Buena navegaciˇn con NihilScio!  Pßgina de Facebook
NihilScio     Home
 

  Educational search engine

Verbi e vocaboli Spagnolo
Italiano
Inglese

ß    Ŕ     Ú    ý     Ý    ˛
ˇ     ¨    ˙    Ř    ˝    š
sinonimi di
implore
  Cerca  frasi:
Vocabulario y frases
implorar
= implorare , supplicare .
---------------
imploraciˇn
= fem. implorazione , supplica .
---------------
implorar
= implorare , supplicare .
---------------
suplicar
= supplicare , pregare , chiedere , implorare .
---------------
Vocabulario y frases
* Gli dir˛ che vengo ad implorar la sua protezione , per un povero giovine calunniato .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Dopo aver ammazzato uno , di giorno , in piazza , era andato ad implorar la protezione di don Rodrigo ; e questo , vestendolo della sua livrea , l'aveva messo al coperto da ogni ricerca della giustizia .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Talvolta , volendo pure godersi intanto qualche cosa di reale e di presente , si compiaceva delle preferenze che le venivano accordate , e faceva sentire all'altre quella sua superioritÓ ; talvolta , non potendo pi¨ tollerar la solitudine de' suoi timori e de' suoi desidŔri , andava , tutta buona , in cerca di quelle , quasi ad implorar benevolenza , consigli , coraggio .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Che se , non potendo pi¨ soffrire una cosý amara e umiliante distinzione , insisteva , e tentava di famigliarizzarsi ; se implorava un po' d'amore , si sentiva subito toccare , in maniera indiretta ma chiara , quel tasto della scelta dello stato ; le si faceva copertamente sentire che c'era un mezzo di riacquistar l'affetto della famiglia .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* S'alz˛ di lý , and˛ a un tavolino , riprese quella penna fatale , e scrisse al padre una lettera piena d'entusiasmo e d'abbattimento , d'afflizione e di speranza , implorando il perdono , e mostrandosi indeterminatamente pronta a tutto ci˛ che potesse piacere a chi doveva accordarlo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Ogni tanto , sperando d'avere impetrata la misericordia che implorava , si voltava a ripregar coloro ; ma sempre inutilmente .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* L'innominato , ch'era stato come portato lý per forza da una smania inesplicabile , piuttosto che condotto da un determinato disegno , ci stava anche come per forza , straziato da due passioni opposte , quel desiderio e quella speranza confusa di trovare un refrigerio al tormento interno , e dall'altra parte una stizza , una vergogna di venir lý come un pentito , come un sottomesso , come un miserabile , a confessarsi in colpa , a implorare un uomo: e non trovava parole , nÚ quasi ne cercava .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Federigo si mise in attenzione ; e l'innominato raccont˛ brevemente , ma con parole d'esecrazione anche pi¨ forti di quelle che abbiamo adoprato noi , la prepotenza fatta a Lucia , i terrori , i patimenti della poverina , e come aveva implorato , e la smania che quell'implorare aveva messa addosso a lui , e come essa era ancor nel castello . . .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Quando poi gli affetti tumultuosi che le si erano suscitati a quell'annunzio , cominciarono a dar luogo a pensieri pi¨ posati , la poverina si ricord˛ che quella consolazione allora cosý vicina , di riveder la madre , una consolazione cosý inaspettata poche ore prima , era stata da lei espressamente implorata in quell'ore terribili , e messa quasi come una condizione al voto .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Vi sarete umiliato di quel primo timore , perchÚ era un effetto della vostra miseria ; avrete implorato la forza per vincerlo , per discacciarlo , perchÚ era una tentazione: ma il timor santo e nobile per gli altri , per i vostri figliuoli , quello l'avrete ascoltato , quello non v'avrÓ dato pace , quello v'avrÓ eccitato , costretto , a pensare , a fare ci˛ che si potesse , per riparare al pericolo che lor sovrastava . . .Cosa v'ha ispirato il timore , l'amore ? Cosa avete fatto per loro ? Cosa avete pensato ?
---------------
