Good navigation with NihilScio!  Facebook page
NihilScio     Home
 

  Educational search engine

Verbi e vocaboli Spagnolo
Italiano
Inglese

á    è     é    ì     í    ò
ó     ù    ú    ü    ñ    ç
sinonimi di
soothsay
  Cerca  frasi:
Vocabulary and phrases
soothsay
= predire il futuro , profetare , fare l'indovino ,
---------------
Vocabulary and phrases
* E contro questi predicava , sempre però a quattr'occhi , o in un piccolissimo crocchio , con tanto più di veemenza , quanto più essi eran conosciuti per alieni dal risentirsi , in cosa che li toccasse personalmente .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Non è nostro disegno di far la storia della sua vita claustrale: diremo soltanto che , adempiendo , sempre con gran voglia , e con gran cura , gli ufizi che gli venivano ordinariamente assegnati , di predicare e d'assistere i moribondi , non lasciava mai sfuggire un'occasione d'esercitarne due altri , che s'era imposti da sé: accomodar differenze , e proteggere oppressi .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Il suo linguaggio era abitualmente umile e posato ; ma , quando si trattasse di giustizia o di verità combattuta , l'uomo s'animava , a un tratto , dell'impeto antico , che , secondato e modificato da un'enfasi solenne , venutagli dall'uso del predicare , dava a quel linguaggio un carattere singolare .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Sa lei , - disse don Rodrigo , interrompendo , con istizza , ma non senza qualche raccapriccio , - sa lei che , quando mi viene lo schiribizzo di sentire una predica , so benissimo andare in chiesa , come fanno gli altri ? Ma in casa mia ! Oh ! - e continuò , con un sorriso forzato di scherno: - lei mi tratta da più di quel che sono .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Il predicatore in casa ! Non l'hanno che i principi .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* E poi sempre: Tonio , ricordatevi: Tonio , quando ci vediamo , per quel negozio ? A tal segno che quando , nel predicare , mi fissa quegli occhi addosso , io sto quasi in timore che abbia a dirmi , lì in pubblico: quelle venticinque lire ! Che maledette siano le venticinque lire ! E poi , m'avrebbe a restituir la collana d'oro di mia moglie , che la baratterei in tanta polenta .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* E qui , parlando col naso , accompagnando le parole con gesti caricati , continuò , in tono di predica: - in una parte di questo mondo , che , per degni rispetti , non nomino , viveva , uditori carissimi , e vive tuttavia , un cavaliere scapestrato , più amico delle femmine , che degli uomini dabbene , il quale , avvezzo a far d'ogni erba un fascio , aveva messo gli occhi . . .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Avanti giorno , le strade eran di nuovo sparse di crocchi: fanciulli , donne , uomini , vecchi , operai , poveri , si radunavano a sorte: qui era un bisbiglio confuso di molte voci ; là uno predicava , e gli altri applaudivano ; questo faceva al più vicino la stessa domanda ch'era allora stata fatta a lui ; quest'altro ripeteva l'esclamazione che s'era sentita risonare agli orecchi ; per tutto lamenti , minacce , maraviglie: un piccol numero di vocaboli era il materiale di tanti discorsi .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Ma figliuoli , - predicava di lì il capitano , - che fate qui ? A casa , a casa .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* In prigione il vicario ! Viva Ferrer ! Largo a Ferrer ! - E crescendo sempre più quelli che parlavan così , s'andava a proporzione abbassando la baldanza della parte contraria ; di maniera che i primi dal predicare vennero anche a dar sulle mani a quelli che diroccavano ancora , a cacciarli indietro , a levar loro dall'unghie gli ordigni .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Son qui io a servirvi , quel bravo giovine , - disse uno , che aveva ascoltata attentamente la predica , e non aveva detto ancor nulla .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Poi , spianando la destra per aria sopra la tavola , e mettendosi di nuovo in attitudine di predicatore , - gran cosa , - esclamò , - che tutti quelli che regolano il mondo , voglian fare entrar per tutto carta , penna e calamaio ! Sempre la penna per aria ! Grande smania che hanno que' signori d'adoprar la penna !
---------------
* Renzo seguitava ancora a predicargli , che quello era già in istrada ; e poi ripiombò sulla panca .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Sentite quattro parole di quella predica di Renzo , colui gli aveva fatto subito assegnamento sopra ; parendogli quello un reo buon uomo , proprio quel che ci voleva .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Tutti i monsignori del duomo , in processione , a croce alzata , in abito corale ; e monsignor Mazenta , arciprete , comincio a predicare da una parte , e monsignor Settala , penitenziere , da un'altra , e gli altri anche loro: ma , brava gente ! ma cosa volete fare ? ma è questo l'esempio che date a' vostri figliuoli ? ma tornate a casa ; ma non sapete che il pane è a buon mercato , più di prima ? ma andate a vedere , che c'è l'avviso sulle cantonate .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Già ieri , nel forte del baccano , aveva fatto il diavolo ; e poi , non contento di questo , s'era messo a predicare , e a proporre , così una galanteria , che s'ammazzassero tutti i signori .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Sapete cosa sarà ? Sarà che a Rimini avranno avuto bisogno d'un buon predicatore (ce n'abbiamo per tutto ; ma alle volte ci vuol quell'uomo fatto apposta) ; il padre provinciale di là avrà scritto al padre provinciale di qui , se aveva un soggetto così e così ; e il padre provinciale avrà detto: qui ci vuole il padre Cristoforo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Quando un nostro padre predicatore ha preso il volo , non si può prevedere su che ramo potrà andarsi a posare .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Supponete che , a Rimini , il padre Cristoforo faccia un gran fracasso col suo quaresimale: perché non predica sempre a braccio , come faceva qui , per i pescatori e i contadini: per i pulpiti delle città , ha le sue belle prediche scritte ; e fior di roba .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Si sparge la voce , da quelle parti , di questo gran predicatore ; e lo possono cercare da . . .da che so io ? E allora , bisogna mandarlo ; perché noi viviamo della carità di tutto il mondo , ed è giusto che serviamo tutto il mondo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* E non istate a badare , come fanno certi ignoranti , che sia così mingherlino , con una vocina fessa , e una barbetta misera misera: non dico per predicare , perché ognuno ha i suoi doni ; ma per dar pareri , è un uomo , sapete ?
---------------
