ormai quasi sparito dalla vita. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Tutto potevo immaginare, tranne che, nella sera di quello stesso giorno, dovesse accadere anche a me qualcosa di simile. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Come andarmene però così, senz’alcuna spiegazione, dopo quanto era accaduto? Ella ne avrebbe cercato la causa in quel furto; avrebbe detto: «E perché ha voluto salvare il reo, e punir me innocente?». ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Eppure niente, forse, vi era accaduto, oltre quel matrimonio di Romilda con Pomino, normalissimo in sé, e che solo adesso, per la mia ricomparsa, sarebbe diventato straordinario. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Sentii scappare la vecchia strega, certo atterrita, e subito immaginai che cosa in quel momento accadeva di là. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Accadde che a forza di praticare e maneggiare enciclopedie mi venne voglia di farne una anch' io . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Così accadde a me e rapidamente mi affermai , con tutto l'ardore di una vita ascendente , nella negazione della vita . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* E si disse pure che la sorte di quei cipressi sarebbe stata la nostra e che se uno di loro fosse tagliato o fulminato lo stesso accadrebbe ad uno di noi . . . . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Si proclamerà la guerra a tutte le accademie fra i muri di un'accademia ! » . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Infatti mai le accadde nulla di simile e perciò io sto raccontando una storia che non conosco bene; non so cioè se sia dovuta alla sua furberia o alla mia bestialità ch’io abbia sposata quella delle sue figliuole ch’io non volevo .(I.Svevo - La coscienza di zeno)*
---------------
* Ne ero certo! Non sapevo io forse , ch’essa avrebbe sposato un uomo dopo di averlo vagliato e pesato come se si fosse trattato di concedergli un’onorificenza accademica? Mi pareva ridicolo perché veramente il violino fra esseri umani non avrebbe potuto contare nella scelta di un marito , ma ciò non mi salvava .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
academia
= accademia
---------------
accaduto
= participio passato di accadere , ciò che è avvenuto
---------------
aeronautico
= relativo all'aeronautica accademia aeronautica , istituto cui è affidata la preparazione degli ufficiali piloti dell'aeronautica militare e degli ingegneri del genio aeronautico .
---------------
annuale
= di ogni anno , che accade ogni anno
---------------
arcadia
= luogo dove si svolge una vita amena , idillica , avulsa dalla realtà arcadia , nome di un'accademia letteraria fondata a roma nel 1690 , che si proponeva di reagire al gusto barocco promuovendo una poesia semplice , d'ambiente pastorale , vicina ai modelli bucolici greci e latini corrente letteraria nata da questa accademia
---------------
baccalaureato
= in gran bretagna , negli stati uniti e , per alcune facoltà , in germania , titolo accademico inferiore a quello di dottore
---------------
baccelliere
= nell'ordinamento cavalleresco medievale , giovane gentiluomo aspirante cavalierenel medioevo , studente che aveva conseguito il primo grado accademico , inferiore a quello di dottore 3 saccentone.
---------------
bugnola
= paniere usato dai contadini per tenervi biade , crusca ecc.cattedra degli accademici della crusca
---------------
cicalata
= discorso lungo e noiosodiscorso ameno e bizzarro che veniva letto dopo i banchetti in alcune accademie letterarie italiane del seicento e del settecento.
---------------
coincidere
= verbo intr. accadere contemporaneamente, nello stesso tempo
---------------
contingere
= verbo intr. accadere, succedere per caso.
---------------
cruscante
= accademico della crusca
---------------
cruscone
= crusca molto grossa accademico della crusca .
---------------
evenire
= verbo intr . avvenire - accadere .
---------------
evento
= ciò che è accaduto o potrà accadere
---------------
fatto
= qualunque cosa accade , ogni azione che si compie - o si è compiuta
---------------
feluca
= piccola nave lunga , stretta e leggera , con due alberi a vele latine , diffusa nei secoli scorsi cappello a due punte dell'alta uniforme di ufficiali di marina , diplomatici e accademici .
---------------
futuribile
= che può accadere , che può realizzarsi solo in un futuro più - o meno determinato
---------------
futurismo movimento letterario e artistico sorto in italia ai primi del novecento , che , in contrasto con l'arte accademica , propugnava una concezione estetica fondata sul culto della modernità e della tecnica , e sull'esaltazione della velocità , del dinamismo , della violenza aggressiva
---------------
irripetibile
= irrepetibile , che non si può ripetere , che non può accadere una seconda volta
---------------
istantaneo
= che accade o si fa in un istante
---------------
museificare
= verbo trans. collocare in un museo - togliere vitalità a un fenomeno artistico o culturale riconducendolo a una dimensione accademica, da museo
---------------
neoaccademico
= che , chi apparteneva alla media e nuova accademia platonica , quella dove insegnarono arcesilao e carneade .
---------------
nottata
= la durata di una notte , considerata in rapporto a cò che vi accade
---------------
periodico
= che accade o si rinnova a intervalli di tempo regolari
---------------
possibile
= che può accadere o che può esser fatto
---------------
prediligere
= verbo trans . dire , annunciare fatti che dovrebbero accadere nel futuro
---------------
prelezione
= lezione introduttiva a un corso accademico o universitario
---------------
prescienza
= conoscenza che dio ha di tutto ciò che dovrà accadere
---------------
presentire
= verbo trans . avere la sensazione di qualcosa che sta per accadere
---------------
previdente
= che pensa a quel che può accadere e prende in anticipo provvedimenti utili a evitare danni o inconvenienti
---------------
retroscena
= parte del palcoscenico che sta dietro la scena ed è invisibile agli spettatori - ciò che accade dietro la scena
---------------
riaccadere
= verbo intr. accadere di nuovo.
---------------
spadino
= spada spada piccola e corta , riccamente ornata , usata come accessorio di alcune uniformi di gala , in partic . di quelle degli allievi di accademie militari .
---------------
stravizzo
= stravizio , adunanza , convito annuale degli accademici della crusca .
---------------
INDICATIVO NS
PresenteAudio con chrome
ImperfettoAudio con chrome
io _
tu _
egli accade
noi _
voi _
essi accadono
_
_
accadeva
_
_
accadevano
Passato remotoAudio con chrome Futuro sempliceAudio con chrome
_
_
accadde
_
_
accaddero
_
_
accadrà
_
_
accadranno
Passato prossimoAudio con chrome Trapassato prossimoAudio con chrome
io _
tu _
egli é accaduto
noi _
voi _
essi _
_
_
era accaduto
_
_
_
Trapassato remotoAudio con chrome Futuro anterioreAudio con chrome
_
_
_
_
_
_
_
_
sarà accaduto
_
_
_
CONGIUNTIVO
PresenteAudio con chrome ImperfettoAudio con chrome
che Io _
che Tu _
che Egli accada
che Noi _
che Voi _
che Essi accadano
_
_
accadesse
_
_
accadessero
PassatoAudio con chrome TrapassatoAudio con chrome
_
_
sia accaduto
_
_
_
_
_
fosse accaduto
_
_
_
CONDIZIONALE
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
io _
tu _
egli accadrebbe
noi _
voi _
essi accadrebbero
_
_
sarebbe accaduto
_
_
_
IMPERATIVO
PresenteAudio con chrome
-
_
accada
_
_
accadano
INFINITO  
Presente Audio con chrome Passato Audio con chrome
accadere essere accaduto
PARTICIPIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
_ accaduto
GERUNDIO  
PresenteAudio con chrome Passato Audio con chrome
accadendo essendo accaduto

Ricerca nei classici sul web