* Il tribunale della sanitÓ chiedeva , implorava cooperazione , ma otteneva poco o niente .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Erano ammalati che venivan condotti al lazzeretto ; alcuni , spinti a forza , resistevano in vano , in vano gridavano che volevan morire sul loro letto , e rispondevano con inutili imprecazioni alle bestemmie e ai comandi de' monatti che li guidavano ; altri camminavano in silenzio , senza mostrar dolore , nÚ alcun altro sentimento , come insensati ; donne co' bambini in collo ; fanciulli spaventati dalle grida , da quegli ordini , da quella compagnia , pi¨ che dal pensiero confuso della morte , i quali ad alte strida imploravano la madre e le sue braccia fidate , e la casa loro .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
Rifletteteci bene, e mi darete ragione! - Enrichetto, Enrichetto mio, non sono idee, - implorava quello, con voce stiracchiata, lamentosa.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- gemeva, implorava il professor Carmelo Sabato, tra le lagrime, sussultando.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
quanto l' hai pagata? Melina alz˛ gli occhi, ove la malizietta sorrideva implorante: - Oh, poco, - rispose.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Entra, si precipita, cade in ginocchio ai piedi del professore, il quale indietreggia sbalordito; gli s'aggrappa alla giacca, gridando, scarmigliata: - Cosmo! Cosmo, per caritÓ! Lasciami veder Dolfino mio! Perdonami! Salvami! Abbi compassione di me! E scoppia, cosÝ gridando, in un pianto dirotto, in un pianto vero, di lagrime vere, senza fine, e in singhiozzi anche, in singhiozzi non meno veri, che la scuotono tutta; e non si leva da terra, e si nasconde la faccia con le mani seguitando a implorare: - Bacer˛, bacer˛ la terra, dove tu metti i piedi, Cosmo, se tu mi perdoni, se tu mi salvi! Non ne posso pi˙! Voglio esser tutta del mio Dolfino, ora! Lasciamelo assistere, curare, per caritÓ! Cosmo Antonio Corvara Amidei casca a sedere su una seggiola, si nasconde il volto con le mani anche lui, benchÚ in quella cameretta, veramente, per l'ombra della sera sopravvenuta, non ci si veda quasi pi˙.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Giacinto non dimentic˛ mai gli occhi di Efix in quel momento ; occhi che pareva implorassero dalla profonditÓ di un abisso , mentre la mano che stringeva la sua lo tirava gi˙ verso terra e il corpo del servo si piegava e cadeva lentamente .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
La Maria propose, a gesti, di scendere in giardino, ma la Pasotti implor˛ a mani giunte d'esser lasciata sulla sua seggiola. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Egli si era giÓ pentito dell'oltraggio e le domand˛ perdono, accus˛ il proprio temperamento che gli faceva dire cose non pensate, implor˛ una parola buona. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
L'impaziente si maravigli˛, poi rise. Cerc˛ il campanello, tir˛ con tutta la forza. Il tintinno si propag˛ nell'ignoto. S'udý un passo, un borbottio, uno scrocco di chiave; l'imposta s'aprý; il custode apparve su la soglia. Barbato e canuto, era la figura volgare del Tempo senza clessidra nÚ falce. Non gli diede agio d'aprir bocca ella, ma s¨bito lo avvolse nella sua implorazione irresistibile. (D'Annunzio - Forse che sý forse che no)
---------------
Ella si vuot˛ di dolcezza, si fece tutta vacua e lieve come se un'aria calda circolasse nella concavitÓ delle sue ossa prive della midolla insensibile; e un gemito sommesso, quasi una implorazione senza suono, accompagnava quel miracolo. Ma, quando si sentý distrutta sino al fondo, volle rinascere; e scosse un poco il capo per allentare la presa e liber˛ dalle labbra le labbra e le riattacc˛ sovrapposte per avere quel che aveva donato.(D'Annunzio - Forse che sý forse che no)
---------------
E il gemito sommesso, debole come il fiotto d'un bambino infermo, accompagnava il miracolo; chÚ, pur mordendo, la donna non cess˛ da quella implorazione quasi senza suono, onde la voluttÓ pareva soffusa di dolore e velato di pietÓ il combattimento. (D'Annunzio - Forse che sý forse che no)
---------------