* - Veramente , - disse il padre provinciale , - il padre Cristoforo è predicatore ; e avevo già qualche pensiero . . .Mi si richiede appunto . . .Ma in questo momento , in tali circostanze , potrebbe parere una punizione ; e una punizione prima d'aver ben messo in chiaro . . .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - In quanto ai cicaloni , - riprese , - che vuol che dicano ? Un religioso che vada a predicare in un altro paese , è cosa così ordinaria ! E poi , noi che vediamo . . .noi che prevediamo . . .noi che ci tocca . . .non dobbiamo poi curarci delle ciarle .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Mi vien chiesto per l'appunto un predicatore da Rimini ; e fors'anche , senz'altro motivo , avrei potuto metter gli occhi . . .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* C'è dentro l'obbedienza per fra Cristoforo , di portarsi a Rimini , dove predicherà la quaresima .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Nel 1580 manifestò la risoluzione di dedicarsi al ministero ecclesiastico , e ne prese l'abito dalle mani di quel suo cugino Carlo , che una fama , già fin d'allora antica e universale , predicava santo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Un'altra guerra ebbe a sostenere con gl'istitutori , i quali , furtivamente e come per sorpresa , cercavano di mettergli davanti , addosso , intorno , qualche suppellettile più signorile , qualcosa che lo facesse distinguer dagli altri , e figurare come il principe del luogo: o credessero di farsi alla lunga ben volere con ciò ; o fossero mossi da quella svisceratezza servile che s'invanisce e si ricrea nello splendore altrui ; o fossero di que' prudenti che s'adombrano delle virtù come de' vizi , predicano sempre che la perfezione sta nel mezzo ; e il mezzo lo fissan giusto in quel punto dov'essi sono arrivati , e ci stanno comodi .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* E ora che la funzione , la pompa , il concorso , e soprattutto la predica del cardinale avevano , come si dice , esaltati tutti i suoi buoni sentimenti , tornava a casa con un'aspettativa , con un desiderio ansioso di sapere come la cosa fosse riuscita , e di trovare la povera innocente salvata .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ma ciò che gli aveva fatto più impressione , e su cui tornava più spesso , era la predica del cardinale .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - E non sapete voi che il soffrire per la giustizia è il nostro vincere ? E se non sapete questo , che cosa predicate ? di che siete maestro ? qual è la buona nuova che annunziate a' poveri ? Chi pretende da voi che vinciate la forza con la forza ? Certo non vi sarà domandato , un giorno , se abbiate saputo fare stare a dovere i potenti ; che a questo non vi fu dato né missione , né modo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Vorrei , per amor vostro , che intendeste quanto la vostra condotta sia stata opposta , quanto sia opposto il vostro linguaggio alla legge che pur predicate , e secondo la quale sarete giudicato .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* E se non sentiva tutto il rimorso che la predica voleva produrre (ché quella stessa paura era sempre lì a far l'ufizio di difensore) , ne sentiva però ; sentiva un certo dispiacere di sé , una compassione per gli altri , un misto di tenerezza e di confusione .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Certo , di quelle baruffe (che avevan sempre a un di presso lo stesso principio , mezzo e fine) , non rimaneva alla buona Lucia propriamente astio contro l'acerba predicatrice , la quale poi nel resto la trattava con gran dolcezza ; e anche in questo , si vedeva una buona intenzione .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ma ciò che reca maggior maraviglia , è il vedere i medici , dico i medici che fin da principio avevan creduta la peste , dico in ispecie il Tadino , il quale l'aveva pronosticata , vista entrare , tenuta d'occhio , per dir così , nel suo progresso , il quale aveva detto e predicato che l'era peste , e s'attaccava col contatto , che non mettendovi riparo , ne sarebbe infettato tutto il paese , vederlo poi , da questi effetti medesimi cavare argomento certo dell'unzioni venefiche e malefiche ; lui che in quel Carlo Colonna , il secondo che morì di peste in Milano , aveva notato il delirio come un accidente della malattia , vederlo poi addurre in prova dell'unzioni e della congiura diabolica , un fatto di questa sorte: che due testimoni deponevano d'aver sentito raccontare da un loro amico infermo , come , una notte , gli eran venute persone in camera , a esibirgli la guarigione e danari , se avesse voluto unger le case del contorno ; e come al suo rifiuto quelli se n'erano andati , e in loro vece , era rimasto un lupo sotto il letto , e tre gattoni sopra , " che sino al far del giorno vi dimororno " (Pag .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Renzo s'era appena avviato , che vide il padre Felice comparire nel portico della cappella , e affacciarsi sull'arco di mezzo del lato che guarda verso la città ; davanti al quale era radunata la comitiva , al piano , nella strada di mezzo ; e subito dal suo contegno s'accorse che aveva cominciata la predica .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Rimase tocco e compunto dalla venerabil figura del predicatore ; e , con quel che gli poteva restar d'attenzione in un tal momento d'aspettativa , sentì questa parte del solenne ragionamento .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Qui un sordo mormorìo di gemiti , un singhiozzìo che andava crescendo nell'adunanza , fu sospeso a un tratto , nel vedere il predicatore mettersi una corda al collo , e buttarsi in ginocchio: e si stava in gran silenzio , aspettando quel che fosse per dire .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Renzo , tutto lacrimoso , né più né meno che se fosse stato uno di quelli a cui era chiesto quel singolare perdono , si ritirò anche lui , e andò a mettersi di fianco a una capanna ; e stette lì aspettando , mezzo nascosto , con la persona indietro e la testa avanti , con gli occhi spalancati , con una gran palpitazion di cuore , ma insieme con una certa nuova e particolare fiducia , nata , cred'io , dalla tenerezza che gli aveva ispirata la predica , e lo spettacolo della tenerezza generale .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ma quando veniva a distinguere , e a voler dimostrare che l'errore di que' medici non consisteva già nell'affermare che ci fosse un male terribile e generale ; ma nell'assegnarne la cagione ; allora (parlo de' primi tempi , in cui non si voleva sentir discorrere di peste) , allora , in vece d'orecchi , trovava lingue ribelli , intrattabili ; allora , di predicare a distesa era finita ; e la sua dottrina non poteva più metterla fuori , che a pezzi e bocconi .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Ho imparato , - diceva , - a non mettermi ne' tumulti: ho imparato a non predicare in piazza: ho imparato a guardare con chi parlo: ho imparato a non alzar troppo il gomito: ho imparato a non tenere in mano il martello delle porte , quando c'è lì d'intorno gente che ha la testa calda: ho imparato a non attaccarmi un campanello al piede , prima d'aver pensato quel che possa nascere - .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Vanno predicando, è vero? che io non credo in Dio.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Vive orrenda tuttora negli animi dei vecchi Montelusani la memoria della corruzione seminata nelle campagne e in tutto il paese, con le prediche e la confessione, dei Padri Liguorini, e dello spionaggio, dei tradimenti operati da essi negli anni nefandi della tirannia borbonica, di cui segretamente s'eran fatti strumento.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Questo, oltre a tutte le altre spese che gravavano sul Capitolo per quella permanenza; spese e fatiche: cioè, funzioni ogni giorno, ogni giorno predica, e spari di mortaretti e di razzi e, anche per il povero sagrestano, lunghe scampanate tutte le mattine e tutte le sere.