Good navigation with NihilScio!  Facebook page
NihilScio     Home
 

  Educational search engine

Verbi e vocaboli Spagnolo
Italiano
Inglese

á    è     é    ì     í    ò
ó     ù    ú    ü    ñ    ç
sinonimi di
uprise
  Cerca  frasi:
Vocabulary and phrases
uprise
= alzarsi , sorgere , salire , essere in pendenza , aumentare , insorgere ,
---------------
Vocabulary and phrases
alzare
= verbo trans. portare , levare in alto o più in alto
---------------
* Presto presto , rimettendo stipa sotto un calderotto , dove notava un buon cappone , fece alzare il bollore al brodo , e riempitane una scodella già guarnita di fette di pane , poté finalmente presentarla a Lucia .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Finalmente alza il martello , e dà un picchio risoluto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Quando l'olio comincerà a muoversi, prima che alzi il bollo, toglietelo dal fuoco.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Un tabernacolo, Vossignoria, all'Ecce Homo? Ciancarella si provò ad alzare un po' il testone raso, se lo tenne con una mano e rise in un suo modo speciale, curiosissimo, come se frignasse, per via di quel malanno che gli opprimeva la nuca.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ogni scrittore, quand'è un vero scrittore, ancor che sia mediocre, per chi stia a guardarlo in un momento come quello in cui si trovava Faustino Perres la sera della prima rappresentazione, ha questo di commovente, o anche, se si vuole, di ridicolo: che si lascia prendere, lui stesso prima di tutti, lui stesso qualche volta solo fra tutti, da ciò che ha scritto, e piange e ride e atteggia il volto, senza saperlo, delle varie smorfie degli attori sulla scena, col respiro affrettato e l'animo sospeso e pericolante, che gli fa alzare or questa or quella mano in atto di parare o di sostenere.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
E si provò ad alzare il piede colpito.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Poi si alza di scatto e rapidamente con le dita si porta via le lagrime dagli occhi.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Un re si alza con la lingua sporca? guerre e sterminii senza fine.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma quanto tempo mise a vestirsi! e volle prima recarsi a vedere i bambini che dormivano, e rassettò ben bene le coperte sui loro lettini, e poi quante raccomandazioni alla serva, che stesse bene attenta, per carità! Tuttavia, non ardí alzare gli occhi al ritratto della moglie.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Quegli intanto non ardisce alzare gli occhi a guardarlo in faccia.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Tutto quello che lei vede qua, mio, mio, mio, fatto col denaro mio, lo sappia! E se si vuole prendere il disturbo d'affacciarsi un pochino alla finestra, le faccio vedere là l'edificio delle scuole, che ho fatto levare io di pianta e costruire a mie spese e arredare di tutto punto: io! E ci sono anche le scuole tecniche che il signor Mazzarini, deputato del collegio, non è stato buono a ottenere dal Governo, com'era d'obbligo, e che mantengo io, a mie spese: io! Se si vuole alzare un pochino e affacciare alla finestra, le faccio vedere, piú là, un altro edificio, l'ospedale, costruito, arredato e mantenuto anche da me, a mie spese...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Terminata la lettura, il presidente fece alzare di nuovo l'imputato per l'interrogatorio.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Non di meno, entrando, il professor Lamis, che non soleva mai alzare il capo, ebbe la consolazione d'intravedere in essa, cosí di sfuggita, un insolito affollamento, e ne lodò in cuor suo i due fidi scolari che evidentemente avevano sparso tra i compagni la voce del particolare impegno con cui il loro vecchio professore avrebbe svolto quella lezione che tanta e tanta fatica gli era costata e dove tanto tesoro di cognizioni era con sommo sforzo racchiuso e tanta arguzia imprigionata.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Da una ventina d'anni il Colacci si alza a ogni fine di seduta per inneggiare alla Scienza, per inneggiare alla luce, mentre i lumi si spengono, e propone la sospensiva su ogni progetto, in vista di nuovi studii e di nuove scoperte.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Che ne dici? Alza il capo! Guardami! Sciaramè, con faccia cadaverica, restringendo le palpebre attorno agli occhi smorti, scosse lentamente la testa, in segno negativo, senza poter parlare; posò sul tavolino il giornale e si recò una mano sul cuore.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
E subito il signore: - C'è un medico? Ma quegli, avvertendo sulla faccia e sulle mani il gelo di fuori, dà indietro, alza le braccia, stringe le pugna e comincia a stropicciarsi gli occhi, sbadigliando: - A quest'ora? Poi, per interrompere le proteste dell'avventore, il quale - ma sí, Dio mio, sí - tutta quella furia, sí, con ragione: chi dice di no? - ma dovrebbe pure compatire chi a quell'ora ha anche ragione d'aver sonno - ecco, ecco, si toglie le mani dagli occhi e prima di tutto gli fa cenno d'aspettare; poi, di seguirlo dietro il banco, nel laboratorio della farmacia.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Dottore! dottore! Il dottor Mangoni muggisce dentro la barbaccia arruffata che gl'invade quasi fin sotto gli occhi le guance; poi stringe le pugna sul petto e alza i gomiti per stirarsi; infine si pone a sedere, curvo, con gli occhi ancora chiusi sotto le sopracciglia spioventi.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma quello alza e protende la mano con la stearica; lo osserva, e come imbalordito gli domanda: - Lei? chi? - Non diceva il medico? - Ma che medico! ma che medico! - insorge, strillando, nella camera di là, una voce di donna.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Seccante forse, sí, ma naturalissimo per loro che quel vento insorgesse cosí di tratto in tratto e sbattesse furiosamente di qua e di là tutte quelle foglie accartocciate senza mai riuscire a spazzarle via; e che quei platani là, poiché a tempo avevano rimesso le foglie, ora a tempo se ne spogliassero per rimaner come morti fino alla ventura primavera; e che là quel cane randagio fosse condannato da ogni fiuto nel naso a fermarsi quasi a tutti i tronchi di quei platani e ad alzare con esasperazione un'anca per non spremer che poche gocciole appena, dopo essersi rigirato piú e piú volte smaniosamente per cercarne il verso.