La tua źcompositione╗ era d'un'eccellenza insuperabile. Tutti imploravano la grazia d'un bussoletto. Ne donavi a re, a regine, a cardinali, a principi, a poeti. E il tuo Federico, quand'era in Francia, non ti chiedeva mai denari senza chiederti profumi e tanto spesso gli uni, credo, quanto gli altri. (D'Annunzio - Forse che sý forse che no)
---------------
Ora ella lo amava con tutte le forze della sua vita, perdutamente; e implorava dal suo amore una potenza senza limiti, una virt¨ d'incanti. źEntraste, come chi apre una porta e comanda a un estraneo: Ś Lascia tutto e vieni con me. Ś E non dubita dell'obbedienza╗. Le si riaccendevano nella memoria le parole di Paolo dette su la via della morte, dopo la corsa folle contro il carro carico di tronchi. E raccontava al suo cuore divenuto puerile: źEcco, ora vado al campo; m'accosto alla sua tettoia; separo le cortine e sporgo il viso. Egli Ŕ seduto accanto al letto funebre. Mi sente, mi guarda, si alza, cammina come un sonnambulo, si lascia prendere per la mano, dimentica tutto, viene con me, nella notte, nell'alba╗. (D'Annunzio - Forse che sý forse che no)
---------------
źIsabella?╗ Egli le si fece incontro, all'aperto. Travide nell'oscuritÓ una forma feminea. Il cuore gli si contrasse. Ma, come pi¨ si appress˛, nell'aria il suo sangue prima di lui sentý che non era quella. Chi era? Forse una creatura ignota che recava all'eroe una testimonianza d'amore e di pietÓ? una donna gentile che di nascosto veniva a implorare la grazia di rivederlo? Lo tocc˛ il profumo delle rose nell'ombra. (D'Annunzio - Forse che sý forse che no)
---------------
L'└rdea rasent˛ le lastre di piombo. Con tutte le preghiere del silenzio la donna implor˛ che l'ala rimanesse sospesa nella visione di vita e di morte. (D'Annunzio - Forse che sý forse che no)
---------------
Isabella si raddrizz˛, scosse indietro la sua capellatura, inarc˛ le sue reni, magnifica e formidabile, si scroll˛ come per riporre nel serrame delle sue ossa e nel viluppo della sua carne la sua anima tratta fuori. And˛ verso la finestra, si sporse dal davanzale, respir˛ dal pieno petto. L'odore dei gelsomini, l'odore delle tuberose, l'umidore del grande vivaio salivano dal chiuso. Laggi¨, di lÓ dall'Era, sui Monti Pisani lampeggiava senza tuono. Nuvole come gramaglie lacere qua e lÓ velavano la Via Lattea. Una lacrima di fuoco bianco sgorg˛ e col˛ su la faccia della notte; e poi un'altra, e un'altra ancˇra. Ella risentý al suo collo alle sue spalle aggrapparsi l'amante con lo sforzo supremo di chi sia per piombare nell'abisso, e riudý il suo grido di dannato, la sua implorazione orrida e divina dietro il getto violento della vita. Si volse e disse:
---------------
E fischi˛. Il latrato gli rispose. Egli fischi˛ ancˇra. Il mugolýo esprimeva la distretta, troppo lugubre per quelle morte biancane. Egli volt˛ il cavallo verso il richiamo. Assra mugolava di lÓ dall'acquitrino, disperata di passarlo. Il fischio, il comando, la minaccia non valsero. La bella creatura color di perla ondeggiava su le sue zampe delicate, implorando da' suoi dolci occhi di cortigiana seducente. (D'Annunzio - Forse che sý forse che no)
---------------
Ora come il Passo del Signore, come il Libro dell'Ardore, ch'ella aveva ripreso a Vana e vuotato dei quadrifogli e riempito di gelsomini senza stelo, ella implorava l'alleviamento del suo voluttuoso martirio. (D'Annunzio - Forse che sý forse che no)
---------------
Ella non gridava nÚ si difendeva, ma a ogni colpo gemeva un gemito sommesso, quasi una implorazione senza suono, che somigliava il gemito ond'ella aveva accompagnato il miracolo del primo bacio, debole come il fiotto d'un bambino infermo. Sentý il noto sapore dolciastro nella sua bocca, e non d'una sola stilla; e poi sentý l'altra bocca schiacciarla, pi¨ pesante del pugno, e i colpi cessare, e le mani passare a un'altra violenza, e la carne penetrare la carne come il ferro che sventra. E nella lividezza del crepuscolo, in fondo a quella stanza d'amore, tra le quattro pareti ch'erano quattro testimonii di silenzio e d'ombra, fu la mischia feroce di due nemici legati per il mezzo del corpo, fu l'Ónsito crescente nel collo gonfio di arterie da recidere, fu lo squasso rabbioso di chi si sforza strappare dall'infimo le pi¨ rosse radici della vita e scagliarle di lÓ dal limite imposto allo spasimo degli uomini. (D'Annunzio - Forse che sý forse che no)
