Good navigation with NihilScio!  Facebook page
NihilScio     Home
 

  Educational search engine

Verbi e vocaboli Spagnolo
Italiano
Inglese

á    è     é    ì     í    ò
ó     ù    ú    ü    ñ    ç
sinonimi di
lark
  Cerca  frasi:
Vocabulary and phrases
lark
= allodola, burla, gioco, divertirsi, scherzare, prendere in giro,
---------------
the boughs, and the lark carolled on high her welcome to the morning.
---------------
Vocabulary and phrases
divertire
= verbo trans . ricreare lo spirito distraendolo dagli affanni e dalle preoccupazioni e volgendolo ad altro oggetto
---------------
* - Animo , dottore , - scappò fuori don Rodrigo , che voleva sempre più divertire la disputa dai due primi contendenti , - animo , a voi , che , per dar ragione a tutti , siete un uomo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* E se ti dirà che tu aspetti qualche poco , lì vicino al convento , non ti sviare: bada di non andar , con de' compagni , al lago , a veder pescare , né a divertirti con le reti attaccate al muro ad asciugare , né a far quell'altro tuo giochetto solito . . .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Era essa contenta della decisione fatta in quel giorno , come d'una sua propria fortuna ; e Gertrude , per ultimo divertimento , dovette succiarsi le congratulazioni , le lodi , i consigli della vecchia , e sentir parlare di certe sue zie e prozie , le quali s'eran trovate ben contente d'esser monache , perché , essendo di quella casa , avevan sempre goduto i primi onori , avevan sempre saputo tenere uno zampino di fuori , e , dal loro parlatorio , avevano ottenuto cose che le più gran dame , nelle loro sale , non c'eran potute arrivare .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Noi non seguiremo Gertrude in quel giro continuato di spettacoli e di divertimenti .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Uno che si fosse preso il divertimento di farmi passare una notte come questa ! toccherebbe a me a pagarlo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Caro signor conte zio ! Quanto mi diverto ogni volta che lo posso far lavorare per me , un politicone di quel calibro ! Doman l'altro sarò a Milano , e , in una maniera o in un'altra , il frate sarà servito .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Fu quasi quasi per abbandonar l'impresa ; fu per risolversi d'andare a Milano , allungando anche la strada , per non passar neppure da Monza ; e a Milano , gettarsi in mezzo agli amici e ai divertimenti , per discacciar , con pensieri affatto allegri , quel pensiero divenuto ormai tutto tormentoso .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Con patto di non perder tempo ; ché non siamo in viaggio per divertimento , - concluse don Abbondio .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Si voltò poi a don Abbondio , e gli disse: - signor curato , se mai desiderasse di portar lassù qualche libro , per passare il tempo , da pover'uomo posso servirla: ché anch'io mi diverto un po' a leggere .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* In una delle feste della Pentecoste , usavano i cittadini di concorrere al cimitero di San Gregorio , fuori di Porta Orientale , a pregar per i morti dell'altro contagio , ch'eran sepolti là ; e , prendendo dalla divozione opportunità di divertimento e di spettacolo , ci andavano , ognuno più in gala che potesse .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Il giovine ha addosso una cattura , una specie di bando , per qualche scappatuccia che ha fatta in Milano , due anni sono , quel giorno del gran fracasso , dove s'è trovato impicciato , senza malizia , da ignorante , come un topo nella trappola: nulla di serio , veda: ragazzate , scapataggini: di far del male veramente , non è capace: e io posso dirlo , che l'ho battezzato , e l'ho veduto venir su: e poi , se vossignoria vuol prendersi il divertimento di sentir questa povera gente ragionar su alla carlona , potrà fargli raccontar la storia a lui , e sentirà .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Aveva essa portato via il padrone d'un altro filatoio , situato quasi sulle porte di Bergamo ; e l'erede , giovine scapestrato , che in tutto quell'edifizio non trovava che ci fosse nulla di divertente , era deliberato , anzi smanioso di vendere , anche a mezzo prezzo ; ma voleva i danari l'uno sopra l'altro , per poterli impiegar subito in consumazioni improduttive .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Perché pareva veramente che il tempo si fosse divertito a straziare quel brav'uomo con una incredibile raffinatezza di crudeltà.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Il rimedio lo so! Riprendere il mio vecchio violino, quello che mio padre mi tolse dalle mani per dannarmi qua, a questo bel divertimento, e andarmene come un cieco, di porta in porta, a far le sonatine per dare un tozzo di pane ai miei figliuoli.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Mi diverto, - rispose egli, stirando le braccia.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Ah, sí? - diceva - Ti tocco e ti lascio? No, ah, no perdio! Io non mi riduco in quello stato! Ti faccio tornare per forza, io! Mi passeggi accanto e ti diverti a vedere come mi hai conciato? a vedermi strascicare un piede? a sentirmi biascicare? Mi rubi mezzo alfabeto, mi fai dire oa e cao, e ridi? No, caa! Vieni qua! Mi tio una pistoettata, com'è veo Dio! Questo spasso io non te lo do! Mi sparo, m'ammazzo com'è vero Dio! Questo spasso non te lo do.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
mi diverto.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma riconobbe subito ugualmente che quello scricchiolío era della carta appiccicata di fresco alle pareti, e ci si divertí un mondo! Ah, erano uno spasso gli spiriti, a quella maniera...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Dunque ora Bartolino doveva fare a modo di lei, cioè a modo di Cosimo Taddei, ch'era il loro maestro e la loro guida: non pensare a nulla, non affliggersi di nulla, ridere e divertirsi, poiché n'era tempo.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ciecamente, di soppiatto, la natura s'era divertita a guastar quel nido, che essi volevano credere costruito piú dalla loro saggezza, che dal loro cuore.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Vedevano me, qual ero adesso; e ciascuno di certo mi vedeva a suo modo; e sapevan degli altri - loro sí, sapevano - come s'eran ridotti! Qualcuno era morto, poco dopo il mio allontanamento dal paese, e quasi non si serbava piú memoria di lui; ora, immagine sbiadita, attraversava il tempo che per lui non era stato piú, ma non riusciva a rifarsi vivo nemmeno per un istante e rimaneva pallida ombra di quel mio sogno lontano; qualche altro era andato a finir male, prestava umili servizi per campar la vita e dava del lei rispettosamente a coloro coi quali da fanciullo e da giovanetto trattava da pari a pari; qualche altro era stato anche in prigione, per furto; e uno, Costantino, eccolo lí: guardia di città: pezzo d'impertinente, che si divertiva a sorprendere in contravvenzione tutti gli antichi compagni di scuola.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- Era già a Sarli per concertar la gita a Roccia Balda, e io non ho voluto dirgli nulla per non guastargli il divertimento che pareva gli stesse tanto a cuore.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Prese anche il braccio del cognato, per risalire pian piano a Gori, e col tono di voce piú carezzevole gli domandò: - E di', Roberto, ti sei divertito? DONO DELLA VERGINE MARIA † Assunta.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
