Good navigation with NihilScio!  Facebook page
NihilScio     Home
 

  Educational search engine

Verbi e vocaboli Spagnolo
Italiano
Inglese

á    è     é    ì     í    ò
ó     ù    ú    ü    ñ    ç
sinonimi di
unhang
  Cerca  frasi:
Vocabulary and phrases
unhang
= staccare , togliere , scardinare , togliere dai cardini ,
---------------
Vocabulary and phrases
staccare
= verbo transitivo separare ciò che è attaccato o congiunto ,
---------------
* Perché , al suo apparire , coloro s'eran guardati in viso , alzando la testa , con un movimento dal quale si scorgeva che tutt'e due a un tratto avevan detto: è lui ; quello che stava a cavalcioni s'era alzato , tirando la sua gamba sulla strada ; l'altro s'era staccato dal muro ; e tutt'e due gli s'avviavano incontro .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Un venticello d'autunno , staccando da' rami le foglie appassite del gelso , le portava a cadere , qualche passo distante dall'albero .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Dopo la partenza del frate , i tre rimasti erano stati qualche tempo in silenzio ; Lucia preparando tristamente il desinare ; Renzo sul punto d'andarsene ogni momento , per levarsi dalla vista di lei così accorata , e non sapendo staccarsi ; Agnese tutta intenta , in apparenza , all'aspo che faceva girare .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ma chi non aveva mai spinto al di là di quelli neppure un desiderio fuggitivo , chi aveva composti in essi tutti i disegni dell'avvenire , e n'è sbalzato lontano , da una forza perversa ! Chi , staccato a un tempo dalle più care abitudini , e disturbato nelle più care speranze , lascia que' monti , per avviarsi in traccia di sconosciuti che non ha mai desiderato di conoscere , e non può con l'immaginazione arrivare a un momento stabilito per il ritorno ! Addio , casa natìa , dove , sedendo , con un pensiero occulto , s'imparò a distinguere dal rumore de' passi comuni il rumore d'un passo aspettato con un misterioso timore .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* I portatori , all'una e all'altra cima , e di qua e di là della macchina , urtati , scompigliati , divisi dalla calca , andavano a onde: uno , con la testa tra due scalini , e gli staggi sulle spalle , oppresso come sotto un giogo scosso , mugghiava ; un altro veniva staccato dal carico con una spinta ; la scala abbandonata picchiava spalle , braccia , costole: pensate cosa dovevan dire coloro de' quali erano .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ma tutte le strade del contorno erano seminate di crocchi: dove c'eran due o tre persone ferme , se ne fermavano tre , quattro , venti altre: qui qualcheduno si staccava ; là tutto un crocchio si moveva insieme: era come quella nuvolaglia che talvolta rimane sparsa , e gira per l'azzurro del cielo , dopo una burrasca ; e fa dire a chi guarda in su: questo tempo non è rimesso bene .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Fatta così in confuso questa risoluzione , finì in fretta di vestirsi , mettendosi una sua casacca d'un taglio che aveva qualche cosa del militare ; prese la terzetta rimasta sul letto , e l'attaccò alla cintura da una parte ; dall'altra , un'altra che staccò da un chiodo della parete ; mise in quella stessa cintura il suo pugnale ; e staccata pur dalla parete una carabina famosa quasi al par di lui , se la mise ad armacollo ; prese il cappello , uscì di camera ; e andò prima di tutto a quella dove aveva lasciata Lucia .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Accostatosi Poi passo passo alla moglie , che staccava il calderotto dalla catena , le disse sottovoce: - è andato bene ogni cosa ?
---------------
* Messo poi subito in tavola , la padrona andò a prender Lucia , ve l'accompagnò , la fece sedere ; e staccata un'ala di quel cappone , gliela mise davanti ; si mise a sedere anche lei e il marito , facendo tutt'e due coraggio all'ospite abbattuta e vergognosa , perché mangiasse .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* L'animo attirato da quelle descrizioni , da quelle fantasie di pompa , da quelle commozioni di pietà e di maraviglia , preso dall'entusiasmo medesimo del narratore , si staccava da' pensieri dolorosi di sé ; e anche ritornandoci sopra , si trovava più forte contro di essi .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Teneva essa per certo , come se lo sapesse di buon luogo , che tutte le sciagure di Lucia erano una punizione del cielo per la sua amicizia con quel poco di buono , e un avviso per far che se ne staccasse affatto ; e stante questo , si proponeva di cooperare a un così buon fine .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Donna Prassede non s'appagava d'una risposta simile ; replicava che ci volevan fatti e non parole ; si diffondeva a parlare sul costume delle giovani , le quali , diceva , - quando hanno nel cuore uno scapestrato (ed è lì che inclinano sempre) , non se lo staccan più .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* In casa , per la strada , faceva accoglienza a quelli che arrivavano ; e tutti , o lo avessero già visto , o lo vedessero per la prima volta , lo guardavano estatici , dimenticando un momento i guai e i timori che gli avevano spinti lassù ; e si voltavano ancora a guardarlo , quando , staccatosi da loro , seguitava la sua strada .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Tra questa marmaglia di piante ce n'era alcune di più rilevate e vistose , non però migliori , almeno la più parte: l'uva turca , più alta di tutte , co' suoi rami allargati , rosseggianti , co' suoi pomposi foglioni verdecupi , alcuni già orlati di porpora , co' suoi grappoli ripiegati , guarniti di bacche paonazze al basso , più su di porporine , poi di verdi , e in cima di fiorellini biancastri ; il tasso barbasso , con le sue gran foglie lanose a terra , e lo stelo diritto all'aria , e le lunghe spighe sparse e come stellate di vivi fiori gialli: cardi , ispidi ne' rami , nelle foglie , ne' calici , donde uscivano ciuffetti di fiori bianchi o porporini , ovvero si staccavano , portati via dal vento , pennacchioli argentei e leggieri .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Intanto il prete , staccatosi dall'uscio , veniva dalla parte di Renzo , tenendosi , con gran riguardo , nel mezzo della strada .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Non si vedeva , nelle campagne d'intorno , moversi un ramo d'albero , né un uccello andarvisi a posare , o staccarsene: solo la rondine , comparendo subitamente di sopra il tetto del recinto , sdrucciolava in giù con l'ali tese , come per rasentare il terreno del campo ; ma sbigottita da quel brulichìo , risaliva rapidamente , e fuggiva .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Una di esse , tutta accorata , staccava dal suo petto esausto un meschinello piangente , e andava tristamente cercando la bestia , che potesse far le sue veci .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Più d'una volta il giovine , spinto da quello ch'era il primo , e il più forte de' suoi pensieri , s'era staccato dallo spiraglio per andarsene ; e poi ci aveva rimesso l'occhio , per guardare ancora un momento .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
- Ah Lucia ! ho paura , ho paura pur troppo . . .- e mentre Renzo esitava così a proferir la parola dolorosa per lui , e che doveva esserlo tanto a Lucia , questa s'era staccata di nuovo dal lettuccio , e si ravvicinava a lui: - ho paura che l'abbia adesso !
---------------
* Anche il bambino , dice il manoscritto , riposa volentieri sul seno della balia , cerca con avidità e con fiducia la poppa che l'ha dolcemente alimentato fino allora ; ma se la balia , per divezzarlo , la bagna d'assenzio , il bambino ritira la bocca , poi torna a provare , ma finalmente se ne stacca ; piangendo sì , ma se ne stacca .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Eleonora non voleva staccarsi dai due vecchi amici; ma le fu forza salire in vettura con lo sposo e coi suoceri.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
III Tutti, a sentirlo parlare, credevano che lo Scala avesse già dimenticato i dolori passati e non si curasse piú di nulla ormai, tranne di quel suo pezzetto di terra, da cui non si staccava piú da anni, nemmeno per un giorno.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Da circa venti giorni, non si staccava piú dallo scrittojo.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Flavia, ansante, vibrante, non staccava gli occhi dal marito.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