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ah, che bollore improvviso alza il sangue del padre avventuroso nelle vene di lei! Al Ministero, il professore Corvara Amidei è relegato nella stanza degli scrivani, come correttore.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Sa com'è? L'è come il latte messo al foco, che prima si gonfia, poi alza il bollo e scappa via...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Fece alzare il capo ad Annicchia e le esaminò le glandule del collo; dopo altre osservazioni, distratto, cominciò a sbottonarle il corpetto.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Non diamo spettacolo! Pare che t'abbiano schiaffeggiata! Annicchia si provò ad alzare gli occhi e a tener alta la testa.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Per il decoro dell'umanità, intendiamoci! per il rispetto che dobbiamo tutti alla santa religione, intendiamoci! Non per quel pezzo di majale, né per voi! E il povero vecchio se n'era ritornato in campagna come un cane bastonato; certo ormai che il delitto del figliuolo era vero; che Giovanni, l'infame, era fuggito, sparito dalla città, per sottrarsi al furore popolare; e che lui ormai, sotto il peso di tanta ignominia, non avrebbe avuto piú pace né il coraggio di alzare gli occhi in faccia a nessuno.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
L'Aricò l'aveva investito irritatissimo gridandogli di non far scenate, d'alzarsi e star tranquillo e composto; e lui l'aveva respinto con una furiosa bracciata per mostrarsi a lei in tutta la sua disperazione e abiezione; voleva alzare la faccia disfatta da terra e guardarla, e non poteva; e restava lí, Dio, restava lí, certo con la vergogna, ora, del suo atto teatrale mancato, che pur avrebbe voluto sostenere fino all'ultimo perché vi era stato trascinato dalla foga d'un sentimento sincero, dalla speranza forse che lei se ne sarebbe lasciata commuovere, intenerire fino a posargli la mano sui capelli in atto di perdono, non per carezza.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Vuoi? Sandrina alza gli occhi a guardarlo di sotto il cappellino, con un sorriso incerto.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
E, com'egli si alza per cederle il posto, vergognoso d'essere stato sorpreso da lei nella miseria di quell'imbarazzo, siede sullo scalino e, presto presto, rifà le treccine alla ragazza.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Oh, ma guarda, guarda quella piccola là, che amore! in camicina, con le gambottole nude, che alza il braccino e s'afferra alla nuca tutte quelle belle boccole nere nere, arruffate! Dio, che occhi! È scontrosa? - Rosetta? Si chiama Rosetta? Che amore! Sandrina corregge: - No, Rosina.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Alla fine, visto che non riesce, per quanto faccia o dica, a farle allentar la stretta, ecco che, inferocito, con uno strappo violento se la stacca dal collo e (ben le sta!) quasi la butta su una seggiola, gridandole: - Qua, e zitta, o te le do! Ma la bimba, frenetica, si rovescia a terra, urlando, tempestando con le gambette, nascondendosi la faccia con le braccine, le mani afferrate ai capelli; mentr'egli va verso la finestra, esasperato, sulle furie: - Non ne posso piú! non ne posso piú! Si volta verso la moglie, e aggiunge: - Da dieci giorni cosí, aggrappata a me, fino a strozzarmi! E vedendo la bimba correr verso di lui, carponi sul pavimento, come una bestiolina urlante: - Ecco! la vedi? la vedi? E alza la gamba, a cui la bimba è venuta ad avvinghiarsi.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
A cena, che impressione! vedergli alzare a un certo punto, discorrendo dell'avvocato, uno dei sopraccigli, ma contraendolo dalla parte del naso in un'increspatura di volontà intelligente, come soleva fare un tempo, discutendo con lei, nei primi anni del matrimonio: riconoscere nel viso mutato, alterato sguajatamente dai vizi, quell'antico segno d'intelligenza, che le piaceva.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Cava di tasca nel salire la scala un fascio di bigliettini scritti a lapis; e, come il dottor Calajò in persona viene ad aprirgli la porta, prima che abbia tempo di stupirsi della sua visita, gli mette in mano due o tre di quei bigliettini e alza un dito al naso per fargli cenno, da uomo che la sa lunga, di non stare a sprecar fiato inutilmente.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Io , ricordo , mi alzai , ma ricaddi seduto battendo la testa alla spalliera della cassapanca .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Vedi , Natòlia ; s'è voluta alzare stamattina , e ha la febbre alta .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Li fecero alzare , li portarono via .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Non lacrimavo ma gemevo; e ad ora ad ora alzavo gli occhi e la voce come bambino picchiato. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Lo fece alzare e sedere vicino a sé. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Gli aranci avevano il compito speciale di dare al quadretto una intonazione mite e gentile; il dovere del nespolo era di alzare e allargar le braccia frondose sopra un futuro sedile; i rosai e i capperi del muro verso il lago dovevano dire a chi passava in barca la fantasia d'un poeta; le agavi vi avrebbero risposto, in un accordo minore, agli aranci, compagni di esilio; finalmente gli alti destini del pino erano di spiegar un grazioso ombrello sulla breve oasi, di porre il suo accento meridionale sopra l'accordo delle agavi e degli aranci, di incorniciar con la sua verde corona il piccolo seno azzurro di Casarico. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Il pensiero di lei poteva parere più grande, l'intelletto di lei poteva parere più forte; ma Colui che meglio è conosciuto dalle generazioni umane quanto più ascendono nella civiltà e nella scienza; Colui che consente venire onorato da ciascuna generazione secondo il poter suo e che gradatamente trasforma ed alza gl'ideali dei popoli, servendosi per il governo della terra, nel tempo opportuno, anche degl'ideali inferiori e perituri; Colui ch'essendo la Pace e la Vita sofferse venir chiamato il Dio degli eserciti, aveva impresso il segno del Suo giudizio sul viso della donna e sul viso dell'uomo. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