---------------
Una disperazione frenetica empiva l'uomo, a cui nessuna carezza valeva perchÚ ella si sentisse conosciuta. Forse ella non gli diceva quelle parole se non per fargli sentire la sua solitudine. E di tratto in tratto nel silenzio notturno, come una implorazione di ciechi, saliva il clamore della folla rinchiusa. (D'Annunzio - Forse che sý forse che no)
---------------
Raccolse il suo coraggio; si dispose a uscire; si prepar˛ a tutto. Prima d'ogni altra ricerca, bisognava andare alla Questura, nel caso che i due uomini fossero veramente due guardie e potessero averla condotta nell'asilo di vergogna. And˛. Sentý l'odore singolare che, con quello dell'ospedale e della prigione, Ŕ fra i pi¨ tristi in terra. Un affaccendamento misterioso agitava le sale, gli anditi; i campanelli tintinnivano di continuo; s'udiva qualcuno singhiozzare e implorare, dietro un uscio. Un ceffo giallognolo sotto la visiera d'un chepý faceva pensare che veramente la Natura ha fatto del volto umano il suo luogo pi¨ orrido. (D'Annunzio - Forse che sý forse che no)
---------------
implorabile
= che si pu˛ implorare , che si pu˛ chiedere implorando .
---------------
implorante
= part . pres . di implorare , che implora
---------------
novena
= pratica devozionale cattolica che consiste nella ripetizione di preghiere o riti per nove giorni consecutivi in preparazione a una festa o per implorare una grazia
---------------
ConjugacÝon: 1 - implorar
auxiliar: haber - transitivo
INDICATIVO activo
Presente
yo imploro
imploras
Úl/ella implora
nosotros imploramos
nosotros implorßis
ellos/ellas imploran
Imperfecto
yo imploraba
implorabas
Úl/ella imploraba
nosotros implorabamos
vosotros implorabais
ellos/ellas imploraban
PretÚrito indefinito
yo implorÚ
imploraste
Úl/ella implorˇ
nosotros imploramos
vosotros implorasteis
ellos/ellas imploraron
Preterito perfecto
yo he implorado
has implorado
Úl/ella ha implorado
nosotros hemos implorado
vosotros habÚis implorado
ellos/ellas han implorado
Preterito pluscuamperfecto
yo habÝa implorado
habÝas implorado
Úl/ella habÝa implorado
nosotros habÝamos implorado
vosotros habÝais implorado
ellos/ellas habÝan implorado
Preterito anterior
yo hube implorado
hubiste implorado
Úl/ella hubo implorado
nosotros hubimos implorado
vosotros hubisteis implorado
ellos/ellas hubieron implorado
Futuro
yo implorarÚ
imploraras
Úl/ella implorarß
nosotros imploraremos
vosotros implorareis
ellos/ellas implorarßn
Futuro perfecto
yo habrÚ implorado
habrßs implorado
Úl/ella habrß implorado
nosotros habremos implorado
vosotros habrÚis implorado
ellos/ellas habrßn implorado
CONJUNTIVO - activo
Presente
yo implore
implores
Úl/ella implore
nosotros imploremos
nosotros implorÚis
ellos/ellas imploren
PretÚrito perfecto
yo haya implorado
hayas implorado
Úl/ella haya implorado
nosotros hayamos implorado
nosotros hayßis implorado
ellos/ellas hayan implorado
PretÚrito imperfetto I
yo implorara
imploraras
Úl/ella implorara
nosotros implorßramos
nosotros implorarais
ellos/ellas imploraran
PretÚrito pluscuamperfecto I
yo hubiera implorado
hubieras implorado
Úl/ella hubiera implorado
nosotros hubiÚramos implorado
nosotros hubierais implorado
ellos/ellas hubieran implorado
PretÚrito pluscuamperfecto II
yo hubiese implorado
hubieses implorado
Úl/ella hubiese implorado
nosotros hubiÚsemos implorado
nosotros hubieseis implorado
ellos/ellas hubiesen implorado
PretÚrito imperfetto II
Futuro
yo implorare
implorares
Úl/ella implorare
nosotros implorßremos
nosotros implorareis
ellos/ellas imploraren
Futuro perfecto
yo hubiere implorado
hubieres implorado
Úl/ella hubiere implorado
nosotros hubiÚremos implorado
nosotros hubiereis implorado
ellos/ellas hubieren implorado
POTENCIAL - activo
Presente
yo implorarÝa
implorarÝas
Úl/ella implorarÝa
nosotros implorarÝamos
vosotros implorarÝais
ellos/ellas implorarÝan
Perfecto
yo habrÝa implorado
habrÝas implorado
Úl/ella habrÝa implorado
nosotros habrÝamos implorado
vosotros habrÝais implorado
ellos/ellas habrÝan implorado
IMPERATIVO - activo
Positivo
-
implora
implore
imploremos
implorad
imploren
 