No? Embè! Poi, vedendo che il ragazzo malaticcio non staccava gli occhi da lei e non voleva cedere ai ripetuti inviti della madre, lo chiamò a sé: - Vôi vede er pupetto? Viello a vede, carino, vie'.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Iduccia si staccava da loro; cominciava da quella sera ad appartenere piú a quell'estraneo che ad esse.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Non avrebbe dovuto anzi affratellarli di piú il dolore comune? Desideravano forse le sue cognate che si staccasse da loro e facesse casa da sé? Ma egli, rimanendo, aveva creduto di far loro piacere; le aiutava, e non poco; provvedeva lui quasi del tutto ormai al mantenimento della casa.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Il dottore la deterse con un bioccolo di bambagia, dicendo quasi tra sé: - Dove diavolo si sarà cacciata la palla? - Non si sa? - domandò timidamente il Vivoli, senza staccar gli occhi dalla ferita, non ostante il ribrezzo che ne provava.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Un caso grave e complicato lo interessava sempre a quel modo; ed egli allora non sapeva staccare piú il pensiero dal malato: metteva in pratica le piú recenti esperienze delle primarie cliniche del mondo, di cui consultava scrupolosamente i bollettini, le rassegne e le minute esposizioni dei tentativi, degli espedienti dei piú grandi luminari della scienza medica, e spesso adottava le cure piú arrischiate con fermo coraggio, con fiducia incrollabile.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ella si provò a staccargli le mani dal volto; ma egli squassò il capo rabbiosamente.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Dunque: vetturino, va' a staccare! Caro Ciunna, per male che si senta, occhi pallidi, naso pallido, labbra pallide, io la sequestro.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
E allora l'Imbrò: - Scemo, sei ancora lí? Marche! T'ho detto: Va' a staccare! - Aspetta, - disse allora il Ciunna, cavando dalla tasca in petto il portafogli.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Io? Che c'entro io? So un corno io se il chiodo si stacca! - si rivoltò furibondo il Palí; quindi, parandosi di faccia a quel collega e prendendogli un bottone sul petto della finanziera: - Non ti pajono sacrosante ragioni? Perché, sissignore, io ci sto: trenta lire al giorno...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Il Noli, sbalordito, costernato, commosso, arretrò istintivamente per staccarsela d'addosso.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Ah, - fece la donnetta, staccandosi subito.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Legati ancora alla propria famiglia lontana, con tutti i ricordi dell'intimità domestica, Carlino Sanni e Tito Morena sapevano che quest'intimità non poteva piú essere per loro, staccati come già ne erano per sempre.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Nillí, nel collegio, durante quell'anno, aveva stretto amicizia con un piccolo compagno, unico figliuolo d'un colonnello, a cui tanto Carlino Sanni, quanto Tito Morena, avevano dovuto per forza accostarsi, giacché i due piccini (i piú piccoli del collegio) entravano nel salone delle visite domenicali tenendosi per mano senza volersi staccare l'uno dall'altro.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Non staccavano gli occhi da una che per attaccarli subito a un'altra, e la seguivano con lo sguardo, studiandone ogni mossa o fissandone qualche tratto, il seno, i fianchi, la gola, le rosee braccia trasparenti dai merletti delle maniche: storditi, inebriati da tutto quel brulichío, da tutto quel fremito di vita, da tanta varietà d'aspetti e di colori e di espressioni, e tenuti in un'ansia angosciosa di confusi sentimenti e pensieri e rimpianti e desiderii, ora per uno sguardo fuggevole, ora per un sorriso lieve di compiacenza che riuscivano a cogliere da questa o da quella, tra il frastuono delle vetture e il passerajo fitto, continuo che veniva dalle prossime ville.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Lasciato lí quieto in mezzo alla via deserta, Torellino, dapprima un po' stordito, ebbe a un tratto l'impressione che il padre si fosse per sempre staccato da lui, quasi balzando d'improvviso laggiú, lontano, e che per sempre si perdesse confuso, estraneo tra i tanti estranei che andavano per quella via in discesa.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Leggeva le sue carte d'amministrazione e, di tratto in tratto, si aggiustava le lenti insellate su la punta del naso; poi, ecco, si passava la mano grassoccia, bianca e pelosa, sul capo calvo, lucidissimo; oppure staccava gli occhi dalla lettura e li fissava nel vuoto, restringendo un po' le grosse palpebre rimborsate.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Da un pezzo, cioè dalla morte della madre, avvenuta tre anni addietro, Didí aveva l'impressione che il padre si fosse come allontanato da lei, anzi staccato cosí, che lei, ecco, poteva osservarlo come un estraneo.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Noi tutti siamo esseri presi in trappola, staccati dal flusso che non s'arresta mai, e fissati per la morte.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Dura ancora per un breve spazio di tempo il movimento di quel flusso in noi, nella nostra forma separata, staccata e fissata; ma ecco, a poco a poco si rallenta; il fuoco si raffredda; la forma si dissecca; finché il movimento non cessa del tutto nella forma irrigidita.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
E questo abbiamo chiamato vita! Io mi sento preso in questa trappola della morte, che mi ha staccato dal flusso della vita in cui scorrevo senza forma, e mi ha fissato nel tempo, in questo tempo! Perché in questo tempo? Potevo scorrere ancora ed esser fissato piú là, almeno, in un'altra forma, piú là...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Miracoli! Entrava nella camera dell'infermo, fregandosi le mani: - Bon suarre, mossiur Cleen, bon suarre! - Buona sera, - rispondeva in italiano il convalescente, sorridendo, staccando e quasi incidendo con la pronunzia le due parole.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- E che risate quando egli sbagliava, risate che diventavano fragorose se s'accorgeva che la zia zitellona, legnosa nella sua pudibonda severità, per non cedere al contagio del riso si torturava le labbra, massime quando l'infermo accompagnava con gesti comicissimi quelle parole staccate, telegrafando cosí a segni le parti sostanziali del discorso che gli mancavano.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Il giorno avanti, per piú di quattr'ore, andando sú e giú per quella cameretta, dimenandosi, storcendosi tutto, come per staccare e respingere dal contatto col suo corpicciuolo ribelle l'abito talare, e movendo sott'esso le gambe come se volesse prenderlo a calci, aveva discusso accanitamente con don Pietro sulla risoluzione d'abbandonare il sacerdozio, non perché avesse perduto la fede, no, ma perché con gli studii e la meditazione era sinceramente convinto d'averne acquistata un'altra piú viva e piú libera, per cui ormai non poteva accettare né sopportare i dommi, i vincoli, le mortificazioni che l'antica gli imponeva.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Una lunga giogaja di monti azzurrognoli limitava, in fondo in fondo, l'altipiano; dense nubi candenti, bambagiose, stavano dietro ad essi come in agguato: qualcuna se ne staccava, vagava lenta pel cielo, passava sopra Monte Mirotta, che sorgeva dietro Fàrnia.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Come? Sí: una grossa pigna, staccandosi in quel momento dai rami lassú, piombò, a guisa di fulminea risposta, sul capo del professor Corvara Amidei.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma, finalmente, c'era arrivato! E come brillavano felici le frondi della cima e quanta invidia destavano in quelle che stavano giú senz'aria, senza sole! Anche nella morte, nello staccarsi dai rami, in autunno, le foglie di lassú avevano una lieta sorte: volavano via col vento, in alto, cadevano su i tetti, vedevano il cielo ancora; mentre le povere foglie basse morivano nel fango della via, calpestate.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Possibile che la signora Lèuca abbia acconsentito che dopo undici anni di separazione il marito torni a convivere con lei? Fa dispetto che la pèndola grande della sala da pranzo faccia udire in questa sordità, cosí distintamente in tutte le stanze, il suo tic e tac lento e staccato, come se il tempo possa seguitare a scorrere ormai placido e uguale come prima.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
E che cos'era allora questa che da undici anni lei, la signora Lèuca, viveva qua, in questa sua casa monda e schiva, con le discrete visite di tanto in tanto delle sue buone amiche del patronato di beneficenza e del dotto parroco di Sant'Agnese e di quel bravo signor Ildebrando l'organista? Non era vita questa che si godeva qua nella santa pace inalterabile, qua in tanta lindura d'ordine, in questo silenzio, tra il tic e tac lento e staccato della pendola grande che batte le ore e le mezz'ore con un suono languido e blando entro la cassa di vetro? II Alla parrocchia di Sant'Agnese è corsa a dar l'allarme come una colomba spaventata la vecchia signorina Trecke del patronato di beneficenza.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