– Uno è certo, – dice a Berecche piano, con astio, anzi con rancore, la moglie, mentre Carlotta si alza per sorreggere il fidanzato e piangere con lui.
---------------
Rimette il foglio intestato dentro la cartella, si alza e va a uno degli scaffali; ne cava un manuale Hoepli su l’Equitazione; ritorna a sedere innanzi al tavolino, vi appoggia i gomiti, si prende il capo tra le mani, e si sprofonda nella lettura preparatoria:
---------------
D'avventura in avventura, di lotta in lotta, avevano acquistato la destrezza che moltiplica le forze con la sagacia nell'adoperarle, soccorsa dalla scienza anatomica del corpo animale nell'assestare i colpi. Uno di loro in un tempio indico aveva potuto alzare una gravissima pietra, sol per un certo suo modo di equilibrarla.(D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Ella era cangiante come il fianco del morello, come il colombo nell'ombra e nel sole. In un filo di verità ella infilava le sue fresche menzogne con l'arte rapida ond'eran composte quelle collane mattutine di zàgare che amò avvolgersi al collo in due o tre giri. Ella possedeva un dono e una sapienza onnipotenti sul cuore maschile: sapeva essere e parere inverisimile. La massima parte delle donne amanti tenta di abolire il proprio passato, tenta di rinascere, di rinverginarsi; fa all'amato l'offerta illusoria dei suoi sensi ignari perché egli li risvegli e li istruisca, della sua anima rasa perché egli v'inscriva la sua legge; e spesso l'ingenua frode avvolge il credulo. Ma ella invece sapeva dare al suo passato una indefinita profondità, alzare la sua giovinezza sopra un immenso sfondo di vita, come quei pittori di ritratti che pongono dietro la figura la veduta d'un portico senza termine o una illimitata lontananza di paesi e di acque. Sembrava che le sue attitudini si disegnassero su un gioco perpetuo di prospettive ch'ella non cercava di coprire ma di equilibrare come quei ritrattisti che conoscono nel quadro il valore degli spazii. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
— Conosci gli amori di Leila e di Madschnun? Madschnun significa il Folle, folle in estasi di passione. Vuoi che ti chiami così? Una gazzella s'era impigliata nelle reti. Madschnun la vide, accorse, la coprì di baci, le medicò le ferite, la trasse dai lacci, la accarezzò dal capo ai piedi, perché lo sguardo di quei grandi occhi teneri gli suscitava l'imagine di Leila; e le diede la libertà. Ora l'ho io, proprio la stessa, ma trasfigurata in Vergine da un pittore senese che si chiama Priamo di Piero. Te la mostrerò. Guarda con gli stessi occhi con cui ella guardava Madschnun. Ha un collo lungo lungo, un viso fine fine, un mento stretto come il muso del suo tempo selvaggio, le mani come le mie, con le dita disgiunte. Ma certo mi vince in gambe; perché, se si alza dal trono, chi sa dove batte l'aureola, quell'aureola d'oro che è come la beatitudine che il cielo persiano le poneva un tempo fra le due corna in forma di piccola lira. E porta una veste orientale, rossa broccata a garofani d'oro, che dev'essere una veste di Leila. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
— Non si va senza duca in questo inferno. Alza gli occhi! Guarda!(D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Alza la tua torcia! — disse Iacopo Caracci al manovale. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
* Il dottor Lais lo fece alzare da terra e con dolce violenza se lo portò di nuovo nella camera accanto. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* E quanto tempo avevo dunque giocato? Mi alzai pian piano; uscii. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Chi più di lui pago del cielo di cartapesta, basso basso, che gli sta sopra, comoda e tranquilla dimora di quel Dio proverbiale, di maniche larghe, pronto a chiuder gli occhi e ad alzare in remissione la mano; di quel Dio che ripete sonnacchioso a ogni marachella: – Aiutati, ch’io t’aiuto –? E s’aiuta in tutti i modi il vostro Papiano. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Approfittandomi del buio, alzavo un pugno, come per scaraventarglielo in faccia. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Che ero andato a far lì? Mi guardai attorno; poi gli occhi mi s’affisarono su l’ombra del mio corpo, e rimasi un tratto a contemplarla; infine alzai un piede rabbiosamente su essa. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* – Là, così! forte, sul collo! Oh, oh, anche tu, cagnolino? Sù, da bravo, sì: alza un’anca! alza un’anca!
---------------
* E via via strappavo i fogli non ancor tutti riempiti di grosse lettere nere e frettolose e mi tormentavo gli occhi con le mani , e fissavo stupidamente gh occhi verso una qualche stupida cosa , eppure tracciavo quasi sognando profili di mostri e di vecchi arcigni barbuti e strappavo altri fogli e maledicevo me stesso e finalmente mi alzavo ad un tratto e gettando via seggiola e penna mi buttavo sul letto , senza poter dormire , senza poter sognare , senza poter dimenticare . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Mi piace di sgretolare , di rodere , di offiendere , di alzare i veli , di spogHare i cadaveri , di levar le maschere . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Prima di tutto la stessa coscienza dei proprii diritti e dei doveri altrui alquanto comica , perché priva di qualsiasi arma per imporsi , eppoi anche il vizio di alzare presto la voce .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Dopo una lieve esitazione feci alzare il tavolino per sette volte così che la lettera G era acquisita .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
Mi alzai sempre accompagnato dai migliori propositi .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
altalena