A qualcuna piú grossa, tranquillissimo, ti domandavo: - E come la ragioni? E tu, rosso come un gambero, con gli occhi schizzanti dalle orbite: - La ragiono, che sei un somaro! Quanto mi ci divertivo! E mi suona ancora negli orecchi la tua voce, quando, con gli occhi chiusi, mi dicevi, quasi recitando a memoria: - Per le anime lente e pigre come la tua, per le anime che non sanno cavar nulla da sé, tutto per forza è muto e senza valore.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
E sostenere che non era vero che la casa come ce l'eravamo fatta a poco a poco con quei miei vecchi mobili e con gli altri comperati di combinazione, ti potesse bastare; e quella bella polvere di vecchiaja che s'era ormai posata e distesa per noi su tutte le cose della vita, perché noi con un dito ci divertissimo a scriverci sopra: vanità; e le care quiete abitudini che s'erano già da un pezzo stabilite tra noi, con la compagnia delle nostre bestioline, le due coppie di canarini, a cui badavo io, Ragnetta a cui badavi tu (e spesso, quand'era in caldo, ricordi? La lisciavi, e ti sgraffiava) e le due stupidissime tartarughe, marito e moglie, Tarà e Tarú, che ci davano motivo a tante sapientissime considerazioni, là nel terrazzino pieno di fiori.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Questa notte la mia giacca, posata su la poltrona a piè del letto, d'accordo col lumino da notte relegato sul pavimento in un angolo della camera, s'è divertita a farmi provare un soprassalto, combinandomi uno scherzetto d'ombra.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Mi diverto a vederlo nuotare come un disperato, e osservo con ammirazione quanta fiducia esso serbi nell'agile virtú di que' due suoi piedi.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
LA MADONNINA Una scatola di giocattoli, di quelle con gli alberetti incoronati di trucioli e col dischetto di legno incollato sotto al tronco perché si reggano in piedi, e le casette a dadi e la chiesina col campanile e ogni cosa: ecco, immaginate una di queste scatole, data in mano al Bambino Gesú, e che il Bambino Gesú si fosse divertito a costruire al padre beneficiale Fioríca quella sua parrocchietta cosí; la chiesina modesta, dedicata a San Pietro, di fronte; e di qua, la canonica con tre finestrette riparate da tendine di mussola inamidate che, intravedendosi di là dai vetri, lasciavano indovinare il candore e la quiete delle stanze piene di silenzio e di sole; il giardinetto accanto, col pergolato e i nespoli del Giappone e il melagrano e gli aranci e i limoni; poi, tutt'intorno, le casette umili dei suoi parrocchiani, divise da vicoli e vicoletti, con tanti colombi che svolazzavano da gronda a gronda; e tanti conigli che, rasenti ai muri, spiavano raccolti e tremanti, e gallinelle ingorde e rissose e porchetti sempre un po' angustiati, si sa, e quasi irritati dalla soverchia grassezza.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Per via, tanta gente pareva si divertisse a fermarlo: - È morto Lizio Gallo, sapete? - E non vedete che piango? Tutti in paese ne facevano le lodi e ne commiseravano la fine immatura, pur sorridendo mestamente al ricordo delle sue tante baggianate.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Figúrati, per dirtene una, che jeri, mentre egli si beava di te, steso a pancia all'aria nella pineta d'un bel parco, mi son divertita a fargli cadere in testa una pigna bella grossa e dura, che avrebbe potuto anche accopparlo, eh altro! ma io non ho voluto.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Si divertiva poi a rendere furioso il mare, perché si ripigliasse la spiaggia, e venisse a rompersi fragoroso e spaventevole contro le mura delle case.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- E sta' a vedere, ché ci divertiremo! Forò le fave; le legò alle quattro gugliate di spago attaccate alla bardella, e le dispose sul tascapane per terra.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Che facevo? Non mi sono mai divertito! Ma era come una sfida...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
L'irritazione poi gli cresceva, considerando che con questo suo animo, potesse prestarsi a indossar quell'abito prescritto da una sciocca consuetudine per certe rappresentazioni di gala con cui la vita s'illude d'offrire a se stessa una festa o un divertimento.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
E non potendo in Dio, non poteva per conseguenza neanche piú credere, come gli sarebbe piaciuto, in qualche diavolaccio buffone che gli si fosse appiattato in corpo e si divertisse a ridere ogni notte, per far nascere i piú tristi sospetti nell'animo della moglie gelosa.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Dietro al Torella, saliva svelto il suo capo-ufficio, cavalier Ridotti, il quale si divertiva crudelmente a dar col bastone sul bastone di Torella che, per via di quelle sue gambe a roncolo, aveva bisogno, salendo, d'appoggiarsi solidamente al bastone.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
— Sí , — ella proseguí con accento di nostalgia , — da giovani si andava tutti assieme alla festa: ci si divertiva con niente .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
per pregare , non per divertirsi . . .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ai primi di maggio donna Noemi rimase sola in casa perché le sorelle andarono alla festa di Nostra Signora del Rimedio , come usavano tutti gli anni , da tempo immemorabile , per penitenza , – dicevano – ma anche un poco per divertimento .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Noemi ricordava di non aver mai preso parte diretta alla festa ,mentre le sorelle maggiori ridevano e si divertivano , e Lia accovacciata come una lepre in un angolo erboso del cortile forse fin da quel tempo meditava la fuga .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
No , ella non ballava , non rideva , ma le bastava veder la gente a divertirsi perché sperava di poter anche lei prender parte alla festa della vita .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Tutti andavano a divertirsi , laggiú .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Gli uomini , venuti alla vigilia per portare le masserizie , eran già ripartiti coi loro carri e i loro cavalli: rimanevano le donne , i vecchi , i bambini e qualche adolescente , e tutti , sebbene convinti d'esser làper far penitenza , cercavano di divertirsi nel miglior modo possibile .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Si sa ! Se non ci sono maschi non vi divertite ! — Ci fosse almeno Efix il servo di donna Ruth .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