La piccina non si stacca dal padre.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Nel silenzio, a un tratto (dev'esser molto tardi) le si fa vivo il tic e tac lento e staccato della pendola.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Alla fine, visto che non riesce, per quanto faccia o dica, a farle allentar la stretta, ecco che, inferocito, con uno strappo violento se la stacca dal collo e (ben le sta!) quasi la butta su una seggiola, gridandole: - Qua, e zitta, o te le do! Ma la bimba, frenetica, si rovescia a terra, urlando, tempestando con le gambette, nascondendosi la faccia con le braccine, le mani afferrate ai capelli; mentr'egli va verso la finestra, esasperato, sulle furie: - Non ne posso piú! non ne posso piú! Si volta verso la moglie, e aggiunge: - Da dieci giorni cosí, aggrappata a me, fino a strozzarmi! E vedendo la bimba correr verso di lui, carponi sul pavimento, come una bestiolina urlante: - Ecco! la vedi? la vedi? E alza la gamba, a cui la bimba è venuta ad avvinghiarsi.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
La signora Lèuca ha allora l'impressione che quella bimba cosí avvinghiata al padre rappresenti come una condanna che gli abbia lasciato quella donna, di non potersi piú staccare, di non poter piú levarsi a respirare fuori da tutto ciò che essa, in vita, a sua volta rappresentò per lui: miseria, abbrutimento, oppressione.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Non si prova nemmeno ad accostarsi per cercar di staccarla dal padre e persuaderla a mettersi a giocare con le sorelline, certa com'è che, non solo non riuscirebbe a nulla, ma anzi farebbe peggio.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Veramente si ha l'impressione che anche lui, il padre, con quell'aria rabbuffata e cupa, non potrà adattarsi a viver qua, e che resterà sempre come estraneo, trattenuto da quelle braccine che non vogliono staccarglisi dal collo.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
I parenti del Barone, accorsi poco dopo a precipizio, dovettero stentar molto a staccare quelle tre donne, prima dal cadavere e poi l'una dall'altra, abbracciate come s'erano per aggruppare in un nodo indissolubile la loro pena.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Sentendo parlare a quel modo il Marchese, se l'era tante volte rigirato sul petto, quel bottone, che esso alla fine gli s'era staccato e gli era rimasto tra le dita.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
A sforzarlo un po', a non tenerlo cosí composto e sospeso, con tutti i debiti riguardi, c'era pericolo che, come la manica della marsina si sarebbe staccata, cosí anche si sarebbe aperta e denudata l'ipocrisia di tutti quei signori.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Aver potuto scoprire in sé, nei silenzii infiniti della sua anima, un brulichío cosí vivo di sentimenti, non come una ricchezza propriamente sua, ma del mondo come ella lo avrebbe dato a godere a una creaturina sua; ed esser rimasta nell'angoscia di quella solitudine, cosí staccata per sempre da ogni vita! S'accorse che s'era fatto bujo nella cameretta e si recò ad accendere il lumetto bianco a petrolio sulla scrivania.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Si sentiva avvolto e protetto dall'infinita tenerezza che spirava da quegli occhi, che sarebbero stati pur belli, cosí neri, se le palpebre, sotto, non se ne fossero staccate, mostrando il roseo smorto delle congiuntive e scivolando con le occhiaje e le guance nel cavo dell'orrenda ammaccatura, da cui emergeva appena la punta del naso.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma nessuno riusciva a staccarsi dall'altro, per istintivo orrore, per non provar da solo l'assalto di quelle insolite, violente impressioni.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Via, dentro! via dentro! e don Marchino, arrabbiatissimo, si mise da solo a staccar la somara, borbottando anche per la sorella: - Io non so com'è la gente...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Asserragliata dentro, tenendosi stretta come a impedire che le membra le si staccassero dal tremore continuo, crescente, invincibile, mugolando anche lei, forsennata dal terrore, udí poco dopo gli úluli lunghi, fermi, del marito che si scontorceva fuori, là davanti la porta, in preda al male orrendo che gli veniva dalla luna, e contro la porta batteva il capo, i piedi, i ginocchi, le mani, e la graffiava, come se le unghie gli fossero diventate artigli, e sbuffava, quasi nell'esasperazione d'una bestiale fatica rabbiosa, quasi volesse sconficcarla, schiantarla, quella porta, e ora latrava, latrava, come se avesse un cane in corpo, e daccapo tornava a graffiare, sbruffando, ululando, e a battervi il capo, i ginocchi.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Il pensiero di lei, sí, gli era stato dapprima odioso, perché non riusciva a staccarlo da quello della morte della madre; gl'inacerbiva la piaga e lo rendeva feroce.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma ella restò lí, muta, senza poter nemmeno staccare il fazzoletto dagli occhi.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Una fila di coralli le circondava il lungo collo giallo rugoso , due pendenti d'oro tremolavano alle sue orecchie come gocce luminose che non si decidevano a staccarsi .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
La fila si cominciò a piegare , formando lentamente un circolo: di tanto in tanto una donna s'avanzava , staccava due mani unite , le intrecciava alle sue , accresceva la ghirlanda nera e rossa dietro cui si muoveva la frangia delle ombre .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Nugoli di farfalle bianche e giallognole volavano di qua e di là , posandosi , confondendosi coi fiori dei piselli: le cavallette si staccavano e ricadevano come sbattute dal vento , le api ronzavano lungo le muricce come dorate dal polline dei fiori su cui posavano .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Di tanto in tanto si curvava un poco , vedeva i suoi piedi ondulare grandi e giallastri entro l'acqua , ne traeva uno , staccava dalla gamba bagnata un acino nero lucente che vi si era attaccato , e lo introduceva nella bottiglia spingendovelo giú con un giunco .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ma il corpo del giovine sembrava di bronzo , steso grave aderente alla terra dalla quale pareva non volesse piú staccarsi .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Il sangue tornava a circolargli nelle vene , ma caldo e pesante come lava ; la febbre lo pungeva tutto , i raggi obliqui di polviscolo argenteo che cadevano dal tetto in rovina gli parevano buchi bianchi sul pavimento nero , e le figure pallide deiquadri guardavano tutte giú , si curvavano , stavano per staccarsi e cadere .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Sí , bisognava andarsene: anche il piuolo si staccava per non sostener piú la bisaccia .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— È il mio padrone ! Cessata la pioggia i tre compagni ripresero a salire , silenziosi , curvi , come cercando qualche cosa smarrita nel sentiero ; le nuvole correvano sopra le rocce e le macchie e gli alberi si contorcevano al vento , folli dal desiderio di staccarsi dalla terra e seguirle: il tuono rombava ancora , tutto era grande di agitazione e d'angoscia , ed Efix si sentiva preso dal turbine come una foglia secca .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
«Andiamo a piedi!» Pasotti tempestò ancora col barcaiuolo che staccava in fretta la catena del suo battello da un anello infisso nella riva. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Vorrei quasi dirne uno anche adesso, donna Ester.» «Spropositi mai, sa», aveva risposto Ester e s'era staccata da lui per andare a Oria con la Cia. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
«Mi sono sempre sentita diversa e staccata da te», riprese Luisa, «nel sentimento che deve governare tutti gli altri. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
«No», mormorò Luisa, accorata, «quello non lo posso, non domandarmelo, non è più possibile.» «Cosa, non è possibile?» «Oh, intendi bene! Anch'io ho inteso bene cosa volevi dir tu.» Ella riprese a camminare, volendo staccarsi da quel discorso. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Nel silenzio che seguì, rotto solo da uno spasimo di singhiozzi repressi, Franco udì venir gente e durò fatica a staccarsi sua moglie dal petto, a riprender con essa il cammino dell'albergo. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
«Addio! Addio!» ripeteva in sé, ma senza sapere come la parola gli si formasse dentro e gli si staccasse dal cuore; ché non era se non suono interno di gemito, simile a quello inarticolato che la tortura strappa alla carne vile. «Addio! Addio!»
---------------
E ora che credo di tenerti e di staccarti da me un poco per guardarti meglio, sento che tu non mi lasci e che anzi ti conficchi più forte nella mia forza e mi fai più male. Ma ti guardo; e non ho mai avuto a caccia nella mira della mia carabina una fiera tanto nemica. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
— Non si staccano. Muoiono, ma non si staccano. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