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Forse, ora ch'era vecchio e cadente, aveva paura di bagnarsi anche lui e di prendere un malanno, seguendo a capo scoperto il fercolo, sotto la pioggia; e poco gl'importava che il povero vicario capitolare, Monsignor Lentini, fosse ridotto, quell'anno, per le tante prediche, una al giorno, sempre su lo stesso argomento, in uno stato da far compassione finanche alle panche della chiesa.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Dopo undici settimane, un'altra settimana di prediche su la SS.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma, suggeritagli l'idea che da quella conferenza del Mèola avrebbe tratto argomento di predica per la settimana ventura contro l'intolleranza che voleva impedire ai fedeli di manifestare la propria divozione alla Vergine, con parecchi: - "Capisco, ma...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Allora il vicario capitolare Monsignor Lentini, che dal lunedí al sabato di quella dodicesima settimana aveva dovuto fare altre sei prediche su la SS.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma tutta quella loro rivolta ideale contro i cosí detti pregiudizii sociali, tutte quelle loro prediche fervorose per la cosí detta emancipazione della donna, che altro erano in fondo se non una sdegnosa mascheratura del bisogno fisiologico, che urlava sotto? Le donne desiderano gli uomini e non lo possono dire; poverine.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Intanto, il barone di Màrgari, che finora se ne era stato discosto, tra un crocchio di conoscenti, stronfiando come se si sentisse a mano a mano soffocare e schiacciare sotto il peso dello scandalo pubblico per l'oltracotante predica di quel prete, e piú volte aveva cercato di divincolarsi dalle braccia che lo trattenevano per lanciarsi addosso all'arringatore; ora che la folla si disperdeva, si mosse, attorniato da gente sempre in maggior numero, e, terreo, ansimante, come se fosse or ora uscito da una rissa mortale, si mise a raccontare che lui e, prima, di lui, suo padre don Raimondo Màrgari, rappresentati da quella gente là e da quel prete ciarlatano come barbari spietati che negavano loro il diritto della sepoltura, erano invece da sessant'anni vittime d'una usurpazione inaudita, da parte del padre di quelle due donne là, uomo terribile, soperchiatore e abisso d'ogni malizia.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Mettendomi con voi? Ah, brutta bestia! E gli interessi di vostro figlio, che predicate e difendete da un anno, finirebbero cosí, trattandosi di voi? Ma piuttosto con un cane, mi metto allora, anziché con voi, laido vecchiaccio! Puh! E zia Michelina se n'andò su le furie.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
La poverina, vedendolo in chiesa, o sull'altare durante l'ufficio divino, o sul pulpito durante la predica, non rifiniva piú d'esclamare, piangendo a goccioloni grossi cosí dalla tenerezza e picchiandosi il petto con tutte e due le mani: - Ah Maria, com'è bello! Bocca di miele! Occhi di sole! Cuore mio, come parla e come guarda! Sarebbe stato uno scandalo, se tutti, conoscendo la santa illibatezza del padre beneficiale e l'innocenza della povera scema, non ne avessero riso.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Nel mese di maggio, dedicato alla Vergine, nella chiesetta di San Pietro, dopo la predica e la recita del rosario, dopo impartita la benedizione e cantate a coro al suono dell'organo le canzoncine in lode di Maria, si faceva il sorteggio tra i divoti d'una Madonnina di cera custodita in una campana di cristallo.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Don Paranza si piantò in mezzo alla camera con le gambe aperte, tentennando il capo: avrebbe voluto fargli un predicozzo da vecchio zio brontolone; ma sentí subito la difficoltà d'un discorso in francese consentaneo all'aria burbera a cui già aveva composta la faccia e l'atteggiamento preso.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Chi predica cosí? - disse, scendendo su la via.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Era andata; e quella zia, squadrandola da capo a piedi, s'era mostrata dolente di non poterla accogliere in casa perché c'era Giorgio - e qui consigli di prudenza - una lunga predica, che ella, interpretando (com'era facile) il sospetto che moveva la zia a parlare, aveva ascoltato col volto avvampato dalla vergogna.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Che predicone m'hai fatto, tu mammina mia piccola e cara! E fuor di luogo, sai? Non tenere piú in alcun conto la mia lettera precedente, che tu avrai lacerata.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
— Tu , sorella mia ? Tu in casa dell'usuraia ? Tu , donna Ester Pintor ? Noemi la tirava per il lembo dello scialle ; ma donna Ester , nonostante predicasse pazienza e prudenza , ebbe uno scatto .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Però il Viscontini era entusiasta del suo modo di suonare; Luisa, la sua fidanzata, non divideva interamente il gusto classico di lui ma ne ammirava, senza fanatismi, il tocco; quando, pregato, egli faceva mugghiare e gemere classicamente l'organo di Cressogno, il buon popolo, intontito dalla musica e dall'onore, lo guardava come avrebbe guardato un predicatore incomprensibile, con la bocca aperta e gli occhi riverenti. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Quando l'infelice ortolano si sentì predicare dal signor don Franco che il giardinetto era una porcheria, che bisognava cavar tutto, buttar via tutto, rimase sbalordito, avvilito da far pietà; ma poi lavorando agli ordini suoi per riformare le aiuole, per contornarle di tufi, per piantare arbusti e fiori, vedendo come il padrone stesso sapesse lavorar di sua mano e quanti terribili nomi latini e qual portentoso talento avesse in testa per immaginare disposizioni nuove e belle, concepì poco a poco per lui un'ammirazione quasi paurosa e quindi anche, malgrado i molti rabbuffi, una affezione devota. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Sulla terrazza, nel mobile chiaroscuro che facevano insieme i fiati di tramontana e la passiflora, la luna e il suo riverbero dal lago, don Giuseppe raccontò a Luisa che il signor Giacomo Puttini era in collera con lui per colpa della signora Pasotti la quale gli aveva falsamente riferito ch'esso don Giuseppe andava predicando la convenienza di un matrimonio fra il signor Giacomo e la Marianna. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Ella non dormì infatti e pensò per tutta la notte, con la sua fantasia del fondo dell'anima, come la religione favorisca i 1 sentimentalismi deboli, com'essa che predica la sete della giustizia sia incapace di formare negl'intelletti devoti a lei il vero concetto di giustizia. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Il breve desinare finì male perché Maria non volle più mangiare e tutti erano imbronciati per una ragione o per l'altra, meno lo zio Piero il quale si mise ad arringar Maria con dei predicozzi mezzo serii mezzo scherzosi, tanto che le fece tornare un po' di sole in viso. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
«Perché piangi? » «Perché la Veronica dice brutte parole alla pianta di papà.» Bisognava vedere che visetto irritato! Adesso fa lei la guardia al carrubo, non se ne allontana senza una predica alla Veronica e prende un'aria d'importanza come se la vita del carrubo fosse affidata a lei. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