= gioco che si fa stando seduti su un asse che oscilla attaccato a due funi sospese in alto gioco tra due persone che , sedute alle estremità di un asse posto in bilico su un fulcro , lo fanno alternatamente alzare e abbassare l'attrezzo usato per effettuare tale gioco l'alternarsi di stati , di condizioni contrastanti
---------------
alzabile
= che si può alzare .
---------------
alzacristallo
= dispositivo per alzare e abbassare i vetri mobili dei finestrini di un'autoveicolo
---------------
alzato
= participio passato di alzare
= nei sign . del
= verbo stare alzato , non coricarsi
= rappresentazione verticale della facciata di un edificio .
---------------
alzavalvola
= nei motori a scoppio a due tempi , dispositivo che alza la valvola di scarico del cilindro , per facilitare l'avviamento o l'arresto del motore .
---------------
avvolgibile
= che si può avvolgere
= tipo di serranda o persiana a stecche parallele articolate , che si alza avvolgendosi intorno a un rullo .
---------------
biga
= cocchio a due ruote tirato da due cavalli , usato dagli antichi greci e romanicalessino a due posti 3 tipo di gru usata per alzare grossi pesi e caricarli a bordo.
---------------
controranda
= piccola vela triangolare che si alza sopra la randa quando il vento è favorevole.
---------------
corvetta
= nell'alta equitazione, andatura ritmica del cavallo che si alza sulle zampe posteriori e avanza eseguendo una serie di piccoli salti.
---------------
drizza
= cavo che serve ad alzare pennoni - picchi - antenne e vele .
---------------
friscello la parte più leggera e volatile della farina , che durante la macinatura si alza e si attacca alle pareti del mulino
---------------
fumacchio
= pennacchio di fumo che si alza da un fuoco lento e nascosto legno imperfettamente carbonizzato che bruciando emette fumo
= 3 fumigazione
= 4 lento sprigionarsi dal terreno di vapori caldissimi che preludono all'apparizione d'un soffione .
---------------
levare
= verbo tr . alzare , sollevare
---------------
liccio
= elemento del telaio che serve ad alzare e abbassare alternatamente i fili dell'ordito
---------------
matteggiare verbo intr. che o colui che si alza presto al mattino
---------------
ratiera
= dispositivo del telaio che fa alzare i fili dell'ordito permettendo il passaggio della navetta.
---------------
rialzare
= verbo trans. alzare di nuovo
---------------
ribalta
= sportello o piano incernierato orizzontalmente, che si può alzare o abbassare
---------------
sagola
= funicella di canapa bianca o catramata che si usa sulle navi per alzare le bandiere e per filare a mare scandagli o solcometri , cavetto di nylon , canapa col quale è assicurata la freccia al fucile per caccia subacquea .
---------------
scendiletto
= tappetino che si stende accanto al letto per poggiarvi i piedi quando ci si alza , vestaglia da camera .
---------------
sollevare
= verbo transitivo - alzare un po' ,
---------------
spalluccia
= spalla - fare spallucce , alzare le spalle in segno di disinteresse , di noncuranza .
---------------
steppage
= modo difettoso di camminare in cui il malato a ogni passo è obbligato ad alzare molto la coscia ,
---------------
Verb: to uprise-uprose-uprisen
Ausiliar: to have - intransitivo
Affermative - INDICATIVE
Present simple
I uprise
you uprise
he/she/it uprises
we uprise
you uprise
they uprise
Simple past
I uprose
you uprose
he/she/it uprose
we uprose
you uprose
they uprose
Simple past
I uprose
you uprose
he/she/it uprose
we uprose
you uprose
they uprose
Present perfect
I have uprisen
you have uprisen
he/she/it has uprisen
we have uprisen
you have uprisen
they have uprisen
Past perfect
I had uprisen
you had uprisen
he/she/it had uprisen
we had uprisen
you had uprisen
they had uprisen
Past perfect
I had uprisen
you had uprisen
he/she/it had uprisen
we had uprisen
you had uprisen
they had uprisen
Simple future
I I will uprise
you you will uprise
he/she/it he/she/it will uprise
we we will uprise
you I will uprise
they they will uprise
Future perfect
I will have uprisen
you will have uprisen
he/she/it will have uprisen
we will have uprisen
you will have uprisen
they will have uprisen
Present continuous
I am uprising
you are uprising
he/she/it is uprising
we are uprising
you are uprising
they are uprising
Past simple continuous
I was uprising
you were uprising
he/she/it was uprising
we were uprising
you were uprising
they were uprising
Future continuous
I will be uprising
you will be uprising
he/she/it will be uprising
we will be uprising
you will be uprising
they will be uprising
Future perfect continuous
I will have been uprising
you will have been uprising
he/she/it will have been uprising
we will have been uprising
you will have been uprising
they will have been uprising
Present perfect continuous
I have been uprising
you have been uprising
he/she/it has been uprising
we have been uprising
you have been uprising
they have been uprising
Past perfect continuous
I had been uprising
you had been uprising
he/she/it had been uprising
we had been uprising
you had been uprising
they had been uprising
Affermative - SUBJUNCTIVE
Present simple
That I uprise
That you uprise
That he/she/it uprise
That we uprise
That you uprise
That they uprise
Present perfect
That I have uprisen
That you have uprisen
That he/she/it have uprisen
That we have uprisen
That you have uprisen
That they have uprisen
Simple past
That I uprose
That you uprose
That he/she/it uprose
That we uprose
That you uprose
That they uprose
Past perfect
That I had uprisen
That you had uprisen
That he/she/it had uprisen
That we had uprisen
That you had uprisen
That they had uprisen
Affermative - CONDITIONAL
Present
I would uprise
you would uprise
we would uprise
we would uprise
you would uprise
they would uprise
Past
I would have uprisen
you would have uprisen
he/she/it would have uprisen
we would have uprisen
you would have uprisen
they would have uprisen
Present continous
I would be uprising
you would be uprising
we would be uprising
we would be uprising
you would be uprising
they would be uprising
Past continous
I would have been uprising
you would have been uprising
he/she/it would have been uprising
we would have been uprising
you would have been uprising
they would have been uprising
Affermative - IMPERATIVE
Present
let me uprise
uprise
let him uprise
let us uprise
uprise
let them uprise
 