— Non sì staccano. Si lasciano schiacciare, si lasciano sbruciacchiare, ma non si staccano — bramiva Aldo seguitando a percuotere con la torcia gli ostinati, invaso da una specie di frenesia crudele. — Muoiono, ma non si staccano. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
* Il dottor Lais la costrinse a staccarsi dal lettuccio. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Si sono strette per la vicinanza fra questi libri amicizie oltre ogni dire speciose: don Eligio Pellegrinotto mi ha detto, ad esempio, che ha stentato non poco a staccare da un trattato molto licenzioso Dell’arte di amar le donne libri tre di Anton Muzio Porro, dell’anno 1571, una Vita e morte di Faustino Materucci, Benedettino di Polirone, che taluni chiamano beato, biografia edita a Mantova nel 1625. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Berto, al contrario, bello di volto e di corpo (almeno paragonato con me), non sapeva staccarsi dallo specchio e si lisciava e si accarezzava e sprecava denari senza fine per le cravatte più nuove, per i profumi più squisiti e per la biancheria e il vestiario. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Quando fummo innanzi a un quadretto coperto da un mantino verde, su cui era ricamata in oro questa leggenda: «Non nascondo; riparo; alzami e leggi» egli pregò Papiano di staccar dalla parete il quadretto e di recarglielo. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Alcuni operai, saliti su quella scala, staccavano dall’insegna i gigli. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Egli, il marchese d’Auletta, si trovava in quel momento a passare di là: indignato, furente, s’era precipitato entro la farmacia, aveva afferrato per il bavero della giacca quel vile, gli aveva mostrato il Re lì fuori, gli aveva poi sputato in faccia e, brandendo uno di quei gigli staccati, s’era messo a gridare tra la ressa: «Viva il Re!». ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Non tenuta quel giorno in soggezione dallo sguardo della padroncina, essa, appena il pittore staccava gli occhi da lei per rivolgerli alla tela, zitta zitta, si levava dalla positura voluta, cacciava le zampine e il musetto nell’insenatura tra la spalliera e il piano della poltrona, come se volesse ficcarsi e nascondersi lì, e presentava al pittore il di dietro, bello scoperto, come un o, scotendo quasi a dileggio la coda ritta. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Allora , per non staccarmi da quel mondo libero e fresco , ne portavo con me qualche pezzo : un'oliva nera , grinzosa , lustra , trovata giù tra le foglie ; una ghianda colla sua coppa ruspìda ; un sasso marmoreo scheggiato e tagliente a mo' di catena alpestre ; una pina dura e verde ; una coccola di cipresso ; un marron d' india ; una ciocca d'aghi d'abete : una gallozzola di cerro . . . . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Come mai ? Eppure è in questa età la primavera classica degli idilli romantici che fa sbocciare e scoppiare anche i più renitenti cuori ; questa è la pagana estate di tutti i sensi , l'erculeo luglio della lussuria irrefrenabile , in cui ogni sguardo è un desiderio di piacere , e tutte le mani cercano un bel corpo da carezzare , e i baci son caldi come di febbre su labbra che non sanno , non vogliono , non possono staccarsi . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Finché ci sentiamo separati non abbiamo il diritto di dare ordini a quel che sentiamo staccato da noi e se li diamo non riescono . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* C'è un genio toscano eh' è di qui , con caratteri suoi , che si stacca da tutti gli altri geni italiani e forestieri , e col quale mi sento in piena armonia . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Nei primi tempi era tale il gusto del ritrovamento che avevo bisogno di portare in casa qualche pezzo di questa paese fraterno e paterno che riconoscevo e riamavo ogni giorno : un sasso appuntito come una montagna , una gallozzola staccata dalla foglia di una quercia , una ghianda liscia e ben modellata , un mazzo di fiori di campo , una coccola di cipresso , una spiga di granturco . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Una cosa definitiva è sempre calma perché staccata dal tempo .(I.Svevo - La coscienza di zeno)*
---------------
* Non avevo più bisogno di parlare con Giovanni perché sapevo ormai chiaramente come condurmi; con un’evidenza tanto disperante che forse finalmente m’avrebbe data la pace staccandomi dal tempo troppo lento .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Mi avvicinai al gruppo che tuttavia l’attorniava e m’imbattei nella signora Malfenti che se ne staccava .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Ma , nel dubbio che per qualche istante mi turbò la mente , eppoi anche quando con uno sforzo da quelle parole mi staccai , diedi ad Ada una tale occhiata ch’essa si alzò e uscì dopo di essersi voltata a sorvegliarmi con spavento , pronta forse di mettersi a correre .(I.Svevo - La coscienza di zeno)*
---------------
apritoio
= macchina usata nell'industria tessile per staccare le fibre di cotone .
---------------
avulsivo
= che si può staccare suono avulsivo , suono realizzato facendo schioccare labbra e lingua
---------------
avulso
= participio passato di avellere , strappato staccato , isolato
---------------
blocchetto
= dim. di blocco piccolo taccuino con fogli staccabili
---------------
bollettario
= registro con le pagine a madre e figlia , da cui vengono staccate le bollette.
---------------
brachetta
= la parte anteriore , abbassabile e abbottonata sui fianchi , di alcuni tipi di calzonipl. mutandine corte aderenti , con l'elastico in vita 3 nelle armature antiche , protezione del basso ventre 4 in legatoria , piccola striscia di tela o di carta ripiegata in due su cui si montano tavole fuori testo o fogli staccati.
---------------
bulbillo
= gemma a forma di bulbo che non si sviluppa sulla pianta , ma se ne stacca e mette radici generando un nuovo individuo.
---------------
cagnoni
= solo nella riso in cagnoni, riso lessato in modo che i chicchi riescano gonfi e ben staccati
---------------
calcinaccio
= pezzo di intonaco staccatosi da una superficie muraria
---------------
calco
= impronta, in negativo, di un rilievo o di un incavo, o di un oggetto intero, ottenuta facendovi aderire una materia duttile ma abbastanza stabile da poter essere staccata conservando la forma ricevuta
---------------
calia
= ognuna delle particelle d'oro che si staccano nella sua lavorazione cosa da nulla, bazzecola, futilità persona pignola e noiosa
---------------
cedola
= tagliando numerato, staccabile da titoli obbligazionari e azionari per la riscossione dell'interesse o del dividendo . dim. cedoletta, cedolina, cedolino contratto con cui si assumeva un'obbligazione biglietto, nota, breve scritto.
---------------
conidio
= cellula che si stacca dal corpo vegetativo di un fungo per dare origine a un nuovo individuo.
---------------
defiggere
= verbo trans . staccare ciò che è affisso .
---------------
disgiungere
= verbo trans . separare - staccare
---------------
disinserire
= verbo trans . staccare qualcosa che era stata inserita
---------------
dissaldare
= verbo trans . staccare - disgiungere togliendo la saldatura
---------------
disseminulo
= organo vegetale capace di riprodurre la pianta dalla quale si è staccato .
---------------
distaccare
= verbo trans . staccare - separare - allontanare
---------------
disunire
= verbo trans . separare - staccare
---------------
ecidio
= corpo fruttifero dei funghi basidiomiceti - nel quale si formano le catenelle di spore che poi si staccano e vengono disseminate .
---------------
faraglione
= scoglio grande ed erto , staccato dalla costa come residuo dell'erosione marina
---------------
fermaglio
= congegno in forma di fibbia , spilla , gancio e sim . , che serve a tenere uniti oggetti diversi , parti staccate dello stesso oggetto , ciocche di capelli e sim . - gioiello che si appunta sulle vesti per ornamento . fermaglietto , fermaglino .
---------------
fogliante durante la rivoluzione francese , ciascuno degli appartenenti al circolo politico moderato , staccatosi dal club dei giacobini , che si riuniva a parigi nel convento dell'ordine religioso dei foglianti .
---------------
forchetto
= asta munita di due denti , usata soprattutto nei negozi per afferrare , attaccare - o staccare oggetti appesi - o collocati in alto .
---------------
fustella
= utensile d'acciaio con il tagliente che descrive una linea chiusa , usato per ritagliare , totalmente - o parzialmente , profili sagomati su carta , cartone e altri materiali nelle confezioni dei medicinali , talloncino che reca stampato il prezzo e che , staccato e inviato dai farmacisti agli enti mutualistici , dà loro diritto al rimborso
= 3 sostegno cartaceo di adesivi che si stacca al momento di applicarli .
---------------
guanto
= indumento che serve per coprire la mano , di cui riproduce la forma lasciando in genere le dita staccate l'una dall'altra
---------------
involo
= lo staccarsi da terra di un aeromobile
---------------
morena