L'ordine fu di posar il lume sopra una sedia per modo che dal letto non si potesse veder la fiamma; di prendere un volume di prediche del Barbieri e di leggere a mezza voce. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Entrava il giudice con un lume, sedeva presso a lei e leggeva una predica sulla necessità della confessione. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
A Bré Pedraglio fece correre tutto il paese sparando a festa la carabina, distribuì anesone triduo agli uomini e mezz'once alle ragazze, domandò al curato di poter appendere in chiesa il «marsinon» per grazia ricevuta, si attavolò a mangiare con la guardia, gli fece predicar dal prete il perdono dei pugni nello stomaco e gli diede lettura di una stanza del poema fratesco che finiva così: 2 A questo punto il Padre Lanternone Disse: ho mutato ancor io opinione. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Al ritornello era seguito un lungo predicozzo pieno di oh! e di eh! perché da quel tentennar del capo con gli occhi aggrondati la gran potenza di Dio era parsa a don Buti, se non propriamente messa in dubbio, riconosciuta però anche capace di permettere che si facesse tanto male a un povero innocente. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ma al predicozzo Giustino era rimasto impassibile, come per una cosa che don Buti, nella sua qualità di sacerdote, dovesse fare, e nella quale lui non avesse nulla da vedere, fuori com'era di quel dovere sacerdotale e padrone di pensarla a suo modo, come stava scritto sul campanile della chiesa. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Era uno spasso sentirgli fare, coi dovuti riguardi, una predica alla moglie su la continenza, mentre lui mangiava, divorava con tanta voluttà i cibi più succulenti:
---------------
* Riconobbi poi quanto fosse grossolana e malsicura quell'apologetica irreligiosa ma debbo anche ad essa , bene o male , d'essere un uomo per il quale Dio non e mai esistito , FigUolo di padre ateo ; battezzato di nascosto ; cresciuto senza prediche e senza messe non ho mai avuto quelle che si . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Raccolsi nelle mie letture tutti gli sfoghi dei poeti , le battute dei drammatici , gli incisi degli oratori , i moniti dei predicanti , gli aforismi de' mezzi e degli interi filosofi dove fosse , velata o no , dimostrata o lamentata l' inutilità dell'esistenza , il sopravvento del male , la tristezza dei sogni interrotti , delle illusioni lacerate ; r accoramento del passato irritornabile ; la disperazione che piega e stronca l'anima quando s'è girato attorno alla vita da ogni parte — isola breve e appena illuminata nell'infinito gorgo del nulla . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Quella contadina senza passione ; quel prete coglione e vigliacco ; quel frate che aveva sempre pronta sotto la tonaca la predica o la benedizione ; quell'innominato che fa il terribile sul serio e poi si lascia sconvolgere dai singhiozzi di una plebea bigotta e umiliare dalla scaltra oratoria di un santo mi seccavano o mi facevan rabbia . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* I profeti cercavano ancora di fare i loro affari ; ve n'era uno ch'era salito sopra un'altura e predicava concitatamente senza smettere , senza che nessuno l'ascoltasse . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* A che prò moltiplicare le norme , i comandamenti , gli imperativi quando poi gli uomini si strafottevano delle lungagnate etiche e seguitavano ad essere le stesse canaglie di prima , forse meno feroci ma certo più ipocrite ? Trovate il modo di cambiare i gusti , i valori interni delle anime e le azioni virtuose ne sgorgheranno naturalmente , senza bisogno di prediche , di consigli e di regole ! Mutate la personalità loro , direttamente , efficacemente , e ogni più quintessenziato sistema etico diventerà sull' istante superfluo ! Fate che gli uomini divengano spontaneamente virtuosi invece di annoiarli colle dissertazioni sulla virtù ! Anche per questa strada tornavo dunque al mio so — i8i — gno fisso di rivoluzionario spirituale: cambiare gli uomini , cambiare le menti . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* In mezzo a una casta larghissima e potentissima di schiavi dell'opinione e della tradizione , di pedanti parassiti e sofistici , di predicatori delle vecchie leggende , di carcerieri di prigioni moralistiche e mistiche , di pappagalli pertinaci di tutte le antiche norme sociali e di tutti i luoghi comuni , è necessario uno svegliatore notturno , una guardia dalla pura intelligenza , uno zappatore di buoni muscoli , un incendiario di buona volontà che bruci e smantelli per dar posto alla luce delle piazze , agli alberi della riconquistata libertà , alle costruzioni future . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Non mica per ipocrisia , ma per la più sincera convinzione: penso ch’egli sentisse vivamente la verità di quelle prediche morali e che la sua coscienza fosse quietata dalla sua adesione sincera alla virtù .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Adesso che invecchio e m’avvicino al tipo del patriarca , anch’io sento che un’immoralità predicata è più punibile di un’azione immorale .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
In quella posizione egli continuava a predicare contro le donne .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Non ricordo esattamente la forma che davo alle mie prediche di cui taluna m’è ricordata da lei che giammai le obliò .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
Io credo che tali prediche fatte per tutt’altro scopo che di dire qualche cosa , abbiano avuta una benefica influenza sul mio matrimonio .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
adamita
= seguace di movimenti ereticali che predicavano il ritorno alla condizione di adamo , rifiutavano il matrimonio e praticavano , tra le altre cose , il nudismo .
---------------
ambo
= nelle chiese paleocristiane , tribuna rialzata davanti all'altare , destinata alle letture liturgiche e alla predicazione
---------------
apostolo
= ciascuno dei dodici discepoli scelti e inviati da cristo a predicare il suo vangelo
---------------
aruspice
= presso gli etruschi e i romani , sacerdote che prediceva il futuro esaminando le viscere degli animali sacrificati .
---------------
augure
= presso i romani , sacerdote che prediceva il futuro o interpretava la volontà divina osservando il volo degli uccelli o altri fenomeni profeta , indovino .
---------------
caffeomanzia
= arte di predire il futuro interpretando le figure disegnate da fondi di caffè rovesciati in una bacinella d'acqua.
---------------
cassandra
= persona che predice sciagure, senza che nessuno l'ascolti.
---------------
categorema
= predicato.
---------------
categoria
= nella filosofia aristotelica, ciascuno dei dieci tipi di predicati attribuibili agli esseri nella forma più generale possibile
---------------
cherigma
= o kerygma , nel cristianesimo delle origini, la prima predicazione, il messaggio di fede rivolto ai non credenti.
---------------
cristianesimo
= la religione rivelata e predicata da gesù cristo e che ha il suo fondamento nei vangeli
---------------
cristiano
= di gesù cristo, della religione da lui predicata
---------------
diaconato
= nella chiesa cattolica - il primo degli ordini sacri che abilita ad assistere il sacerdote nella messa solenne - a leggere il vangelo - ad amministrare il battesimo e l'eucaristia - a predicare