E su , e su , ad ogni scaglione si fermavano e si volgevano a contemplare l'opera del piccolo uomo , e lo straniero aveva curiosità infantili che divertivano il servo .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ed Efix ricordava le sere lontane , il ballo , i canti notturni , donna Lia seduta sulla pietra all'angolo del cortile , piegata su se stessa come una giovine prigioniera che rode i lacci e piano piano si prepara alla fuga .( Grazia Deledda - Canne al vento) V L'indomani all'alba Efix riportò il cavallo in paese e raccontò alla padrona giovine il divertimento della sera prima .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Si divertono ? — domandò Efix , deponendo la bisaccia ai piedi delle sue padrone .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Si diverte come un bambino e viene qui a mangiare il mio pane d'orzo .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Quello , vede , — disse sottovoce a Giacinto , mentre attraversavano il cortile , — quello , suo zio , è un uomo che si diverte e spende , nelle feste .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Che cosa son cento lire ? Io ne ho spese mille in una notte e non mi sono divertito . . .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Sí , divertitevi , amatevi: alla festa si va per questo e la festa passa presto . . .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Del resto fu tutta una giornata di gioia: gioia composta e quasi melanconica nelle donne , verso le quali gli uomini , divertendosi rumorosamente fra loro , dimostravano una certa noncuranza .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Lasciamolo divertire , — disse Efix .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ah , Giacinto si divertiva lassú , dimentico di lei: e a lei pareva di star accovacciata sul limite di un deserto , davanti a un miraggio .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Efix uscí e le disse: — Perché non ti diverti ? Ella accomodò sulla cuffietta del bimbo il nastrino giallo contro il malocchio , e gli occhi le si riempivano di lagrime .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Buono come il pane , e affabile: ma senti , bisogna dirgli che Grixenda non è adatta per lui ! — E lasciateli divertire ! Siamo alla festa ! — Qui si viene a far penitenza , non a peccare .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Solo Giacinto non ballava ; seduto accanto all'usuraia faceva dondolar le mani fra le sue ginocchia , pallido e stanco: intanto Efix sentiva le donne discutere su chi quel giorno aveva piú speso denari e s'era piú divertito , e qualcuno diceva: — È don Predu .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Dicono che ha una miniera d'argento ; ma come s'è divertito ! — Pagava da bere a tutti , anche a chi non conosceva .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Vado là , dalla ragazza , perché è buona , e la vecchia dice cose divertenti .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Andiamo a teatro , zio Pietro ? A quest'ora nelle città del Continente comincia la vita e il divertimento .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Come sei divertente , diavolo ! Ti tengo con me tutta la vita , cosí mi svaghi quando sono di malumore ! Ti faccio sposare Stefana .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Dove sta don Giacinto ? — Chi ? Quello del Molino ? Qui , piú sopra: cosa gli porti in quella bisaccia ? Sei il suo servo ? — Sí: e che fa , don Giacinto ? — Eh , lavora e si diverte .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Poi s'avvicinarono e presero di mira Efix , divertendosi come al bersaglio .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Tu sei uno stupido , un buono a niente: tu vieni con me per divertirti e tormentarmi .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ma Noemi li guardava tutti e due coi suoi occhi cattivi e pareva divertirsi alla scena .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Rammenti quello che raccontavano gli emigranti , laggiú al Rimedio ? Eppoi , dicono , è un paese dove non ci si diverte .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
— Oh , per questo ci si diverte ! Chi ha voglia di divertirsi , s'intende ! Chi suona , chi balla , chi prega , chi si ubriaca: e poi tutti se ne vanno . . .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Si divertì più alla galleria delle monete che a quella de’ quadri: e ne’ quadri abbracciava con gli occhi la ciccia del Rubens, le arie di teste di Frate Angelico non capiva. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Io so bastare a me sola; né, per divertir me, dovrete tirare in casa vostra noie e ciarle e calunnie, né rubare il tempo debito agli studi vostri. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
«È un bellissimo divertimento.» Chiuse il ventaglio d'un colpo e si mise a mordicchiarlo con le labbra. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
L'idea di andare dalla marchesa con la sua grossa scoperta in pectore, di fare il misterioso, di metter fuori un po' alla volta le paroline più suggestive e di farsi strappare il resto, lo divertiva moltissimo. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Il maligno uomo si preparava un divertimento squisito; dire al signor Giacomo e a don Giuseppe che sua moglie desiderava rimediare al mal fatto e metter pace, farli trovare tutti e tre insieme a casa sua, star ad ascoltare dietro un uscio la deliziosa scena che seguirebbe fra il signor Giacomo irritato, don Giuseppe atterrito, la Barborin addolorata e sorda. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Vedendo l'espressione estatica del professore ch'era seduto in faccia a Ester, Franco si divertì a spegner il lume e osservò che la filosofia poteva trovarsi male al buio, ma che la poesia ci si trovava benissimo. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Luisa sedette con le spalle al monte, permise che Maria si divertisse ad arrampicarsi e sdrucciolar sull'erba secca dietro a lei, e pensò. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Luisa in parte ci si divertiva per la sua propensione a cogliere il comico anche nelle persone cui voleva bene; in parte dubitava realmente di una ripugnanza fisica che si manifestasse in Ester, data l'occasione, con violenza e mandasse tutto a monte. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Barbara giuoca male ma si diverte moltissimo a guardare.» «Stasera non giuoco», rispose la marchesa. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
La marchesa si scosse un poco, si compiacque di osservare che i giuocatori si divertivano. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Con tutte queste bandierine variopinte, se potesse venir fuori dal ricordo, lì nello scrittojo, innanzi a lui vecchio, il ragazzetto di nove anni che giocava allora alla guerra, chi sa come si divertirebbe al nuovo giuoco piú grande, piú vario e complicato! Belgio, Francia, Inghilterra, di qua, contro la Germania; contro la Russia di là, nella Prussia orientale, in Polonia di giú, contro l’Austria, la Serbia e il Montenegro e contro l’Austria, ancora, la Russia, piú su, in Galizia.
---------------
— Peccato che non abbiamo pensato a portar qui i nostri aironi protettori nelle gabbie di papiro da sospendere alle travi delle tettoie, per divertire dame e damigelle!(D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
* Figurarsi che divertimento! Ma, appena in istrada, noi due proponemmo a Pinzone una scappatella: gli avremmo pagato un buon litro di vino, purché lui, invece che in chiesa e dal Malagna, ci avesse lasciato andare alla Stìa in cerca di nidi. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Nei primi mesi fu un divertimento, con quel Romitelli, a cui non ci fu verso di fare intendere che era stato giubilato dal Comune e che per ciò non doveva più venire alla biblioteca. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* – Il 12 è il re dei numeri; ed è il mio numero! Non mi tradisce mai! Si diverte, sì, a farmi dispetti, magari spesso; ma poi, alla fine, mi compensa, mi compensa sempre della mia fedeltà. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ora, se questo Adriano Meis non aveva il coraggio di dir bugie, di cacciarsi in mezzo alla vita, e si appartava e rientrava in albergo, stanco di vedersi solo, in quelle tristi giornate d’inverno, per le vie di Milano, e si chiudeva nella compagnia del morto Mattia Pascal, prevedevo che i fatti miei, eh, avrebbero cominciato a camminar male; che insomma non mi s’apparecchiava un divertimento, e che la mia bella fortuna, allora... ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Chi sa quanto mi ci sarei divertito, se non avessi avuto quella maledetta coda di paglia!