 
 
 
 
 
 
INFINITO activo
Presente
Compuesto
haber implorado
PARTICIPIO - activo
Presente
que implora
Compuesto
implorado
GERUNDIO activo
Presente
implorando
Compuesto
habiendo implorado
INDICATIVO pasivo
Presente
yo soy implorado
eres implorado
Úl/ella es implorado
nosotros somos implorados
nosotros seis implorados
ellos/ellas son implorados
Imperfecto
yo era implorado
eras implorado
Úl/ella era implorado
nosotros Ŕramos implorados
vosotros erais implorados
ellos/ellas eran implorados
PretÚrito indefinito
yo fui implorado
fuiste implorado
Úl/ella fue implorado
nosotros fuimos implorados
vosotros fuisteis implorados
ellos/ellas fueron implorados
Preterito perfecto
yo he sido implorado
has sido implorado
Úl/ella ha sido implorado
nosotros hemos sido implorados
vosotros habŔis sido implorados
ellos/ellas han sido implorados
Preterito pluscuamperfecto
yo habÝa sido implorado
habÝas sido implorado
Úl/ella habÝa sido implorado
nosotros habÝamos sido implorados
vosotros habÝas sido implorados
ellos/ellas habÝan sido implorados
Preterito anterior
yo hube sido implorado
hubiste sido implorado
Úl/ella hubo sido implorado
nosotros hubimos sido implorados
vosotros hubisteis sido implorados
ellos/ellas hubieron sido implorados
Futuro
yo serÚ implorado
serßs implorado
Úl/ella serß implorado
nosotros seremos implorados
vosotros sereis implorados
ellos/ellas serßn implorados
Futuro perfecto
yo habrŔ sido implorado
habrßs sido implorado
Úl/ella habrß sido implorado
nosotros habremos sido implorados
vosotros habreis sido implorados
ellos/ellas habrßn sido implorados
CONJUNTIVO - pasivo
Presente
yo sea implorado
seas implorado
Úl/ella sea implorado
nosotros seamos implorados
nosotros seßis implorados
ellos/ellas sean implorados
PretÚrito perfecto
yo haya sido implorado
hayas sido implorado
Úl/ella haya sido implorado
nosotros hayamos sido implorado
nosotros hayßis sido implorado
ellos/ellas hayan sido implorado
PretÚrito imperfetto I
yo fuere implorado
fueres implorado
Úl/ella fuere implorado
nosotros fuÚremos implorados
nosotros fuereis implorados
ellos/ellas fueren implorados
PretÚrito pluscuamperfecto I
yo hubiere sido implorado
hubieres sido implorado
Úl/ella hubiere sido implorado
nosotros hubiÚremos sido implorados
nosotros hubierei sido implorados
ellos/ellas hubieren sido implorados
PretÚrito pluscuamperfecto II
yo hubiese sido implorado
hubieses sido implorado
Úl/ella hubiese sido implorado
nosotros hubiÚsemos sido implorados
nosotros hubieseis sido implorados
ellos/ellas hubiesen sido implorados
PretÚrito imperfetto II
Futuro
yo fuere implorado
fueres implorado
Úl/ella fuere implorado
nosotros fuÚremos implorados
nosotros fuereis implorados
ellos/ellas fueren implorados
Futuro perfecto
yo hubiere sido implorado
hubieres sido implorado
Úl/ella hubiere sido implorado
nosotros hubiÚremos sido implorados
nosotros hubiereis sido implorados
ellos/ellas hubieren sido implorados