 
 
 
 
 
 
Affermative - INFINITIVE
Present
to uprise
Past
to have uprisen
Present continous
to be uprising
Perfect continous
to have been uprising
Affermative - PARTICIPLE
Present
uprising
Past
uprisen
Perfect
having uprisen
Affermative - GERUND
Present
uprising
Past
having uprisen
Negative - INDICATIVE
Present simple
I do not uprise
you do not uprise
he/she/it does not uprises
we do not uprise
you do not uprise
they do not uprise
Simple past
I did not uprise
you did not uprise
he/she/it did not uprise
we did not uprise
you did not uprise
they did not uprise
Simple past
I did not uprise
you did not uprise
he/she/it did not uprise
we did not uprise
you did not uprise
they did not uprise
Present perfect
I have not uprisen
you have not uprisen
he/she/it has not uprisen
we have not uprisen
you have not uprisen
they have not uprisen
Past perfect
I had not uprisen
you had not uprisen
he/she/it had not uprisen
we had not uprisen
you had not uprisen
they had not uprisen
Past perfect
I had not uprisen
you had not uprisen
he/she/it had not uprisen
we had not uprisen
you had not uprisen
they had not uprisen
Simple future
I I will not uprise
you you will not uprise
he/she/it he/she/it will not uprise
we we will not uprise
you I will not uprise
they they will not uprise
Future perfect
I will not have uprisen
you will not have uprisen
he/she/it will not have uprisen
we will not have uprisen
you will not have uprisen
they will not have uprisen
Present continuous
I am not uprising
you are not uprising
he/she/it is not uprising
we are not uprising
you are not uprising
they are not uprising
Past simple continuous
I was not uprising
you were not uprising
he/she/it was not uprising
we were not uprising
you were not uprising
they were not uprising
Future continuous
I will not be uprising
you will not be uprising
he/she/it will not be uprising
we will not be uprising
you will not be uprising
they will not be uprising
Future perfect continuous
I will not have been uprising
you will not have been uprising
he/she/it will not have been uprising
we will not have been uprising
you will not have been uprising
they will not have been uprising
Present perfect continuous
I have not been uprising
you have not been uprising
he/she/it has not been uprising
we have not been uprising
you have not been uprising
they have not been uprising
Past perfect continuous
I had not been uprising
you had not been uprising
he/she/it had not been uprising
we had not been uprising
you had not been uprising
they had not been uprising
Negative - SUBJUNCTIVE
Present simple
That I do not uprise
That you do not uprise
That he/she/it does not uprise
That we do not uprise
That you do not uprise
That they do not uprise
Present perfect
That I have not uprisen
That you have not uprisen
That he/she/it have not uprisen
That we have not uprisen
That you have not uprisen
That they have not uprisen
Simple past
That I did not uprise
That you did not uprise
That he/she/it did not uprise
That we did not uprise
That you did not uprise
That they did not uprise
Past perfect
That I had not uprisen
That you had not uprisen
That he/she/it had not uprisen
That we had not uprisen
That you had not uprisen
That they had not uprisen
Negative - CONDITIONAL
Present
I would not uprise
you would not uprise
we would not uprise
we would not uprise
you would not uprise
they would not uprise
Past
I would not have uprisen
you would not have uprisen
he/she/it would not have uprisen
we would not have uprisen
you would not have uprisen
they would not have uprisen
Present continous
I would not be uprising
you would not be uprising
we would not be uprising
we would not be uprising
you would not be uprising
they would not be uprising
Past continous
I would not have been uprising
you would not have been uprising
he/she/it would not have been uprising
we would not have been uprising
you would not have been uprising
they would not have been uprising
Negative - IMPERATIVE
Present
do not let me uprise
do not uprise
do not let him uprise
do not let us uprise
do not uprise
do not let them uprise
 
 
 
 
 
 
 