---------------
* E mi svolse (fors’anche perché fossi preparato a gli esperimenti spiritici, che si sarebbero fatti questa volta in camera mia, per procurarmi un divertimento) mi svolse, dico, una sua concezione filosofica, speciosissima, che si potrebbe forse chiamare lanterninosofia. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ma poiché l’intenzione in fondo era buona, di tenermi cioè compagnia, gli rispondevo che mi divertivo invece moltissimo e lo pregavo anzi di seguitare. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Ci divertiremo! Lascia questo pedante seccatore. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Che divertimento 1 Per star Ti , gobbo e con poco lume , a scriver la mia enciclopedia avrei lasciato qualunque gioco e qualunque teatro — e anche , scommetto , un serraglio di bestie feroci che nelle fiere , era quel che mi tirava il cuore più d'ogni cosa . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Un ultimo dubbio mi restava : morirò come gli altri ? Posso pensare che il mio pensiero smetta di pensare ? E gli uomini ! Ombre passeggere sullo schermo della mia sensibilità , fantasmi evocati dalla mia volontà , burattini pretensiosi del mio teatro interiore : che divertimento ! Quanto mi parevan nulli e buffi più di prima con tutto il loro travagliarsi ! Passavo fra mezzo a loro e pensavo : Eccoli qua che credon di vivere , che credon di esistere per loro conto e magari , — umili credenti — di essere immortali ! E non sanno di non esser altro che figurine frettolose della mia retina ; ricordi o aspettative lievi della mia anima ; gocciole inconsistenti di un fiume di immagini che in me solo ha la fonte e lo sbocco . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Divenni una specie di Gorgia da caffè , che per vendicarsi della certezza perduta e della superbia fiaccata , si divertiva a dissolvere e disseccare le fedi degli altri ; a rovesciare i loro tentativi di teoria , di affermazione , valendosi non solo della loro debolezza e ignoranza ma anche della propria malafede e pessima volontà . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Io non potevo soffrire la letteratura : quel che e' è di falso , di elegante , di finto , di accomodato e decorativo in codesta parola mi repugnava eppur amando svisceratamente alcuni poeti morti avevo un' invincibile antipatia per la gente che mette insieme poesie , novelle e romanzi per altrui divertimento e propria utiUtà . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Se mi abbassavo era soltanto per frustarli , per divertirmi . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* E si sarebbe stati insieme tutto il giorno , a divertirsi , a volersi bene . . . . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Guadagnino pure , godano pure , si divertano e divertano tutti questi uomini d'ingegno . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Quello dello scrittore buffone , dello scrittore che scrive per divertir la gente , per far passare il tempo agli annoiati ed ai vagabondi , l'infame mestiere dell'uomo che da un gennaio all'altro inventa storie , fabbrica intrecci , cerca avventure , rinfresca ricordi , stende romanzi , improvvisa novelle e mette su commedie per far ridere , lacri mare e commovere chi lo paga e gli batte le mani . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* È inutile che codesti pubblici divertitori parlino di bellezza e fingano di fare il muso alla plebe e ricevano sotto il mantello e la sera , al buio , il prezzo dei loro passatempi . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Anche loro son buffoni come gli altri: cosa volete che vi faccia ? Anch'io quando li leggo e mi diverto e mi esalto a sentirli sono un ragazzo stupido che ha sempre bisogno delle novelle della mamma . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Pensate cosa vuol dir buffone : uomo che diverte gli uomini . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* E li diverte come ? Spesso facendo ridere sulle disgrazie altrui , o per lo meno servendosi dei mali e delle sventure non per destar la compassione e l'orrore ma per intrattenere la curiosità . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Ma che storielle , ma che leggende , ma che tragedie ! Chi s'annoia giochi a scopone o si butti in mare ! E il genio non s'adopri più per regalare letture divertenti ai disoccupati e per ridar vita a chi fu nel passato oppur non fu mai , ma per annunziare nuove vite e vite migliori , e preparare una terra che conosca soltanto i dolori dello spirito e regga sopra di sé uomini che non pensino a dimenticare ma a ricordare e a promettere . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Ma io non cerco bastoni per reggermi bensì per picchiare e quando mi sento troppo debole mi rinchiudo con me stesso e piuttosto che sparger lacrime di amore difaccia a chi disprezzo e mi disprezza mi diverto ad oltraggiare nella mia persona l' intera razza degli uomini . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* In un mondo dove tutti pensano soltanto a mangiare e a far quattrini , a divertirsi e a comandare , è necessario che vi sia ogni tanto uno che rinfreschi la visione delle cose , che faccia sentire lo straordinario nelle cose ordinarie , il mistero nella banalità , la bellezza nella spazzatura . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Il fuoco di paglia era fuoco di gioia , era un fuoco artificiale , girandola ragazzesca , roba da ridere , per divertirsi , ma oggi io mi sento di appiccare un incendio da non potersi più spengere e che dia fuoco al mondo 1 Non so cosa volete fare della buca che avete scavato per me (forse ci nasconderete una volta o l'altra i feti de' vostri aborti) ma vi consiglio di buttar nel cestino le epigrafi . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* La divertiva l’idea di farmi rinchiudere ed io di cuore ne ridevo con lei .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Era tanto più divertente quand’egli danneggiava me .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
Presto m’accorsi che al tavolo del Tergesteo , dove si divertiva a rivelarsi quale era e anche un poco peggiore , Giovanni s’imponeva una riserva: non parlava mai di casa sua o soltanto quando vi era costretto , compostamente e con voce un poco più dolce del solito .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* – Nella vecchiaia mi sembrate un uomo molto divertente .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Quando Augusta ritornò e s’assise su un piccolo sofà posto dirimpetto a quello su cui eravamo io e la signora Malfenti , la piccina andò a coricarsi in grembo alla sorella donde m’osservò per tutto il tempo con una perseveranza che mi divertì finché non seppi quali pensieri si movessero in quella piccola testa .(I.Svevo - La coscienza di zeno)*
---------------
La conversazione non fu subito molto divertente .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Lassù apparentemente continuavano a divertirsi come quando c’ero stato anch’io .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
– Basta! Basta! Qui qualcuno si diverte alle nostre spalle!
---------------