= accumulo di materiali rocciosi staccatisi dalle pareti delle valli, trasportati e depositati dai ghiacciai ai loro margini o alla loro fronte.
---------------
motta
= roccia staccatasi da un monte
---------------
nespolo
= arbusto con foglie ellittiche , fiori bianchi e frutti globosi di color ocra , che diventano commestibili solo staccati dall'albero e lasciati avvizzire sulla paglia - nespolo del giappone , albero originario della cina e del giappone , coltivato nelle zone temperate per i frutti giallastri con polpa acquosa e acidula .
---------------
pack
= distesa di lastre di ghiaccio staccatesi dalla banchisa polare e galleggianti sul mare .
---------------
pelare
= verbo trans . toglier via , staccare i peli dalla pelle di animali , o la pelle stessa
---------------
pepita
= piccola massa di metallo prezioso , soprattutto oro o platino , dalla caratteristica forma arrotondata , staccatasi dal primitivo giacimento e rotolata in terreni alluvionali .
---------------
piantone
= pollone staccato da un albero per essere piantato
---------------
picchettato
= participio passato di picchettare - nella tecnica violinistica , l'esecuzione in una sola arcata di una serie di note staccate e rapide
---------------
pilaf
= piatto orientale a base di riso rosolato e poi cotto in forno con il doppio del suo peso di acqua bollente o brodo , finché non ha assorbito il liquido e i chicchi non sono ben staccati fra di loro .
---------------
piluccare
= verbo trans . mangiare i chicchi da un grappolo d'uva staccandoli a uno a uno
---------------
plastron
= nell'abbigliamento maschile , parte anteriore della camicia da sera , inamidata e talora staccabile
---------------
propaggine , propagine ,
= ramo di pianta che viene piegato e parzialmente interrato , affinché metta radici e costituisca , dopo essere stato staccato dalla pianta madre , un nuovo individuo
---------------
ricommettitura
= operazione con cui si ricongiungono nuovamente parti che si sono staccate
---------------
rilievo
= lo sporgere, lo staccarsi rispetto a una superficie, a un piano di fondo
---------------
rintoccare
= verbo intr. produrre suoni staccati e ripetuti
---------------
rintocco
= ciascuno dei suoni staccati e ripetuti di una campana, della suoneria di un orologio
---------------
ristaccare
= verbo trans. staccare di nuovo
---------------
ristaccarsi
= verbo riflessivo staccarsi di nuovo.
---------------
saltare
= verbo intransitivo staccarsi di slancio da terra rimanendo per qualche istante sospeso in aria ,
---------------
scansione
= lo scandire un verso nei suoi elementi metrici costitutivi o il leggerlo metricamente - pronuncia distinta e staccata ,
---------------
scheggia
= frammento irregolare , per lo più appuntito e tagliente , staccatosi da un corpo di materiale solido ,
---------------
scheggiatura
= distacco di uno o più frammenti da un oggetto , il punto da cui si è staccata una scheggia .
---------------
scintilla
= particella infuocata che si stacca dal carbone ardente , dal ferro arroventato , sprazzo luminoso provocato da una scarica elettrica nell'aria o ,
---------------
scollare
= verbo transitivo staccare due cose , due parti incollate insieme ,
---------------
scommettere
= verbo transitivo separare , staccare parti commesse , unite fra loro ,
---------------
sconcatenare
= verbo transitivo separare , staccare cose o parti strettamente collegate tra loro .
---------------
scosciare
= verbo transitivo provocare lo slogamento delle cosce staccare le cosce di un pollo o di altro animale , quando è cucinato o anche prima di cucinarlo - scosciarsi
= verbo riflessivo nelle figure di danza , divaricare al massimo le cosce ,
---------------
scuponato
= titolo di credito da cui sia stata già staccata la cedola di interesse o il dividendo .
---------------
scuponatura
= lo staccare la cedola di interesse o di dividendo da un titolo di credito .
---------------
sferire
= verbo transitivo staccare , slacciare ,
---------------
sganciare
= verbo transitivo staccare da un gancio ,
---------------
sgranare
= verbo transitivo staccare due parti di un ingranaggio che si trovano a contatto - sgranarsi
= verbo riflessivo staccarsi da un ingranaggio ,
---------------
sgranatrice
= apparecchio , formato da un disco girevole scanalato o dentato , del quale ci si serve per staccare le cariossidi del granturco dalle pannocchie , nell'industria tessile , macchina per sgranare il cotone .
---------------
sillabare
= verbo transitivo pronunciare o scrivere le sillabe d'una parola , staccandole una dall'altra - imparare a leggere seguendo il metodo sillabico .
---------------
spiccagnolo
= frutto la cui polpa si stacca con facilità dal nocciolo ,
---------------
spiccare
= verbo transitivo staccare una cosa da un'altra a cui è attaccata ,
---------------
spicciolare
= verbo transitivo staccare dal picciolo .
---------------
spicco
= frutto il cui nocciolo si stacca facilmente dalla polpa ,
---------------
staccabile
= che si può staccare ,
---------------
staccamento
= lo staccare , lo staccarsi , l'essere staccato .
---------------
staccato
= participio passato di staccare , disgiunto , disunito , separato ,
---------------
staccatura
= lo staccare , lo staccarsi , l'essere staccato .
---------------
stacciaio
= chi fabbrica , vende o ripara stacci .
---------------
stacco
= lo staccare , lo staccarsi , l'esse ,
---------------
stampatello
= un carattere di scrittura manuale a lettere staccate che imita il carattere della stampa ,
---------------
tagliacedole
= arnese a forma di piccola squadra , usato per staccare le cedole .
---------------
tagliando
= parte staccabile di una bolletta , di un biglietto e sim .
---------------
talloncino
= piccola cedola che , staccata da una scheda , una cartolina - sim . , serve da riscontro
---------------
tintin
= tin tin , inter . voce onom . che imita il suono di un campanello - qualsiasi altro suono squillante a colpi staccati
---------------
Verb: to unhang-unhung-unhung
Ausiliar: to have - transitivo
Affermative - INDICATIVE
Present simple
I unhang
you unhang
he/she/it unhangs
we unhang
you unhang
they unhang
Simple past
I unhung
you unhung
he/she/it unhung
we unhung
you unhung
they unhung
Simple past
I unhung
you unhung
he/she/it unhung
we unhung
you unhung
they unhung
Present perfect
I have unhung
you have unhung
he/she/it has unhung
we have unhung
you have unhung
they have unhung
Past perfect
I had unhung
you had unhung
he/she/it had unhung
we had unhung
you had unhung
they had unhung
Past perfect
I had unhung
you had unhung
he/she/it had unhung
we had unhung
you had unhung
they had unhung
Simple future
I I will unhang
you you will unhang
he/she/it he/she/it will unhang
we we will unhang
you I will unhang
they they will unhang
Future perfect
I will have unhung
you will have unhung
he/she/it will have unhung
we will have unhung
you will have unhung
they will have unhung
Present continuous
I am unhanging
you are unhanging
he/she/it is unhanging
we are unhanging
you are unhanging
they are unhanging
Past simple continuous
I was unhanging
you were unhanging
he/she/it was unhanging
we were unhanging
you were unhanging
they were unhanging
Future continuous
I will be unhanging
you will be unhanging
he/she/it will be unhanging
we will be unhanging
you will be unhanging
they will be unhanging
Future perfect continuous
I will have been unhanging
you will have been unhanging
he/she/it will have been unhanging
we will have been unhanging
you will have been unhanging
they will have been unhanging
Present perfect continuous
I have been unhanging
you have been unhanging
he/she/it has been unhanging
we have been unhanging
you have been unhanging
they have been unhanging
Past perfect continuous
I had been unhanging
you had been unhanging
he/she/it had been unhanging
we had been unhanging
you had been unhanging
they had been unhanging
Affermative - SUBJUNCTIVE
Present simple
That I unhang
That you unhang
That he/she/it unhang
That we unhang
That you unhang
That they unhang
Present perfect
That I have unhung
That you have unhung
That he/she/it have unhung
That we have unhung
That you have unhung
That they have unhung
Simple past
That I unhung
That you unhung
That he/she/it unhung
That we unhung
That you unhung
That they unhung
Past perfect
That I had unhung
That you had unhung
That he/she/it had unhung
That we had unhung
That you had unhung
That they had unhung
Affermative - CONDITIONAL
Present
I would unhang
you would unhang
we would unhang
we would unhang
you would unhang
they would unhang
Past
I would have unhung
you would have unhung
he/she/it would have unhung
we would have unhung
you would have unhung
they would have unhung
Present continous
I would be unhanging
you would be unhanging
we would be unhanging
we would be unhanging
you would be unhanging
they would be unhanging
Past continous
I would have been unhanging
you would have been unhanging
he/she/it would have been unhanging
we would have been unhanging
you would have been unhanging
they would have been unhanging
Affermative - IMPERATIVE
Present
let me unhang
unhang
let him unhang
let us unhang
unhang
let them unhang
 