Negative - INFINITIVE
Present
not to uprise
Past
not to have uprisen
Present continous
not to be uprising
Perfect continous
not to have been uprising
Negative - PARTICIPLE
Present
not uprising
Past
not uprisen
Perfect
not having uprisen
Negative - GERUND
Present
not uprising
Past
not having uprisen
Interrogative - INDICATIVE
Present simple
do I uprise ?
do you uprise ?
does she/he/it uprises ?
do we uprise ?
do you uprise ?
do they uprise ?
Simple past
did I uprise ?
did you uprise ?
did she/he/it uprise ?
did we uprise ?
did you uprise ?
did they uprise ?
Simple past
did I uprise ?
did you uprise ?
did she/he/it uprise ?
did we uprise ?
did you uprise ?
did they uprise ?
Present perfect
have I uprisen ?
have you uprisen ?
has she/he/it uprisen ?
have we uprisen ?
have you uprisen ?
have they uprisen ?
Past perfect
had I uprisen ?
had you uprisen ?
had she/he/it uprisen ?
had we uprisen ?
had you uprisen ?
had they uprisen ?
Past perfect
had I uprisen ?
had you uprisen ?
had she/he/it uprisen ?
had we uprisen ?
had you uprisen ?
had they uprisen ?
Simple future
will I uprise ?
will you uprise ?
will she/he/it uprise ?
will we uprise ?
will I uprise ?
will they uprise ?
Future perfect
will I have uprisen ?
will you have uprisen ?
will she/he/it have uprisen ?
will we have uprisen ?
will you have uprisen ?
will they have uprisen ?
Present continuous
am I uprising ?
are you uprising ?
is she/he/it uprising ?
are we uprising ?
are you uprising ?
are they uprising ?
Past simple continuous
was I uprising ?
were you uprising ?
was she/he/it uprising ?
were we uprising ?
were you uprising ?
were they uprising ?
Future continuous
will I be uprising ?
will you be uprising ?
will she/he/it be uprising ?
will we be uprising ?
will you be uprising ?
will they be uprising ?
Future perfect continuous
will I have been uprising ?
will you have been uprising ?
will she/he/it have been uprising ?
will we have been uprising ?
will you have been uprising ?
will they have been uprising ?
Present perfect continuous
have I been uprising ?
have you been uprising ?
has she/he/it been uprising ?
have we been uprising ?
have you been uprising ?
have they been uprising ?
Past perfect continuous
had I been uprising ?
had you been uprising ?
had she/he/it been uprising ?
had we been uprising ?
had you been uprising ?
had they been uprising ?
Interrogative - SUBJUNCTIVE
Present simple
That do I uprise ?
That do you uprise ?
That does she/he/it uprise ?
That do we uprise ?
That do you uprise ?
That do they uprise ?
Present perfect
That have I uprisen ?
That have you uprisen ?
That have she/he/it uprisen ?
That have we uprisen ?
That have you uprisen ?
That have they uprisen ?
Simple past
That did I uprise ?
That did you uprise ?
That did she/he/it uprise ?
That did we uprise ?
That did you uprise ?
That did they uprise ?
Past perfect
That had I uprisen ?
That had you uprisen ?
That had she/he/it uprisen ?
That had we uprisen ?
That had you uprisen ?
That had they uprisen ?
Interrogative - CONDITIONAL
Present
would I uprise ?
would you uprise ?
would she/he/it uprise ?
would we uprise ?
would you uprise ?
would they uprise ?
Past
would I have uprisen?
would you have uprisen?
would she/he/it have uprisen?
would we have uprisen?
would you have uprisen?
would they have uprisen?
Present continous
would I be uprising ?
would you be uprising ?
would she/he/it be uprising ?
would we be uprising ?
would you be uprising ?
would they be uprising ?
Past continous
would I have been uprising?
would you have been uprising?
would she/he/it have been uprising?
would we have been uprising?
would you have been uprising?
would they have been uprising?
Interrogative - IMPERATIVE
Present
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Interrogative-Negative - INDICATIVE
Present simple
do I not uprise ?
do you not uprise ?
does she/he/it not uprises ?
do we not uprise ?
do you not uprise ?
do they not uprise ?
Simple past
did I not uprise ?
did you not uprise ?
did she/he/it not uprise ?
did we not uprise ?
did you not uprise ?
did they not uprise ?
Simple past
did I not uprise ?
did you not uprise ?
did she/he/it not uprise ?
did we not uprise ?
did you not uprise ?
did they not uprise ?
Present perfect
have I not uprisen ?
have you not uprisen ?
has she/he/it not uprisen ?
have we not uprisen ?
have you not uprisen ?
have they not uprisen ?
Past perfect
had I not uprisen ?
had you not uprisen ?
had she/he/it not uprisen ?
had we not uprisen ?
had you not uprisen ?
had they not uprisen ?
Past perfect
had I not uprisen ?
had you not uprisen ?
had she/he/it not uprisen ?
had we not uprisen ?
had you not uprisen ?
had they not uprisen ?
Simple future
will I not uprise ?
will you not uprise ?
will she/he/it not uprise ?
will we not uprise ?
will I not uprise ?
will they not uprise ?
Future perfect