POTENCIAL - pasivo
Presente
yo serÝa implorado
serÝas implorado
Úl/ella serÝa implorado
nosotros serÝamos implorados
vosotros serÝais implorados
ellos/ellas serÝan implorados
Perfecto
yo habrÝa sido implorado
habrÝas sido implorado
Úl/ella habrÝa sido implorados
nosotros habrÝamos sido implorados
vosotros habrÝais sido implorados
ellos/ellas habrÝan sido implorados
IMPERATIVO - pasivo
Positivo
-
sÚ implorado
sea implorado
seamos implorados
sed implorados
sean implorados
 
 
 
 
 
 
 
INFINITO pasivo
Presente
ser implorado
Compuesto
haber sido implorado
PARTICIPIO - pasivo
Presente
que es implorado
Compuesto
implorado
GERUNDIO pasivo
Presente
siendo implorado
Compuesto
habiendo sido implorado
Coniugazione:1 - implorare
Ausiliare:avere transitivo
INDICATIVO - attivo
Presente
io imploro
tu implori
egli implora
noi imploriamo
voi implorate
essi implorano
Imperfetto
io imploravo
tu imploravi
egli implorava
noi imploravamo
voi imploravate
essi imploravano
Passato remoto
io implorai
tu implorasti
egli implor˛
noi implorammo
voi imploraste
essi implorarono
Passato prossimo
io ho implorato
tu hai implorato
egli ha implorato
noi abbiamo implorato
voi avete implorato
essi hanno implorato
Trapassato prossimo
io avevo implorato
tu avevi implorato
egli aveva implorato
noi avevamo implorato
voi avevate implorato
essi avevano implorato
Trapassato remoto
io ebbi implorato
tu avesti implorato
egli ebbe implorato
noi avemmo implorato
voi eveste implorato
essi ebbero implorato
Futuro semplice
io implorer˛
tu implorerai
egli implorerÓ
noi imploreremo
voi implorerete
essi imploreranno
Futuro anteriore
io avr˛ implorato
tu avrai implorato
egli avrÓ implorato
noi avremo implorato
voi avrete implorato
essi avranno implorato
CONGIUNTIVO - attivo
Presente
che io implori
che tu implori
che egli implori
che noi imploriamo
che voi imploriate
che essi implorino
Passato
che io abbia implorato
che tu abbia implorato
che egli abbia implorato
che noi abbiamo implorato
che voi abbiate implorato
che essi abbiano implorato
Imperfetto
che io implorassi
che tu implorassi
che egli implorasse
che noi implorassimo
che voi imploraste
che essi implorassero
Trapassato
che io avessi implorato
che tu avessi implorato
che egli avesse implorato
che noi avessimo implorato
che voi aveste implorato
che essi avessero implorato
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CONDIZIONALE - attivo
Presente
io implorerei
tu imploreresti
egli implorerebbe
noi imploreremmo
voi implorereste
essi implorerebbero
Passato
io avrei implorato
tu avresti implorato
egli avrebbe implorato
noi avremmo implorato
voi avreste implorato
essi avrebbero implorato
IMPERATIVO - attivo
Presente
-
implora
implori
imploriamo
implorate
implorino
Futuro
-
implorerai
implorerÓ
imploreremo
implorerete
imploreranno
INFINITO - attivo
Presente
implorare
Passato
avere implorato
PARTICIPIO - attivo
Presente
implorante
Passato
implorato
 