* – Io ero stanco d’aspettare quegli spiriti che non volevano venire e li sostituii per divertirmi .(I.Svevo - La coscienza di zeno)*
---------------
* La mia chiacchierata capricciosa fece divertire tutti , Ada compresa .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* E quel piccolo tratto di tempo che gli altri per opera mia sentirono come tanto divertente , io lo ricordo dedicato ad una lotta affannosa .(I.Svevo - La coscienza di zeno)*
---------------
– La cosa non è molto divertente , – le dissi , – ma può essere sentita con qualche vantaggio anche da chi non si occupa di canto .(I.Svevo - La coscienza di zeno)*
---------------
– Capisco che questa lettura non è troppo divertente .(I.Svevo - La coscienza di zeno)*
---------------
acquapark
= parco dei divertimenti con piscine e altri giochi d'acqua .
---------------
automobilina
= dim . di automobile giocattolo che riproduce , in piccolo , un'automobile vetturetta alimentata elettricamente con cui nei parchi di divertimento si percorre un'apposita pista vetturetta per bambini a pedali .
---------------
autopista
= strada formatasi naturalmente in una zona desertica percorsa da autoveicoli nei parchi di divertimento , pista su cui circolano piccole autovetture
---------------
autoscontro
= nei parchi di divertimento , pista su cui circolano piccole automobili biposto azionate elettricamente e provviste di respingenti anulari di gomma che attutiscono gli urti .
---------------
baloccare
= verbo trans. divertire , fare giocare
---------------
baraccone
= accr. di baracca grossa costruzione smontabile che ospita attrazioni e giochi in luna-park , circhi e sim. parco di divertimenti fenomeno da baraccone , persona di fattezze o capacità fuori del comune , tanto da suscitare curiosità 3 amministrazione disorganizzata e inefficiente.
---------------
buono
= aggettivo sing. masc. - colui che ama divertirsi , stare in buona compagnia - gioviale , pieno di allegria - plur. masc. buoni - fem. buona , plur. buone
---------------
cagnara
= l'abbaiare confuso di molti cani confusione rumorosa di gente che si diverte oppure sta litigando
---------------
carnevalare
= verbo intr. divertirsi, spassarsela durante il carnevale, o con la chiassosità e l'allegria tipiche del carnevale.
---------------
compagno
= colui che condivide con altri una condizione, un'attività , un divertimento ecc.
---------------
cuccagna
= luogo favoloso in cui si mangia, si beve e ci si diverte a volontà
---------------
diporto
= svago - divertimento - ricreazione
---------------
divertente
= part . pres . di divertire
= che diverte - allegro - piacevole
---------------
diverticolite
= infiammazione di un diverticolo - spec . intestinale .
---------------
diverticolosi
= malattia caratterizzata dalla presenza di diverticoli multipli a carico dell'intestino .
---------------
divertimento
= ciò che serve a divertire - a ricreare lo spirito
---------------
divertissement
= divertimento
---------------
divertito
= part . pass . di divertire
= che si diverte - che mostra di divertirsi
---------------
escapismo
= tendenza a evadere da situazioni o problemi sgradevoli rifugiandosi nell'immaginazione - nel disimpegno - nel divertimento
---------------
esilarante
= participio pres . di esilarare
= che provoca riso - ilarità molto divertente - spassoso
---------------
gavazzare
= verbo intr. abbandonarsi ai divertimenti , far baldoria.
---------------
intrattenitore
= colui che intrattiene , divertendo , conversando amabilmente e sim .
---------------
morbinoso
= chi ama i divertimenti ed è incline a ridere e scherzare
---------------
ninnolare
= verbo trans . divertire , trastullare i bambini con ninnoli - ninnolarsi v . rifl . perdere il tempo in cose inutili
---------------
nottambulo
= chi di notte , anziché dormire , va a passeggio o a divertirsi
---------------
ricreatorio
= che ricrea
= luogo in cui vengono accolti i ragazzi perché possano giocare e divertirsi dopo le ore di studio.
---------------
scorrazzare diffuso ma errato scorazzare ,
= verbo intransitivo correre qua e là per gioco , per divertimento ,
---------------
sollazzare
= verbo transitivo far divertire ,
---------------
sollazzevole
= che ama sollazzarsi , divertirsi , che fa divertire , spassoso .
---------------
spassare
= verbo transitivo dare spasso , divertire - spassarsi
= verbo riflessivo divertirsi - spassarsela , passare il tempo allegramente , dandosi alla bella vita .
---------------
spassevole
= spassoso , divertente .
---------------
spassoso
= che dà spasso , divertente ,
---------------
Verb: to lark-larked-larked
Ausiliar: to have - intransitivo
Affermative - INDICATIVE
Present simple
I lark
you lark
he/she/it larks
we lark
you lark
they lark
Simple past
I larked
you larked
he/she/it larked
we larked
you larked
they larked
Simple past
I larked
you larked
he/she/it larked
we larked
you larked
they larked
Present perfect
I have larked
you have larked
he/she/it has larked
we have larked
you have larked
they have larked
Past perfect
I had larked
you had larked
he/she/it had larked
we had larked
you had larked
they had larked
Past perfect
I had larked
you had larked
he/she/it had larked
we had larked
you had larked
they had larked
Simple future
I I will lark
you you will lark
he/she/it he/she/it will lark
we we will lark
you I will lark
they they will lark
Future perfect
I will have larked
you will have larked
he/she/it will have larked
we will have larked
you will have larked
they will have larked
Present continuous
I am larking
you are larking
he/she/it is larking
we are larking
you are larking
they are larking
Past simple continuous
I was larking
you were larking
he/she/it was larking
we were larking
you were larking
they were larking
Future continuous
I will be larking
you will be larking
he/she/it will be larking
we will be larking
you will be larking
they will be larking
Future perfect continuous
I will have been larking
you will have been larking
he/she/it will have been larking
we will have been larking
you will have been larking
they will have been larking
Present perfect continuous
I have been larking
you have been larking
he/she/it has been larking
we have been larking
you have been larking
they have been larking
Past perfect continuous
I had been larking
you had been larking
he/she/it had been larking
we had been larking
you had been larking
they had been larking
Affermative - SUBJUNCTIVE
Present simple
That I lark
That you lark
That he/she/it lark
That we lark
That you lark
That they lark
Present perfect
That I have larked
That you have larked
That he/she/it have larked
That we have larked
That you have larked
That they have larked
Simple past
That I larked
That you larked
That he/she/it larked
That we larked
That you larked
That they larked
Past perfect
That I had larked
That you had larked
That he/she/it had larked
That we had larked
That you had larked
That they had larked
Affermative - CONDITIONAL
Present
I would lark
you would lark
we would lark
we would lark
you would lark
they would lark
Past
I would have larked
you would have larked
he/she/it would have larked
we would have larked
you would have larked
they would have larked
Present continous
I would be larking
you would be larking
we would be larking
we would be larking
you would be larking
they would be larking
Past continous
I would have been larking
you would have been larking
he/she/it would have been larking
we would have been larking
you would have been larking
they would have been larking
Affermative - IMPERATIVE
Present
let me lark
lark
let him lark
let us lark
lark
let them lark
 