will I not have uprisen ?
will you not have uprisen ?
will she/he/it not have uprisen ?
will we not have uprisen ?
will you not have uprisen ?
will they not have uprisen ?
Present continuous
am I not uprising ?
are you not uprising ?
is she/he/it not uprising ?
are we not uprising ?
are you not uprising ?
are they not uprising ?
Past simple continuous
was I not uprising ?
were you not uprising ?
was she/he/it not uprising ?
were we not uprising ?
were you not uprising ?
were they not uprising ?
Future continuous
will I not be uprising ?
will you not be uprising ?
will she/he/it not be uprising ?
will we not be uprising ?
will you not be uprising ?
will they not be uprising ?
Future perfect continuous
will I not have been uprising ?
will you not have been uprising ?
will she/he/it not have been uprising ?
will we not have been uprising ?
will you not have been uprising ?
will they not have been uprising ?
Present perfect continuous
have I not been uprising ?
have you not been uprising ?
has she/he/it not been uprising ?
have we not been uprising ?
have you not been uprising ?
have they not been uprising ?
Past perfect continuous
had I not been uprising ?
had you not been uprising ?
had she/he/it not been uprising ?
had we not been uprising ?
had you not been uprising ?
had they not been uprising ?
Interrogative-Negative - SUBJUNCTIVE
Present simple
That do I not uprise ?
That do you not uprise ?
That does she/he/it not uprise ?
That do we not uprise ?
That do you not uprise ?
That do they not uprise ?
Present perfect
That have I not uprisen ?
That have you not uprisen ?
That have she/he/it not uprisen ?
That have we not uprisen ?
That have you not uprisen ?
That have they not uprisen ?
Simple past
That did I not uprise ?
That did you not uprise ?
That did she/he/it not uprise ?
That did we not uprise ?
That did you not uprise ?
That did they not uprise ?
Past perfect
That had I not uprisen ?
That had you not uprisen ?
That had she/he/it not uprisen ?
That had we not uprisen ?
That had you not uprisen ?
That had they not uprisen ?
Interrogative-Negative - CONDITIONAL
Present
would I not uprise ?
would you not uprise ?
would she/he/it not uprise ?
would we not uprise ?
would you not uprise ?
would they not uprise ?
Past
would I not have uprisen?
would you not have uprisen?
would she/he/it not have uprisen?
would we not have uprisen?
would you not have uprisen?
would they not have uprisen?
Present continous
would I not be uprising ?
would you not be uprising ?
would she/he/it not be uprising ?
would we not be uprising ?
would you not be uprising ?
would they not be uprising ?
Past continous
would I not have been uprising?
would you not have been uprising?
would she/he/it not have been uprising?
would we not have been uprising?
would you not have been uprising?
would they not have been uprising?
Interrogative-Negative - IMPERATIVE
Present
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Coniugazione:1 - alzare
Ausiliare:avere transitivo
INDICATIVO - attivo
Presente
io alzo
tu alzi
egli alza
noi alziamo
voi alzate
essi alzano
Imperfetto
io alzavo
tu alzavi
egli alzava
noi alzavamo
voi alzavate
essi alzavano
Passato remoto
io alzai
tu alzasti
egli alzò
noi alzammo
voi alzaste
essi alzarono
Passato prossimo
io ho alzato
tu hai alzato
egli ha alzato
noi abbiamo alzato
voi avete alzato
essi hanno alzato
Trapassato prossimo
io avevo alzato
tu avevi alzato
egli aveva alzato
noi avevamo alzato
voi avevate alzato
essi avevano alzato
Trapassato remoto
io ebbi alzato
tu avesti alzato
egli ebbe alzato
noi avemmo alzato
voi eveste alzato
essi ebbero alzato
Futuro semplice
io alzerò
tu alzerai
egli alzerà
noi alzeremo
voi alzerete
essi alzeranno
Futuro anteriore
io avrò alzato
tu avrai alzato
egli avrà alzato
noi avremo alzato
voi avrete alzato
essi avranno alzato
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CONGIUNTIVO - attivo
Presente
che io alzi
che tu alzi
che egli alzi
che noi alziamo
che voi alziate
che essi alzino
Passato
che io abbia alzato
che tu abbia alzato
che egli abbia alzato
che noi abbiamo alzato
che voi abbiate alzato
che essi abbiano alzato
Imperfetto
che io alzassi
che tu alzassi
che egli alzasse
che noi alzassimo
che voi alzaste
che essi alzassero
Trapassato
che io avessi alzato
che tu avessi alzato
che egli avesse alzato
che noi avessimo alzato
che voi aveste alzato
che essi avessero alzato
CONDIZIONALE - attivo
Presente
io alzerei
tu alzeresti
egli alzerebbe
noi alzeremmo
voi alzereste
essi alzerebbero
Passato
io avrei alzato
tu avresti alzato
egli avrebbe alzato
noi avremmo alzato
voi avreste alzato
essi avrebbero alzato
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
IMPERATIVO - attivo
Presente
-
alza
alzi
alziamo
alzate
alzino
Futuro
-
alzerai
alzerà
alzeremo
alzerete
alzeranno
INFINITO - attivo
Presente
alzare
Passato
avere alzato
 