 
 
 
 
 
 
Affermative - INFINITIVE
Present
to unhang
Past
to have unhung
Present continous
to be unhanging
Perfect continous
to have been unhanging
Affermative - PARTICIPLE
Present
unhanging
Past
unhung
Perfect
having unhung
Affermative - GERUND
Present
unhanging
Past
having unhung
Passive - INDICATIVE
Present simple
I am unhung
you are unhung
he/she/it is unhung
we are unhung
you are unhung
they are unhung
Past simple
I was unhung
you were unhung
he/she/it was unhung
we were unhung
you were unhung
they were unhung
Past simple
I was unhung
you were unhung
he/she/it was unhung
we were unhung
you were unhung
they were unhung
Present perfect
I have been unhung
you have been unhung
he/she/it has been unhung
we have been unhung
you have been unhung
they have been unhung
Past perfect
I had been unhung
you had been unhung
he/she/it had been unhung
we had been unhung
you had been unhung
they had been unhung
Past perfect
I had been unhung
you had been unhung
he/she/it had been unhung
we had been unhung
you had been unhung
they had been unhung
Future simple
I will be unhung
you will be unhung
he/she/it will be unhung
we will be unhung
you will be unhung
they will be unhung
Future perfect
I will have been unhung
you will have been unhung
he/she/it will have been unhung
we will have been unhung
you will have been unhung
they will have been unhung
Present continuous
I am being unhung
you are being unhung
he/she/it is being unhung
we are being unhung
you are being unhung
they are being unhung
Past simple continuous
I was being unhung
you were being unhung
he/she/it was being unhung
were being unhung
you were being unhung
they were being unhung
Future continuous
I will being unhung
you will being unhung
he/she/it will being unhung
we will being unhung
you will being unhung
they will being unhung
Future perfect continuous
I will have been unhung
you will have been unhung
he/she/it will have been unhung
we will have been unhung
you will have been unhung
they will have been unhung
Present perfect continuous
I have been unhung
you have been unhung
he/she/it has been unhung
we have been unhung
you have been unhung
they have been unhung
Past perfect continuous
I had been unhung
you had been unhung
he/she/it had been unhung
we had been unhung
you had been unhung
they had been unhung
Passive - SUBJUNCTIVE
Present simple
That I be unhung
That you be unhung
That he/she/it be unhung
That we be unhung
That you be unhung
That they be unhung
Present perfect
That I have been unhung
That you have been unhung
That he/she/it have been unhung
That we have been unhung
That you have been unhung
That they have been unhung
Simple past
That I were unhung
That you were unhung
That he/she/it were unhung
That we were unhung
That you were unhung
That they were unhung
Past perfect
That I had been unhung
That you had been unhung
That he/she/it had been unhung
That we had been unhung
That you had been unhung
That they had been unhung
CONDITIONAL
Present
I would be unhung
you would be unhung
we would be unhung
we would be unhung
you would be unhung
they would be unhung
Past
I would have been unhung
you would have been unhung
he/she/it would have been unhung
we would have been unhung
you would have been unhung
they would have been unhung
IMPERATIVE
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
INFINITIVE
Present
to be unhung
Past
to have been unhung
PARTICIPLE
Present
being unhung
Past
unhung
Perfect
having been unhung
GERUND
Present
being unhung
Past
having been unhung
Negative - INDICATIVE
Present simple
I do not unhang
you do not unhang
he/she/it does not unhangs
we do not unhang
you do not unhang
they do not unhang
Simple past
I did not unhang
you did not unhang
he/she/it did not unhang
we did not unhang
you did not unhang
they did not unhang
Simple past
I did not unhang
you did not unhang
he/she/it did not unhang
we did not unhang
you did not unhang
they did not unhang
Present perfect
I have not unhung
you have not unhung
he/she/it has not unhung
we have not unhung
you have not unhung
they have not unhung
Past perfect
I had not unhung
you had not unhung
he/she/it had not unhung
we had not unhung
you had not unhung
they had not unhung
Past perfect
I had not unhung
you had not unhung
he/she/it had not unhung
we had not unhung
you had not unhung
they had not unhung
Simple future
I I will not unhang
you you will not unhang
he/she/it he/she/it will not unhang
we we will not unhang
you I will not unhang
they they will not unhang
Future perfect
I will not have unhung
you will not have unhung
he/she/it will not have unhung
we will not have unhung
you will not have unhung
they will not have unhung
Present continuous
I am not unhanging
you are not unhanging
he/she/it is not unhanging
we are not unhanging
you are not unhanging
they are not unhanging
Past simple continuous
I was not unhanging
you were not unhanging
he/she/it was not unhanging
we were not unhanging
you were not unhanging
they were not unhanging
Future continuous
I will not be unhanging
you will not be unhanging
he/she/it will not be unhanging
we will not be unhanging
you will not be unhanging
they will not be unhanging
Future perfect continuous
I will not have been unhanging
you will not have been unhanging
he/she/it will not have been unhanging
we will not have been unhanging
you will not have been unhanging
they will not have been unhanging
Present perfect continuous
I have not been unhanging
you have not been unhanging
he/she/it has not been unhanging
we have not been unhanging
you have not been unhanging
they have not been unhanging
Past perfect continuous
I had not been unhanging
you had not been unhanging
he/she/it had not been unhanging
we had not been unhanging
you had not been unhanging
they had not been unhanging
Negative - SUBJUNCTIVE
Present simple
That I do not unhang
That you do not unhang
That he/she/it does not unhang
That we do not unhang
That you do not unhang
That they do not unhang
Present perfect
That I have not unhung
That you have not unhung
That he/she/it have not unhung
That we have not unhung
That you have not unhung
That they have not unhung
Simple past
That I did not unhang
That you did not unhang
That he/she/it did not unhang
That we did not unhang
That you did not unhang
That they did not unhang
Past perfect
That I had not unhung
That you had not unhung
That he/she/it had not unhung
That we had not unhung
That you had not unhung
That they had not unhung
Negative - CONDITIONAL
Present
I would not unhang
you would not unhang
we would not unhang
we would not unhang
you would not unhang
they would not unhang
Past
I would not have unhung
you would not have unhung
he/she/it would not have unhung
we would not have unhung
you would not have unhung
they would not have unhung
Present continous
I would not be unhanging
you would not be unhanging
we would not be unhanging
we would not be unhanging
you would not be unhanging
they would not be unhanging
Past continous
I would not have been unhanging
you would not have been unhanging
he/she/it would not have been unhanging
we would not have been unhanging
you would not have been unhanging
they would not have been unhanging
Negative - IMPERATIVE
Present
do not let me unhang
do not unhang
do not let him unhang
do not let us unhang
do not unhang
do not let them unhang
 