 
 
 
 
 
 
Affermative - INFINITIVE
Present
to lark
Past
to have larked
Present continous
to be larking
Perfect continous
to have been larking
Affermative - PARTICIPLE
Present
larking
Past
larked
Perfect
having larked
Affermative - GERUND
Present
larking
Past
having larked
Negative - INDICATIVE
Present simple
I do not lark
you do not lark
he/she/it does not larks
we do not lark
you do not lark
they do not lark
Simple past
I did not lark
you did not lark
he/she/it did not lark
we did not lark
you did not lark
they did not lark
Simple past
I did not lark
you did not lark
he/she/it did not lark
we did not lark
you did not lark
they did not lark
Present perfect
I have not larked
you have not larked
he/she/it has not larked
we have not larked
you have not larked
they have not larked
Past perfect
I had not larked
you had not larked
he/she/it had not larked
we had not larked
you had not larked
they had not larked
Past perfect
I had not larked
you had not larked
he/she/it had not larked
we had not larked
you had not larked
they had not larked
Simple future
I I will not lark
you you will not lark
he/she/it he/she/it will not lark
we we will not lark
you I will not lark
they they will not lark
Future perfect
I will not have larked
you will not have larked
he/she/it will not have larked
we will not have larked
you will not have larked
they will not have larked
Present continuous
I am not larking
you are not larking
he/she/it is not larking
we are not larking
you are not larking
they are not larking
Past simple continuous
I was not larking
you were not larking
he/she/it was not larking
we were not larking
you were not larking
they were not larking
Future continuous
I will not be larking
you will not be larking
he/she/it will not be larking
we will not be larking
you will not be larking
they will not be larking
Future perfect continuous
I will not have been larking
you will not have been larking
he/she/it will not have been larking
we will not have been larking
you will not have been larking
they will not have been larking
Present perfect continuous
I have not been larking
you have not been larking
he/she/it has not been larking
we have not been larking
you have not been larking
they have not been larking
Past perfect continuous
I had not been larking
you had not been larking
he/she/it had not been larking
we had not been larking
you had not been larking
they had not been larking
Negative - SUBJUNCTIVE
Present simple
That I do not lark
That you do not lark
That he/she/it does not lark
That we do not lark
That you do not lark
That they do not lark
Present perfect
That I have not larked
That you have not larked
That he/she/it have not larked
That we have not larked
That you have not larked
That they have not larked
Simple past
That I did not lark
That you did not lark
That he/she/it did not lark
That we did not lark
That you did not lark
That they did not lark
Past perfect
That I had not larked
That you had not larked
That he/she/it had not larked
That we had not larked
That you had not larked
That they had not larked
Negative - CONDITIONAL
Present
I would not lark
you would not lark
we would not lark
we would not lark
you would not lark
they would not lark
Past
I would not have larked
you would not have larked
he/she/it would not have larked
we would not have larked
you would not have larked
they would not have larked
Present continous
I would not be larking
you would not be larking
we would not be larking
we would not be larking
you would not be larking
they would not be larking
Past continous
I would not have been larking
you would not have been larking
he/she/it would not have been larking
we would not have been larking
you would not have been larking
they would not have been larking
Negative - IMPERATIVE
Present
do not let me lark
do not lark
do not let him lark
do not let us lark
do not lark
do not let them lark
 
 
 
 
 
 
 