---------------
divinare
= verbo trans . predire mediante divinazione - presagire il futuro per dono divino
---------------
escatologismo
= interpretazione storica del cristianesimo secondo la quale la predicazione di gesù sarebbe stata finalizzata alla fine del mondo ritenuta imminente
---------------
evangelizzare vangelizzare
= verbo trans . convertire alla fede cristiana con la predicazione del vangelo
---------------
fatidico
= che predice il fato
---------------
islamismo
= la religione predicata da maometto e contenuta nel corano
---------------
montanismo
= eresia cristiana del sec. ii che predicava un'ascesi particolarmente rigida nell'attesa dell'imminente regno millenario di cristo.
---------------
negromanzia o necromanzia nel sign . 1
= antica arte di predire il futuro fondata su pratiche occulte e in particolare sull'evocazione delle ombre dei morti
---------------
passionista
= membro della congregazione religiosa fondata da san paolo della croce con lo scopo di predicare missioni ed esercizi spirituali e soprattutto di diffondere la devozione alla passione di gesù .
---------------
patristica
= nella storia della teologia cristiana , il periodo caratterizzato dalla predicazione , dall'insegnamento e dalla produzione teologico-letteraria dei padri della chiesa - la produzione teologico-letteraria dei padri della chiesa
---------------
poliadico
= in logica matematica , predicato o relazione a tre o più termini .
---------------
predetto
= participio passato di predire
= detto in precedenza
---------------
predicabile
= che si può predicare , che può essere argomento di predica
---------------
predicamento
= il predicare
---------------
predicativo
= di predicato , che è un predicato
---------------
predicatore
= colui che tiene una predica o delle prediche in chiesa
---------------
predicatorio
= da predica , da predicatore
---------------
predicitore
= colui che predice , colui che fa predizioni .
---------------
predizione
= il predire
---------------
presagire
= verbo trans . profetizzare , predire
---------------
pronosticare non com . prognosticare ,
= verbo trans . prevedere , presagire , predire
---------------
quaresimalista
= sacerdote che predica il quaresimale .
---------------
razzolare
= verbo intr. raspare il terreno per trovare cibo ' predicare bene e razzolare male, comportarsi bene solo a parole ' prov.
---------------
redentorista
= religioso della congregazione del ss. redentore, fondata da sant'alfonso de' liguori per la predicazione nelle classi sociali più povere.
---------------
rema
= parte di un enunciato che rappresenta il predicato, ciò chequalcuno o di qualcosa
---------------
ripredicare
= verbo trans. predicare nuovamente.
---------------
sermoneggiare
= verbo intransitivo fare sermoni , predicare - fare discorsi prolissi , noiosi .
---------------
sikhismo
= movimento politico-religioso sorto agli inizi del xvi sec . dalla predicazione condotta nella regione indiana del punjab dal guru na¯nak ,
---------------
sintetico
= che costituisce una sintesi o risulta da una sintesi - giudizio sintetico , nella filosofia kantiana , quello in cui il predicato esprime una nozione non implicita in quella del soggetto , ed è pertanto informativo ,
---------------
subalternazione
= nella logica medievale , il rapporto tra una proposizione universale e una proposizione particolare che abbiano uguali soggetto e predicato e la medesima qualità , ma quantità diversa (p . e . ,
---------------
subcontrarietà
= nella logica medievale , il rapporto di opposizione tra una proposizione particolare affermativa e una proposizione particolare negativa che abbiano il medesimo soggetto e il medesimo predicato .
---------------
tautologia
= proposizione nella quale il predicato contiene il concetto già presente nel soggetto - plur.: tautologie
---------------
Verb: to soothsay-soothsayed-soothsayed
Ausiliar: to have - intransitivo
Affermative - INDICATIVE
Present simple
I soothsay
you soothsay
he/she/it soothsays
we soothsay
you soothsay
they soothsay
Simple past
I soothsayed
you soothsayed
he/she/it soothsayed
we soothsayed
you soothsayed
they soothsayed
Simple past
I soothsayed
you soothsayed
he/she/it soothsayed
we soothsayed
you soothsayed
they soothsayed
Present perfect
I have soothsayed
you have soothsayed
he/she/it has soothsayed
we have soothsayed
you have soothsayed
they have soothsayed
Past perfect
I had soothsayed
you had soothsayed
he/she/it had soothsayed
we had soothsayed
you had soothsayed
they had soothsayed
Past perfect
I had soothsayed
you had soothsayed
he/she/it had soothsayed
we had soothsayed
you had soothsayed
they had soothsayed
Simple future
I I will soothsay
you you will soothsay
he/she/it he/she/it will soothsay
we we will soothsay
you I will soothsay
they they will soothsay
Future perfect
I will have soothsayed
you will have soothsayed
he/she/it will have soothsayed
we will have soothsayed
you will have soothsayed
they will have soothsayed
Present continuous
I am soothsaying
you are soothsaying
he/she/it is soothsaying
we are soothsaying
you are soothsaying
they are soothsaying
Past simple continuous
I was soothsaying
you were soothsaying
he/she/it was soothsaying
we were soothsaying
you were soothsaying
they were soothsaying
Future continuous
I will be soothsaying
you will be soothsaying
he/she/it will be soothsaying
we will be soothsaying
you will be soothsaying
they will be soothsaying
Future perfect continuous
I will have been soothsaying
you will have been soothsaying
he/she/it will have been soothsaying
we will have been soothsaying
you will have been soothsaying
they will have been soothsaying
Present perfect continuous
I have been soothsaying
you have been soothsaying
he/she/it has been soothsaying
we have been soothsaying
you have been soothsaying
they have been soothsaying
Past perfect continuous
I had been soothsaying
you had been soothsaying
he/she/it had been soothsaying
we had been soothsaying
you had been soothsaying
they had been soothsaying
Affermative - SUBJUNCTIVE
Present simple
That I soothsay
That you soothsay
That he/she/it soothsay
That we soothsay
That you soothsay
That they soothsay
Present perfect
That I have soothsayed
That you have soothsayed
That he/she/it have soothsayed
That we have soothsayed
That you have soothsayed
That they have soothsayed
Simple past
That I soothsayed
That you soothsayed
That he/she/it soothsayed
That we soothsayed
That you soothsayed
That they soothsayed
Past perfect
That I had soothsayed
That you had soothsayed
That he/she/it had soothsayed
That we had soothsayed
That you had soothsayed
That they had soothsayed
Affermative - CONDITIONAL
Present
I would soothsay
you would soothsay
we would soothsay
we would soothsay
you would soothsay
they would soothsay
Past
I would have soothsayed
you would have soothsayed
he/she/it would have soothsayed
we would have soothsayed
you would have soothsayed
they would have soothsayed
Present continous
I would be soothsaying
you would be soothsaying
we would be soothsaying
we would be soothsaying
you would be soothsaying
they would be soothsaying
Past continous
I would have been soothsaying
you would have been soothsaying
he/she/it would have been soothsaying
we would have been soothsaying
you would have been soothsaying
they would have been soothsaying
Affermative - IMPERATIVE
Present
let me soothsay
soothsay
let him soothsay
let us soothsay
soothsay
let them soothsay
 