 
 
 
 
 
 
Negative - INFINITIVE
Present
not to unhang
Past
not to have unhung
Present continous
not to be unhanging
Perfect continous
not to have been unhanging
Negative - PARTICIPLE
Present
not unhanging
Past
not unhung
Perfect
not having unhung
Negative - GERUND
Present
not unhanging
Past
not having unhung
Interrogative - INDICATIVE
Present simple
do I unhang ?
do you unhang ?
does she/he/it unhangs ?
do we unhang ?
do you unhang ?
do they unhang ?
Simple past
did I unhang ?
did you unhang ?
did she/he/it unhang ?
did we unhang ?
did you unhang ?
did they unhang ?
Simple past
did I unhang ?
did you unhang ?
did she/he/it unhang ?
did we unhang ?
did you unhang ?
did they unhang ?
Present perfect
have I unhung ?
have you unhung ?
has she/he/it unhung ?
have we unhung ?
have you unhung ?
have they unhung ?
Past perfect
had I unhung ?
had you unhung ?
had she/he/it unhung ?
had we unhung ?
had you unhung ?
had they unhung ?
Past perfect
had I unhung ?
had you unhung ?
had she/he/it unhung ?
had we unhung ?
had you unhung ?
had they unhung ?
Simple future
will I unhang ?
will you unhang ?
will she/he/it unhang ?
will we unhang ?
will I unhang ?
will they unhang ?
Future perfect
will I have unhung ?
will you have unhung ?
will she/he/it have unhung ?
will we have unhung ?
will you have unhung ?
will they have unhung ?
Present continuous
am I unhanging ?
are you unhanging ?
is she/he/it unhanging ?
are we unhanging ?
are you unhanging ?
are they unhanging ?
Past simple continuous
was I unhanging ?
were you unhanging ?
was she/he/it unhanging ?
were we unhanging ?
were you unhanging ?
were they unhanging ?
Future continuous
will I be unhanging ?
will you be unhanging ?
will she/he/it be unhanging ?
will we be unhanging ?
will you be unhanging ?
will they be unhanging ?
Future perfect continuous
will I have been unhanging ?
will you have been unhanging ?
will she/he/it have been unhanging ?
will we have been unhanging ?
will you have been unhanging ?
will they have been unhanging ?
Present perfect continuous
have I been unhanging ?
have you been unhanging ?
has she/he/it been unhanging ?
have we been unhanging ?
have you been unhanging ?
have they been unhanging ?
Past perfect continuous
had I been unhanging ?
had you been unhanging ?
had she/he/it been unhanging ?
had we been unhanging ?
had you been unhanging ?
had they been unhanging ?
Interrogative - SUBJUNCTIVE
Present simple
That do I unhang ?
That do you unhang ?
That does she/he/it unhang ?
That do we unhang ?
That do you unhang ?
That do they unhang ?
Present perfect
That have I unhung ?
That have you unhung ?
That have she/he/it unhung ?
That have we unhung ?
That have you unhung ?
That have they unhung ?
Simple past
That did I unhang ?
That did you unhang ?
That did she/he/it unhang ?
That did we unhang ?
That did you unhang ?
That did they unhang ?
Past perfect
That had I unhung ?
That had you unhung ?
That had she/he/it unhung ?
That had we unhung ?
That had you unhung ?
That had they unhung ?
Interrogative - CONDITIONAL
Present
would I unhang ?
would you unhang ?
would she/he/it unhang ?
would we unhang ?
would you unhang ?
would they unhang ?
Past
would I have unhung?
would you have unhung?
would she/he/it have unhung?
would we have unhung?
would you have unhung?
would they have unhung?
Present continous
would I be unhanging ?
would you be unhanging ?
would she/he/it be unhanging ?
would we be unhanging ?
would you be unhanging ?
would they be unhanging ?
Past continous
would I have been unhanging?
would you have been unhanging?
would she/he/it have been unhanging?
would we have been unhanging?
would you have been unhanging?
would they have been unhanging?
Interrogative - IMPERATIVE
Present
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Interrogative-Negative - INDICATIVE
Present simple
do I not unhang ?
do you not unhang ?
does she/he/it not unhangs ?
do we not unhang ?
do you not unhang ?
do they not unhang ?
Simple past
did I not unhang ?
did you not unhang ?
did she/he/it not unhang ?
did we not unhang ?
did you not unhang ?
did they not unhang ?
Simple past
did I not unhang ?
did you not unhang ?
did she/he/it not unhang ?
did we not unhang ?
did you not unhang ?
did they not unhang ?
Present perfect
have I not unhung ?
have you not unhung ?
has she/he/it not unhung ?
have we not unhung ?
have you not unhung ?
have they not unhung ?
Past perfect
had I not unhung ?
had you not unhung ?
had she/he/it not unhung ?
had we not unhung ?
had you not unhung ?
had they not unhung ?
Past perfect
had I not unhung ?
had you not unhung ?
had she/he/it not unhung ?
had we not unhung ?
had you not unhung ?
had they not unhung ?
Simple future
will I not unhang ?
will you not unhang ?
will she/he/it not unhang ?
will we not unhang ?
will I not unhang ?
will they not unhang ?
Future perfect
will I not have unhung ?
will you not have unhung ?
will she/he/it not have unhung ?
will we not have unhung ?
will you not have unhung ?
will they not have unhung ?
Present continuous
am I not unhanging ?
are you not unhanging ?
is she/he/it not unhanging ?
are we not unhanging ?
are you not unhanging ?
are they not unhanging ?
Past simple continuous
was I not unhanging ?
were you not unhanging ?
was she/he/it not unhanging ?
were we not unhanging ?
were you not unhanging ?
were they not unhanging ?
Future continuous
will I not be unhanging ?
will you not be unhanging ?
will she/he/it not be unhanging ?
will we not be unhanging ?
will you not be unhanging ?
will they not be unhanging ?
Future perfect continuous
will I not have been unhanging ?
will you not have been unhanging ?
will she/he/it not have been unhanging ?
will we not have been unhanging ?
will you not have been unhanging ?
will they not have been unhanging ?
Present perfect continuous
have I not been unhanging ?
have you not been unhanging ?
has she/he/it not been unhanging ?
have we not been unhanging ?
have you not been unhanging ?
have they not been unhanging ?
Past perfect continuous
had I not been unhanging ?
had you not been unhanging ?
had she/he/it not been unhanging ?
had we not been unhanging ?
had you not been unhanging ?
had they not been unhanging ?
Interrogative-Negative - SUBJUNCTIVE
Present simple
That do I not unhang ?
That do you not unhang ?
That does she/he/it not unhang ?
That do we not unhang ?
That do you not unhang ?
That do they not unhang ?
Present perfect
That have I not unhung ?
That have you not unhung ?
That have she/he/it not unhung ?
That have we not unhung ?
That have you not unhung ?
That have they not unhung ?
Simple past
That did I not unhang ?
That did you not unhang ?
That did she/he/it not unhang ?
That did we not unhang ?
That did you not unhang ?
That did they not unhang ?
Past perfect
That had I not unhung ?
That had you not unhung ?
That had she/he/it not unhung ?
That had we not unhung ?
That had you not unhung ?
That had they not unhung ?
Interrogative-Negative - CONDITIONAL
Present
would I not unhang ?
would you not unhang ?
would she/he/it not unhang ?
would we not unhang ?
would you not unhang ?
would they not unhang ?
Past
would I not have unhung?
would you not have unhung?
would she/he/it not have unhung?
would we not have unhung?
would you not have unhung?
would they not have unhung?
Present continous
would I not be unhanging ?
would you not be unhanging ?
would she/he/it not be unhanging ?
would we not be unhanging ?
would you not be unhanging ?
would they not be unhanging ?
Past continous
would I not have been unhanging?
would you not have been unhanging?
would she/he/it not have been unhanging?
would we not have been unhanging?
would you not have been unhanging?
would they not have been unhanging?
Interrogative-Negative - IMPERATIVE
Present
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Coniugazione:1 - staccare
Ausiliare:avere transitivo/intransitivo
INDICATIVO - attivo
Presente
io stacco
tu stacchi
egli stacca
noi stacchiamo
voi staccate
essi staccano
Imperfetto
io staccavo
tu staccavi
egli staccava
noi staccavamo
voi staccavate
essi staccavano
Passato remoto
io staccai
tu staccasti
egli staccò
noi staccammo
voi staccaste
essi staccarono
Passato prossimo
io ho staccato
tu hai staccato
egli ha staccato
noi abbiamo staccato
voi avete staccato
essi hanno staccato
Trapassato prossimo
io avevo staccato
tu avevi staccato
egli aveva staccato
noi avevamo staccato
voi avevate staccato
essi avevano staccato
Trapassato remoto
io ebbi staccato
tu avesti staccato
egli ebbe staccato
noi avemmo staccato
voi eveste staccato
essi ebbero staccato
Futuro semplice
io staccherò
tu staccherai
egli staccherà
noi staccheremo
voi staccherete
essi staccheranno
Futuro anteriore
io avrò staccato
tu avrai staccato
egli avrà staccato
noi avremo staccato
voi avrete staccato
essi avranno staccato
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CONGIUNTIVO - attivo
Presente
che io stacchi
che tu stacchi
che egli stacchi
che noi stacchiamo
che voi stacchiate
che essi stacchino
Passato
che io abbia staccato
che tu abbia staccato
che egli abbia staccato
che noi abbiamo staccato
che voi abbiate staccato
che essi abbiano staccato
Imperfetto
che io staccassi
che tu staccassi
che egli staccasse
che noi staccassimo
che voi staccaste
che essi staccassero
Trapassato
che io avessi staccato
che tu avessi staccato
che egli avesse staccato
che noi avessimo staccato
che voi aveste staccato
che essi avessero staccato
CONDIZIONALE - attivo
Presente
io staccherei
tu staccheresti
egli staccherebbe
noi staccheremmo
voi stacchereste
essi staccherebbero
Passato
io avrei staccato
tu avresti staccato
egli avrebbe staccato
noi avremmo staccato
voi avreste staccato
essi avrebbero staccato
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
IMPERATIVO - attivo
Presente
-
stacca
stacchi
stacchiamo
staccate
stacchino
Futuro
-
staccherai
staccherà
staccheremo
staccherete
staccheranno
INFINITO - attivo
Presente
staccare
Passato
avere staccato
 