Negative - INFINITIVE
Present
not to lark
Past
not to have larked
Present continous
not to be larking
Perfect continous
not to have been larking
Negative - PARTICIPLE
Present
not larking
Past
not larked
Perfect
not having larked
Negative - GERUND
Present
not larking
Past
not having larked
Interrogative - INDICATIVE
Present simple
do I lark ?
do you lark ?
does she/he/it larks ?
do we lark ?
do you lark ?
do they lark ?
Simple past
did I lark ?
did you lark ?
did she/he/it lark ?
did we lark ?
did you lark ?
did they lark ?
Simple past
did I lark ?
did you lark ?
did she/he/it lark ?
did we lark ?
did you lark ?
did they lark ?
Present perfect
have I larked ?
have you larked ?
has she/he/it larked ?
have we larked ?
have you larked ?
have they larked ?
Past perfect
had I larked ?
had you larked ?
had she/he/it larked ?
had we larked ?
had you larked ?
had they larked ?
Past perfect
had I larked ?
had you larked ?
had she/he/it larked ?
had we larked ?
had you larked ?
had they larked ?
Simple future
will I lark ?
will you lark ?
will she/he/it lark ?
will we lark ?
will I lark ?
will they lark ?
Future perfect
will I have larked ?
will you have larked ?
will she/he/it have larked ?
will we have larked ?
will you have larked ?
will they have larked ?
Present continuous
am I larking ?
are you larking ?
is she/he/it larking ?
are we larking ?
are you larking ?
are they larking ?
Past simple continuous
was I larking ?
were you larking ?
was she/he/it larking ?
were we larking ?
were you larking ?
were they larking ?
Future continuous
will I be larking ?
will you be larking ?
will she/he/it be larking ?
will we be larking ?
will you be larking ?
will they be larking ?
Future perfect continuous
will I have been larking ?
will you have been larking ?
will she/he/it have been larking ?
will we have been larking ?
will you have been larking ?
will they have been larking ?
Present perfect continuous
have I been larking ?
have you been larking ?
has she/he/it been larking ?
have we been larking ?
have you been larking ?
have they been larking ?
Past perfect continuous
had I been larking ?
had you been larking ?
had she/he/it been larking ?
had we been larking ?
had you been larking ?
had they been larking ?
Interrogative - SUBJUNCTIVE
Present simple
That do I lark ?
That do you lark ?
That does she/he/it lark ?
That do we lark ?
That do you lark ?
That do they lark ?
Present perfect
That have I larked ?
That have you larked ?
That have she/he/it larked ?
That have we larked ?
That have you larked ?
That have they larked ?
Simple past
That did I lark ?
That did you lark ?
That did she/he/it lark ?
That did we lark ?
That did you lark ?
That did they lark ?
Past perfect
That had I larked ?
That had you larked ?
That had she/he/it larked ?
That had we larked ?
That had you larked ?
That had they larked ?
Interrogative - CONDITIONAL
Present
would I lark ?
would you lark ?
would she/he/it lark ?
would we lark ?
would you lark ?
would they lark ?
Past
would I have larked?
would you have larked?
would she/he/it have larked?
would we have larked?
would you have larked?
would they have larked?
Present continous
would I be larking ?
would you be larking ?
would she/he/it be larking ?
would we be larking ?
would you be larking ?
would they be larking ?
Past continous
would I have been larking?
would you have been larking?
would she/he/it have been larking?
would we have been larking?
would you have been larking?
would they have been larking?
Interrogative - IMPERATIVE
Present
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Interrogative-Negative - INDICATIVE
Present simple
do I not lark ?
do you not lark ?
does she/he/it not larks ?
do we not lark ?
do you not lark ?
do they not lark ?
Simple past
did I not lark ?
did you not lark ?
did she/he/it not lark ?
did we not lark ?
did you not lark ?
did they not lark ?
Simple past
did I not lark ?
did you not lark ?
did she/he/it not lark ?
did we not lark ?
did you not lark ?
did they not lark ?
Present perfect
have I not larked ?
have you not larked ?
has she/he/it not larked ?
have we not larked ?
have you not larked ?
have they not larked ?
Past perfect
had I not larked ?
had you not larked ?
had she/he/it not larked ?
had we not larked ?
had you not larked ?
had they not larked ?
Past perfect
had I not larked ?
had you not larked ?
had she/he/it not larked ?
had we not larked ?
had you not larked ?
had they not larked ?
Simple future
will I not lark ?
will you not lark ?
will she/he/it not lark ?
will we not lark ?
will I not lark ?
will they not lark ?
Future perfect
will I not have larked ?
will you not have larked ?
will she/he/it not have larked ?
will we not have larked ?
will you not have larked ?
will they not have larked ?
Present continuous
am I not larking ?
are you not larking ?
is she/he/it not larking ?
are we not larking ?
are you not larking ?
are they not larking ?
Past simple continuous
was I not larking ?
were you not larking ?
was she/he/it not larking ?
were we not larking ?
were you not larking ?
were they not larking ?
Future continuous
will I not be larking ?
will you not be larking ?
will she/he/it not be larking ?
will we not be larking ?
will you not be larking ?
will they not be larking ?
Future perfect continuous
will I not have been larking ?
will you not have been larking ?
will she/he/it not have been larking ?
will we not have been larking ?
will you not have been larking ?
will they not have been larking ?
Present perfect continuous
have I not been larking ?
have you not been larking ?
has she/he/it not been larking ?
have we not been larking ?
have you not been larking ?
have they not been larking ?
Past perfect continuous
had I not been larking ?
had you not been larking ?
had she/he/it not been larking ?
had we not been larking ?
had you not been larking ?
had they not been larking ?
Interrogative-Negative - SUBJUNCTIVE
Present simple
That do I not lark ?
That do you not lark ?
That does she/he/it not lark ?
That do we not lark ?
That do you not lark ?
That do they not lark ?
Present perfect
That have I not larked ?
That have you not larked ?
That have she/he/it not larked ?
That have we not larked ?
That have you not larked ?
That have they not larked ?
Simple past
That did I not lark ?
That did you not lark ?
That did she/he/it not lark ?
That did we not lark ?
That did you not lark ?
That did they not lark ?
Past perfect
That had I not larked ?
That had you not larked ?
That had she/he/it not larked ?
That had we not larked ?
That had you not larked ?
That had they not larked ?
Interrogative-Negative - CONDITIONAL
Present
would I not lark ?
would you not lark ?
would she/he/it not lark ?
would we not lark ?
would you not lark ?
would they not lark ?
Past
would I not have larked?
would you not have larked?
would she/he/it not have larked?
would we not have larked?
would you not have larked?
would they not have larked?
Present continous
would I not be larking ?
would you not be larking ?
would she/he/it not be larking ?
would we not be larking ?
would you not be larking ?
would they not be larking ?
Past continous
would I not have been larking?
would you not have been larking?
would she/he/it not have been larking?
would we not have been larking?
would you not have been larking?
would they not have been larking?
Interrogative-Negative - IMPERATIVE
Present
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Coniugazione:3 - divertire
Ausiliare:avere transitivo
INDICATIVO - attivo
Presente
io diverto
tu diverti
egli diverte
noi divertiamo
voi divertite
essi divertono
Imperfetto
io divertivo
tu divertivi
egli divertiva
noi divertivamo
voi divertivate
essi divertivano
Passato remoto
io divertii
tu divertisti
egli divertì
noi divertimmo
voi divertiste
essi divertirono
Passato prossimo
io ho divertito
tu hai divertito
egli ha divertito
noi abbiamo divertito
voi avete divertito
essi hanno divertito
Trapassato prossimo
io avevo divertito
tu avevi divertito
egli aveva divertito
noi avevamo divertito
voi avevate divertito
essi avevano divertito
Trapassato remoto
io ebbi divertito
tu avesti divertito
egli ebbe divertito
noi avemmo divertito
voi eveste divertito
essi ebbero divertito
Futuro semplice
io divertirò
tu divertirai
egli divertirà
noi divertiremo
voi divertirete
essi divertiranno
Futuro anteriore
io avrò divertito
tu avrai divertito
egli avrà divertito
noi avremo divertito
voi avrete divertito
essi avranno divertito
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CONGIUNTIVO - attivo
Presente
che io diverta
che tu diverta
che egli diverta
che noi divertiamo
che voi divertiate
che essi divertano
Passato
che io abbia divertito
che tu abbia divertito
che egli abbia divertito
che noi abbiamo divertito
che voi abbiate divertito
che essi abbiano divertito
Imperfetto
che io divertissi
che tu divertissi
che egli divertisse
che noi divertissimo
che voi divertiste
che essi divertissero
Trapassato
che io avessi divertito
che tu avessi divertito
che egli avesse divertito
che noi avessimo divertito
che voi aveste divertito
che essi avessero divertito
CONDIZIONALE - attivo
Presente
io divertirei
tu divertiresti
egli divertirebbe
noi divertiremmo
voi divertireste
essi divertirebbero
Passato
io avrei divertito
tu avresti divertito
egli avrebbe divertito
noi avremmo divertito
voi avreste divertito
essi avrebbero divertito
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
IMPERATIVO - attivo
Presente
-
diverti
diverta
divertiamo
divertite
divertano
Futuro
-
divertirai
divertirà
divertiremo
divertirete
divertiranno
INFINITO - attivo
Presente
divertire
Passato
avere divertito
 