 
 
 
 
 
 
Affermative - INFINITIVE
Present
to soothsay
Past
to have soothsayed
Present continous
to be soothsaying
Perfect continous
to have been soothsaying
Affermative - PARTICIPLE
Present
soothsaying
Past
soothsayed
Perfect
having soothsayed
Affermative - GERUND
Present
soothsaying
Past
having soothsayed
Negative - INDICATIVE
Present simple
I do not soothsay
you do not soothsay
he/she/it does not soothsays
we do not soothsay
you do not soothsay
they do not soothsay
Simple past
I did not soothsay
you did not soothsay
he/she/it did not soothsay
we did not soothsay
you did not soothsay
they did not soothsay
Simple past
I did not soothsay
you did not soothsay
he/she/it did not soothsay
we did not soothsay
you did not soothsay
they did not soothsay
Present perfect
I have not soothsayed
you have not soothsayed
he/she/it has not soothsayed
we have not soothsayed
you have not soothsayed
they have not soothsayed
Past perfect
I had not soothsayed
you had not soothsayed
he/she/it had not soothsayed
we had not soothsayed
you had not soothsayed
they had not soothsayed
Past perfect
I had not soothsayed
you had not soothsayed
he/she/it had not soothsayed
we had not soothsayed
you had not soothsayed
they had not soothsayed
Simple future
I I will not soothsay
you you will not soothsay
he/she/it he/she/it will not soothsay
we we will not soothsay
you I will not soothsay
they they will not soothsay
Future perfect
I will not have soothsayed
you will not have soothsayed
he/she/it will not have soothsayed
we will not have soothsayed
you will not have soothsayed
they will not have soothsayed
Present continuous
I am not soothsaying
you are not soothsaying
he/she/it is not soothsaying
we are not soothsaying
you are not soothsaying
they are not soothsaying
Past simple continuous
I was not soothsaying
you were not soothsaying
he/she/it was not soothsaying
we were not soothsaying
you were not soothsaying
they were not soothsaying
Future continuous
I will not be soothsaying
you will not be soothsaying
he/she/it will not be soothsaying
we will not be soothsaying
you will not be soothsaying
they will not be soothsaying
Future perfect continuous
I will not have been soothsaying
you will not have been soothsaying
he/she/it will not have been soothsaying
we will not have been soothsaying
you will not have been soothsaying
they will not have been soothsaying
Present perfect continuous
I have not been soothsaying
you have not been soothsaying
he/she/it has not been soothsaying
we have not been soothsaying
you have not been soothsaying
they have not been soothsaying
Past perfect continuous
I had not been soothsaying
you had not been soothsaying
he/she/it had not been soothsaying
we had not been soothsaying
you had not been soothsaying
they had not been soothsaying
Negative - SUBJUNCTIVE
Present simple
That I do not soothsay
That you do not soothsay
That he/she/it does not soothsay
That we do not soothsay
That you do not soothsay
That they do not soothsay
Present perfect
That I have not soothsayed
That you have not soothsayed
That he/she/it have not soothsayed
That we have not soothsayed
That you have not soothsayed
That they have not soothsayed
Simple past
That I did not soothsay
That you did not soothsay
That he/she/it did not soothsay
That we did not soothsay
That you did not soothsay
That they did not soothsay
Past perfect
That I had not soothsayed
That you had not soothsayed
That he/she/it had not soothsayed
That we had not soothsayed
That you had not soothsayed
That they had not soothsayed
Negative - CONDITIONAL
Present
I would not soothsay
you would not soothsay
we would not soothsay
we would not soothsay
you would not soothsay
they would not soothsay
Past
I would not have soothsayed
you would not have soothsayed
he/she/it would not have soothsayed
we would not have soothsayed
you would not have soothsayed
they would not have soothsayed
Present continous
I would not be soothsaying
you would not be soothsaying
we would not be soothsaying
we would not be soothsaying
you would not be soothsaying
they would not be soothsaying
Past continous
I would not have been soothsaying
you would not have been soothsaying
he/she/it would not have been soothsaying
we would not have been soothsaying
you would not have been soothsaying
they would not have been soothsaying
Negative - IMPERATIVE
Present
do not let me soothsay
do not soothsay
do not let him soothsay
do not let us soothsay
do not soothsay
do not let them soothsay
 
 
 
 
 
 
 