 
PARTICIPIO - attivo
Presente
staccante
Passato
staccato
 
 
GERUNDIO - attivo
Presente
staccando
Passato
avendo staccato
INDICATIVO - passivo
Presente
io sono staccato
tu sei staccato
egli é staccato
noi siamo staccati
voi siete staccati
essi sono staccati
Imperfetto
io ero staccato
tu eri staccato
egli era staccato
noi eravamo staccati
voi eravate staccati
essi erano staccati
Passato remoto
io fui staccato
tu fosti staccato
egli fu staccato
noi fummo staccati
voi foste staccati
essi furono staccati
Passato prossimo
io sono stato staccato
tu sei stato staccato
egli é stato staccato
noi siamo stati staccati
voi siete stati staccati
essi sono stati staccati
Trapassato prossimo
io ero stato staccato
tu eri stato staccato
egli era stato staccato
noi eravamo stati staccati
voi eravate stati staccati
essi erano statistaccati
Trapassato remoto
io fui stato staccato
tu fosti stato staccato
egli fu stato staccato
noi fummo stati staccati
voi foste stati staccati
essi furono stati staccati
Futuro semplice
io sarò staccato
tu sarai staccato
egli sarà staccato
noi saremo staccati
voi sarete staccati
essi saranno staccati
Futuro anteriore
io sarò stato staccato
tu sarai stato staccato
egli sarà stato staccato
noi saremo stati staccati
voi sarete stati staccati
essi saranno stati staccati
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CONGIUNTIVO - passivo
Presente
che io sia staccato
che tu sia staccato
che egli sia staccato
che noi siamo staccati
che voi siate staccati
che essi siano staccati
Passato
che io sia stato staccato
che tu sia stato staccato
che egli sia stato staccato
che noi siamo stati staccati
che voi siate stati staccati
che essi siano stati staccati
Imperfetto
che io fossi staccato
che tu fossi staccato
che egli fosse staccato
che noi fossimo staccati
che voi foste staccati
che essi fossero staccati
Trapassato
che io fossi stato staccato
che tu fossi stato staccato
che egli fosse stato staccato
che noi fossimo stati staccati
che voi foste stati staccati
che essi fossero stati staccati
CONDIZIONALE - passivo
Presente
io sarei staccato
tu saresti staccato
egli sarebbe staccato
noi saremmo staccati
voi sareste staccati
essi sarebbero staccati
Passato
io sarei stato staccato
tu saresti stato staccato
egli sarebbe stato staccato
noi saremmo stati staccati
voi sareste stati staccati
essi sarebbero stati staccati
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
IMPERATIVO - passivo
Presente
-
sii staccato
sia staccato
siamo staccati
siate staccati
siano staccati
Futuro
-
sarai staccato
sarà staccato
saremo staccati
sarete staccati
saranno staccati
INFINITO - passivo
Presente
essere staccato
Passato
essere stato staccato
 
 
PARTICIPIO - passivo
Presente
-
Passato
staccato
 
 
GERUNDIO - passivo
Presente
essendo staccato
Passato
essendo stato staccato