 
PARTICIPIO - attivo
Presente
alzante
Passato
alzato
 
 
GERUNDIO - attivo
Presente
alzando
Passato
avendo alzato
INDICATIVO - passivo
Presente
io sono alzato
tu sei alzato
egli é alzato
noi siamo alzati
voi siete alzati
essi sono alzati
Imperfetto
io ero alzato
tu eri alzato
egli era alzato
noi eravamo alzati
voi eravate alzati
essi erano alzati
Passato remoto
io fui alzato
tu fosti alzato
egli fu alzato
noi fummo alzati
voi foste alzati
essi furono alzati
Passato prossimo
io sono stato alzato
tu sei stato alzato
egli é stato alzato
noi siamo stati alzati
voi siete stati alzati
essi sono stati alzati
Trapassato prossimo
io ero stato alzato
tu eri stato alzato
egli era stato alzato
noi eravamo stati alzati
voi eravate stati alzati
essi erano statialzati
Trapassato remoto
io fui stato alzato
tu fosti stato alzato
egli fu stato alzato
noi fummo stati alzati
voi foste stati alzati
essi furono stati alzati
Futuro semplice
io sarò alzato
tu sarai alzato
egli sarà alzato
noi saremo alzati
voi sarete alzati
essi saranno alzati
Futuro anteriore
io sarò stato alzato
tu sarai stato alzato
egli sarà stato alzato
noi saremo stati alzati
voi sarete stati alzati
essi saranno stati alzati
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CONGIUNTIVO - passivo
Presente
che io sia alzato
che tu sia alzato
che egli sia alzato
che noi siamo alzati
che voi siate alzati
che essi siano alzati
Passato
che io sia stato alzato
che tu sia stato alzato
che egli sia stato alzato
che noi siamo stati alzati
che voi siate stati alzati
che essi siano stati alzati
Imperfetto
che io fossi alzato
che tu fossi alzato
che egli fosse alzato
che noi fossimo alzati
che voi foste alzati
che essi fossero alzati
Trapassato
che io fossi stato alzato
che tu fossi stato alzato
che egli fosse stato alzato
che noi fossimo stati alzati
che voi foste stati alzati
che essi fossero stati alzati
CONDIZIONALE - passivo
Presente
io sarei alzato
tu saresti alzato
egli sarebbe alzato
noi saremmo alzati
voi sareste alzati
essi sarebbero alzati
Passato
io sarei stato alzato
tu saresti stato alzato
egli sarebbe stato alzato
noi saremmo stati alzati
voi sareste stati alzati
essi sarebbero stati alzati
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
IMPERATIVO - passivo
Presente
-
sii alzato
sia alzato
siamo alzati
siate alzati
siano alzati
Futuro
-
sarai alzato
sarà alzato
saremo alzati
sarete alzati
saranno alzati
INFINITO - passivo
Presente
essere alzato
Passato
essere stato alzato
 
 
PARTICIPIO - passivo
Presente
-
Passato
alzato
 
 
GERUNDIO - passivo
Presente
essendo alzato
Passato
essendo stato alzato