Negative - INFINITIVE
Present
not to soothsay
Past
not to have soothsayed
Present continous
not to be soothsaying
Perfect continous
not to have been soothsaying
Negative - PARTICIPLE
Present
not soothsaying
Past
not soothsayed
Perfect
not having soothsayed
Negative - GERUND
Present
not soothsaying
Past
not having soothsayed
Interrogative - INDICATIVE
Present simple
do I soothsay ?
do you soothsay ?
does she/he/it soothsays ?
do we soothsay ?
do you soothsay ?
do they soothsay ?
Simple past
did I soothsay ?
did you soothsay ?
did she/he/it soothsay ?
did we soothsay ?
did you soothsay ?
did they soothsay ?
Simple past
did I soothsay ?
did you soothsay ?
did she/he/it soothsay ?
did we soothsay ?
did you soothsay ?
did they soothsay ?
Present perfect
have I soothsayed ?
have you soothsayed ?
has she/he/it soothsayed ?
have we soothsayed ?
have you soothsayed ?
have they soothsayed ?
Past perfect
had I soothsayed ?
had you soothsayed ?
had she/he/it soothsayed ?
had we soothsayed ?
had you soothsayed ?
had they soothsayed ?
Past perfect
had I soothsayed ?
had you soothsayed ?
had she/he/it soothsayed ?
had we soothsayed ?
had you soothsayed ?
had they soothsayed ?
Simple future
will I soothsay ?
will you soothsay ?
will she/he/it soothsay ?
will we soothsay ?
will I soothsay ?
will they soothsay ?
Future perfect
will I have soothsayed ?
will you have soothsayed ?
will she/he/it have soothsayed ?
will we have soothsayed ?
will you have soothsayed ?
will they have soothsayed ?
Present continuous
am I soothsaying ?
are you soothsaying ?
is she/he/it soothsaying ?
are we soothsaying ?
are you soothsaying ?
are they soothsaying ?
Past simple continuous
was I soothsaying ?
were you soothsaying ?
was she/he/it soothsaying ?
were we soothsaying ?
were you soothsaying ?
were they soothsaying ?
Future continuous
will I be soothsaying ?
will you be soothsaying ?
will she/he/it be soothsaying ?
will we be soothsaying ?
will you be soothsaying ?
will they be soothsaying ?
Future perfect continuous
will I have been soothsaying ?
will you have been soothsaying ?
will she/he/it have been soothsaying ?
will we have been soothsaying ?
will you have been soothsaying ?
will they have been soothsaying ?
Present perfect continuous
have I been soothsaying ?
have you been soothsaying ?
has she/he/it been soothsaying ?
have we been soothsaying ?
have you been soothsaying ?
have they been soothsaying ?
Past perfect continuous
had I been soothsaying ?
had you been soothsaying ?
had she/he/it been soothsaying ?
had we been soothsaying ?
had you been soothsaying ?
had they been soothsaying ?
Interrogative - SUBJUNCTIVE
Present simple
That do I soothsay ?
That do you soothsay ?
That does she/he/it soothsay ?
That do we soothsay ?
That do you soothsay ?
That do they soothsay ?
Present perfect
That have I soothsayed ?
That have you soothsayed ?
That have she/he/it soothsayed ?
That have we soothsayed ?
That have you soothsayed ?
That have they soothsayed ?
Simple past
That did I soothsay ?
That did you soothsay ?
That did she/he/it soothsay ?
That did we soothsay ?
That did you soothsay ?
That did they soothsay ?
Past perfect
That had I soothsayed ?
That had you soothsayed ?
That had she/he/it soothsayed ?
That had we soothsayed ?
That had you soothsayed ?
That had they soothsayed ?
Interrogative - CONDITIONAL
Present
would I soothsay ?
would you soothsay ?
would she/he/it soothsay ?
would we soothsay ?
would you soothsay ?
would they soothsay ?
Past
would I have soothsayed?
would you have soothsayed?
would she/he/it have soothsayed?
would we have soothsayed?
would you have soothsayed?
would they have soothsayed?
Present continous
would I be soothsaying ?
would you be soothsaying ?
would she/he/it be soothsaying ?
would we be soothsaying ?
would you be soothsaying ?
would they be soothsaying ?
Past continous
would I have been soothsaying?
would you have been soothsaying?
would she/he/it have been soothsaying?
would we have been soothsaying?
would you have been soothsaying?
would they have been soothsaying?
Interrogative - IMPERATIVE
Present
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Interrogative-Negative - INDICATIVE
Present simple
do I not soothsay ?
do you not soothsay ?
does she/he/it not soothsays ?
do we not soothsay ?
do you not soothsay ?
do they not soothsay ?
Simple past
did I not soothsay ?
did you not soothsay ?
did she/he/it not soothsay ?
did we not soothsay ?
did you not soothsay ?
did they not soothsay ?
Simple past
did I not soothsay ?
did you not soothsay ?
did she/he/it not soothsay ?
did we not soothsay ?
did you not soothsay ?
did they not soothsay ?
Present perfect
have I not soothsayed ?
have you not soothsayed ?
has she/he/it not soothsayed ?
have we not soothsayed ?
have you not soothsayed ?
have they not soothsayed ?
Past perfect
had I not soothsayed ?
had you not soothsayed ?
had she/he/it not soothsayed ?
had we not soothsayed ?
had you not soothsayed ?
had they not soothsayed ?
Past perfect
had I not soothsayed ?
had you not soothsayed ?
had she/he/it not soothsayed ?
had we not soothsayed ?
had you not soothsayed ?
had they not soothsayed ?
Simple future
will I not soothsay ?
will you not soothsay ?
will she/he/it not soothsay ?
will we not soothsay ?
will I not soothsay ?
will they not soothsay ?
Future perfect
will I not have soothsayed ?
will you not have soothsayed ?
will she/he/it not have soothsayed ?
will we not have soothsayed ?
will you not have soothsayed ?
will they not have soothsayed ?
Present continuous
am I not soothsaying ?
are you not soothsaying ?
is she/he/it not soothsaying ?
are we not soothsaying ?
are you not soothsaying ?
are they not soothsaying ?
Past simple continuous
was I not soothsaying ?
were you not soothsaying ?
was she/he/it not soothsaying ?
were we not soothsaying ?
were you not soothsaying ?
were they not soothsaying ?
Future continuous
will I not be soothsaying ?
will you not be soothsaying ?
will she/he/it not be soothsaying ?
will we not be soothsaying ?
will you not be soothsaying ?
will they not be soothsaying ?
Future perfect continuous
will I not have been soothsaying ?
will you not have been soothsaying ?
will she/he/it not have been soothsaying ?
will we not have been soothsaying ?
will you not have been soothsaying ?
will they not have been soothsaying ?
Present perfect continuous
have I not been soothsaying ?
have you not been soothsaying ?
has she/he/it not been soothsaying ?
have we not been soothsaying ?
have you not been soothsaying ?
have they not been soothsaying ?
Past perfect continuous
had I not been soothsaying ?
had you not been soothsaying ?
had she/he/it not been soothsaying ?
had we not been soothsaying ?
had you not been soothsaying ?
had they not been soothsaying ?
Interrogative-Negative - SUBJUNCTIVE
Present simple
That do I not soothsay ?
That do you not soothsay ?
That does she/he/it not soothsay ?
That do we not soothsay ?
That do you not soothsay ?
That do they not soothsay ?
Present perfect
That have I not soothsayed ?
That have you not soothsayed ?
That have she/he/it not soothsayed ?
That have we not soothsayed ?
That have you not soothsayed ?
That have they not soothsayed ?
Simple past
That did I not soothsay ?
That did you not soothsay ?
That did she/he/it not soothsay ?
That did we not soothsay ?
That did you not soothsay ?
That did they not soothsay ?
Past perfect
That had I not soothsayed ?
That had you not soothsayed ?
That had she/he/it not soothsayed ?
That had we not soothsayed ?
That had you not soothsayed ?
That had they not soothsayed ?
Interrogative-Negative - CONDITIONAL
Present
would I not soothsay ?
would you not soothsay ?
would she/he/it not soothsay ?
would we not soothsay ?
would you not soothsay ?
would they not soothsay ?
Past
would I not have soothsayed?
would you not have soothsayed?
would she/he/it not have soothsayed?
would we not have soothsayed?
would you not have soothsayed?
would they not have soothsayed?
Present continous
would I not be soothsaying ?
would you not be soothsaying ?
would she/he/it not be soothsaying ?
would we not be soothsaying ?
would you not be soothsaying ?
would they not be soothsaying ?
Past continous
would I not have been soothsaying?
would you not have been soothsaying?
would she/he/it not have been soothsaying?
would we not have been soothsaying?
would you not have been soothsaying?
would they not have been soothsaying?
Interrogative-Negative - IMPERATIVE
Present
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Coniugazione:3 - predire il futuro
Ausiliare:avere transitivo
INDICATIVO - attivo
Presente
io predico
tu predici
egli predice
noi prediciamo
voi predite
essi predicono
Imperfetto
io predicevo
tu predicevi
egli prediceva
noi predicevamo
voi predicevate
essi predicevano
Passato remoto
io predissi
tu predicesti
egli predisse
noi predicemmo
voi prediceste
essi predissero
Passato prossimo
io ho predetto
tu hai predetto
egli ha predetto
noi abbiamo predetto
voi avete predetto
essi hanno predetto
Trapassato prossimo
io avevo predetto
tu avevi predetto
egli aveva predetto
noi avevamo predetto
voi avevate predetto
essi avevano predetto
Trapassato remoto
io ebbi predetto
tu avesti predetto
egli ebbe predetto
noi avemmo predetto
voi eveste predetto
essi ebbero predetto
Futuro semplice
io predirò
tu predirai
egli predirà
noi prediremo
voi predirete
essi prediranno
Futuro anteriore
io avrò predetto
tu avrai predetto
egli avrà predetto
noi avremo predetto
voi avrete predetto
essi avranno predetto
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CONGIUNTIVO - attivo
Presente
che io predica
che tu predica
che egli predica
che noi prediciamo
che voi prediciate
che essi predicano
Passato
che io abbia predetto
che tu abbia predetto
che egli abbia predetto
che noi abbiamo predetto
che voi abbiate predetto
che essi abbiano predetto
Imperfetto
che io predicessi
che tu predicessi
che egli predicesse
che noi predicessimo
che voi prediceste
che essi predicessero
Trapassato
che io avessi predetto
che tu avessi predetto
che egli avesse predetto
che noi avessimo predetto
che voi aveste predetto
che essi avessero predetto
CONDIZIONALE - attivo
Presente
io predirei
tu prediresti
egli predirebbe
noi prediremmo
voi predireste
essi predirebbero
Passato
io avrei predetto
tu avresti predetto
egli avrebbe predetto
noi avremmo predetto
voi avreste predetto
essi avrebbero predetto
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
IMPERATIVO - attivo
Presente
-
predici
predica
prediciamo
predite
predicano
Futuro
-
predirai
predirà
prediremo
predirete
prediranno
INFINITO - attivo
Presente
predire
Passato
avere predetto
 