 
PARTICIPIO - attivo
Presente
divertente
Passato
divertito
 
 
GERUNDIO - attivo
Presente
divertendo
Passato
avendo divertito
INDICATIVO - passivo
Presente
io sono divertito
tu sei divertito
egli é divertito
noi siamo divertiti
voi siete divertiti
essi sono divertiti
Imperfetto
io ero divertito
tu eri divertito
egli era divertito
noi eravamo divertiti
voi eravate divertiti
essi erano divertiti
Passato remoto
io fui divertito
tu fosti divertito
egli fu divertito
noi fummo divertiti
voi foste divertiti
essi furono divertiti
Passato prossimo
io sono stato divertito
tu sei stato divertito
egli é stato divertito
noi siamo stati divertiti
voi siete stati divertiti
essi sono stati divertiti
Trapassato prossimo
io ero stato divertito
tu eri stato divertito
egli era stato divertito
noi eravamo stati divertiti
voi eravate stati divertiti
essi erano statidivertiti
Trapassato remoto
io fui stato divertito
tu fosti stato divertito
egli fu stato divertito
noi fummo stati divertiti
voi foste stati divertiti
essi furono stati divertiti
Futuro semplice
io sarò divertito
tu sarai divertito
egli sarà divertito
noi saremo divertiti
voi sarete divertiti
essi saranno divertiti
Futuro anteriore
io sarò stato divertito
tu sarai stato divertito
egli sarà stato divertito
noi saremo stati divertiti
voi sarete stati divertiti
essi saranno stati divertiti
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CONGIUNTIVO - passivo
Presente
che io sia divertito
che tu sia divertito
che egli sia divertito
che noi siamo divertiti
che voi siate divertiti
che essi siano divertiti
Passato
che io sia stato divertito
che tu sia stato divertito
che egli sia stato divertito
che noi siamo stati divertiti
che voi siate stati divertiti
che essi siano stati divertiti
Imperfetto
che io fossi divertito
che tu fossi divertito
che egli fosse divertito
che noi fossimo divertiti
che voi foste divertiti
che essi fossero divertiti
Trapassato
che io fossi stato divertito
che tu fossi stato divertito
che egli fosse stato divertito
che noi fossimo stati divertiti
che voi foste stati divertiti
che essi fossero stati divertiti
CONDIZIONALE - passivo
Presente
io sarei divertito
tu saresti divertito
egli sarebbe divertito
noi saremmo divertiti
voi sareste divertiti
essi sarebbero divertiti
Passato
io sarei stato divertito
tu saresti stato divertito
egli sarebbe stato divertito
noi saremmo stati divertiti
voi sareste stati divertiti
essi sarebbero stati divertiti
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
IMPERATIVO - passivo
Presente
-
sii divertito
sia divertito
siamo divertiti
siate divertiti
siano divertiti
Futuro
-
sarai divertito
sarà divertito
saremo divertiti
sarete divertiti
saranno divertiti
INFINITO - passivo
Presente
essere divertito
Passato
essere stato divertito
 
 
PARTICIPIO - passivo
Presente
-
Passato
divertito
 
 
GERUNDIO - passivo
Presente
essendo divertito
Passato
essendo stato divertito