 
GERUNDIO - attivo
Presente
implorando
Passato
avendo implorato
INDICATIVO - passivo
Presente
io sono implorato
tu sei implorato
egli Ú implorato
noi siamo implorati
voi siete implorati
essi sono implorati
Imperfetto
io ero implorato
tu eri implorato
egli era implorato
noi eravamo implorati
voi eravate implorati
essi erano implorati
Passato remoto
io fui implorato
tu fosti implorato
egli fu implorato
noi fummo implorati
voi foste implorati
essi furono implorati
Passato prossimo
io sono stato implorato
tu sei stato implorato
egli Ú stato implorato
noi siamo stati implorati
voi siete stati implorati
essi sono stati implorati
Trapassato prossimo
io ero stato implorato
tu eri stato implorato
egli era stato implorato
noi eravamo stati implorati
voi eravate stati implorati
essi erano statiimplorati
Trapassato remoto
io fui stato implorato
tu fosti stato implorato
egli fu stato implorato
noi fummo stati implorati
voi foste stati implorati
essi furono stati implorati
Futuro semplice
io sar˛ implorato
tu sarai implorato
egli sarÓ implorato
noi saremo implorati
voi sarete implorati
essi saranno implorati
Futuro anteriore
io sar˛ stato implorato
tu sarai stato implorato
egli sarÓ stato implorato
noi saremo stati implorati
voi sarete stati implorati
essi saranno stati implorati
CONGIUNTIVO - passivo
Presente
che io sia implorato
che tu sia implorato
che egli sia implorato
che noi siamo implorati
che voi siate implorati
che essi siano implorati
Passato
che io sia stato implorato
che tu sia stato implorato
che egli sia stato implorato
che noi siamo stati implorati
che voi siate stati implorati
che essi siano stati implorati
Imperfetto
che io fossi implorato
che tu fossi implorato
che egli fosse implorato
che noi fossimo implorati
che voi foste implorati
che essi fossero implorati
Trapassato
che io fossi stato implorato
che tu fossi stato implorato
che egli fosse stato implorato
che noi fossimo stati implorati
che voi foste stati implorati
che essi fossero stati implorati
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CONDIZIONALE - passivo
Presente
io sarei implorato
tu saresti implorato
egli sarebbe implorato
noi saremmo implorati
voi sareste implorati
essi sarebbero implorati
Passato
io sarei stato implorato
tu saresti stato implorato
egli sarebbe stato implorato
noi saremmo stati implorati
voi sareste stati implorati
essi sarebbero stati implorati
IMPERATIVO - passivo
Presente
-
sii implorato
sia implorato
siamo implorati
siate implorati
siano implorati
Futuro
-
sarai implorato
sarÓ implorato
saremo implorati
sarete implorati
saranno implorati
INFINITO - passivo
Presente
essere implorato
Passato
essere stato implorato
PARTICIPIO - passivo
Presente
-
Passato
implorato
 
 
GERUNDIO - passivo
Presente
essendo implorato
Passato
essendo stato implorato