 
PARTICIPIO - attivo
Presente
predicente
Passato
predetto
 
 
GERUNDIO - attivo
Presente
predicendo
Passato
avendo predetto
INDICATIVO - passivo
Presente
io sono predetto
tu sei predetto
egli é predetto
noi siamo predetti
voi siete predetti
essi sono predetti
Imperfetto
io ero predetto
tu eri predetto
egli era predetto
noi eravamo predetti
voi eravate predetti
essi erano predetti
Passato remoto
io fui predetto
tu fosti predetto
egli fu predetto
noi fummo predetti
voi foste predetti
essi furono predetti
Passato prossimo
io sono stato predetto
tu sei stato predetto
egli é stato predetto
noi siamo stati predetti
voi siete stati predetti
essi sono stati predetti
Trapassato prossimo
io ero stato predetto
tu eri stato predetto
egli era stato predetto
noi eravamo stati predetti
voi eravate stati predetti
essi erano statipredetti
Trapassato remoto
io fui stato predetto
tu fosti stato predetto
egli fu stato predetto
noi fummo stati predetti
voi foste stati predetti
essi furono stati predetti
Futuro semplice
io sarò predetto
tu sarai predetto
egli sarà predetto
noi saremo predetti
voi sarete predetti
essi saranno predetti
Futuro anteriore
io sarò stato predetto
tu sarai stato predetto
egli sarà stato predetto
noi saremo stati predetti
voi sarete stati predetti
essi saranno stati predetti
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CONGIUNTIVO - passivo
Presente
che io sia predetto
che tu sia predetto
che egli sia predetto
che noi siamo predetti
che voi siate predetti
che essi siano predetti
Passato
che io sia stato predetto
che tu sia stato predetto
che egli sia stato predetto
che noi siamo stati predetti
che voi siate stati predetti
che essi siano stati predetti
Imperfetto
che io fossi predetto
che tu fossi predetto
che egli fosse predetto
che noi fossimo predetti
che voi foste predetti
che essi fossero predetti
Trapassato
che io fossi stato predetto
che tu fossi stato predetto
che egli fosse stato predetto
che noi fossimo stati predetti
che voi foste stati predetti
che essi fossero stati predetti
CONDIZIONALE - passivo
Presente
io sarei predetto
tu saresti predetto
egli sarebbe predetto
noi saremmo predetti
voi sareste predetti
essi sarebbero predetti
Passato
io sarei stato predetto
tu saresti stato predetto
egli sarebbe stato predetto
noi saremmo stati predetti
voi sareste stati predetti
essi sarebbero stati predetti
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
IMPERATIVO - passivo
Presente
-
sii predetto
sia predetto
siamo predetti
siate predetti
siano predetti
Futuro
-
sarai predetto
sarà predetto
saremo predetti
sarete predetti
saranno predetti
INFINITO - passivo
Presente
essere predetto
Passato
essere stato predetto
 
 
PARTICIPIO - passivo
Presente
-
Passato
predetto
 
 
GERUNDIO - passivo
Presente
essendo predetto
Passato
essendo stato predetto