Good navigation with NihilScio!  Facebook page
NihilScio     Home
 

  Educational search engine

Verbi e vocaboli Spagnolo
Italiano
Inglese

á    è     é    ì     í    ò
ó     ù    ú    ü    ñ    ç
sinonimi di
gleam
  Cerca  frasi:
Vocabulary and phrases
gleam
= barlume, sprazzo, bagliore, brillare debolmente, luccicare, splendere,
---------------
there was not a gleam of mirth, or anything but feeding in his whole
---------------
street, he saw the cheerful light of the blazing fires gleam through the
---------------
Mr. Weller's smile awakened no gleam of mirth in his master's
---------------
sweet and gentle character of hope. A gleam of resignation, and even
---------------
* 'No vay,' said Mr. Weller, 'unless'--and a gleam of intelligence lighted
---------------
the dark enclosure and was gilded by the gleam of a solitary street-
---------------
door, in the gleam of the hall lamp; his figure, his clothes, even his
---------------
curls and ivory mask-and silver ornament made his figure gleam like
---------------
Vocabulary and phrases
brillare
= verbo intr. splendere di luce viva e tremula - verbo intr. prillare , frullare , girare vorticosamente su se stesso. - verbo trans. liberare il chicco del riso o di altri cereali dal suo involucro naturale
---------------
* Ma gl'illustri Campioni che in tal Arringo fanno messe di Palme e d'Allori , rapiscono solo che le sole spoglie più sfarzose e brillanti , imbalsamando co' loro inchiostri le Imprese de Prencipi e Potentati , e qualificati Personaggi , e trapontando coll'ago finissimo dell'ingegno i fili d'oro e di seta , che formano un perpetuo ricamo di Attioni gloriose .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* A destra e a sinistra , nelle vigne , sui tralci ancor tesi , brillavan le foglie rosseggianti a varie tinte ; e la terra lavorata di fresco , spiccava bruna e distinta ne' campi di stoppie biancastre e luccicanti dalla guazza .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Di quando in quando , i pensieri della religione venivano a disturbare quelle feste brillanti e faticose .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Né più a lungo , o più volentieri , si fermava in quelle liete e brillanti fantasie d'una volta: eran troppo opposte alle circostanze reali , a ogni probabilità dell'avvenire .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* - Come vorreste fare ? - domandò Renzo , guardandolo con due occhietti brillanti più del dovere , e storcendo un po' la bocca , come per star più attento .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Al riso brillato era già stato fissato il prezzo prima della sommossa ; come probabilmente la tariffa o , per usare quella denominazione celeberrima negli annali moderni , il maximum del grano e dell'altre granaglie più ordinarie sarà stato fissato con altre gride , che non c'è avvenuto di vedere .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
* Scendeva dalla soglia d'uno di quegli usci , e veniva verso il convoglio , una donna , il cui aspetto annunziava una giovinezza avanzata , ma non trascorsa ; e vi traspariva una bellezza velata e offuscata , ma non guasta , da una gran passione , e da un languor mortale: quella bellezza molle a un tempo e maestosa , che brilla nel sangue lombardo .(Manzoni-I Promessi sposi)
---------------
A poco a poco, col sonno della creaturina, la notte diveniva piú tranquilla anche per lui; e, rimesso sul lettuccio il bambino, si fermava un tratto a guardare attraverso i vetri della finestra, nel cielo, la stella che brillava di piú...(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Gli occhi furbi le brillavano, quasi aggressivi.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Gli occhi però, neri, bellissimi, le brillavano di nuovo, acuti.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Si buttò a sedere su una seggiola e cominciò a stropicciarsi le gambe con tutt'e due le mani, mentre gli occhi d'animale forastico gli brillavano d'un riso strano, abbozzato appena sulle labbra di tra il folto barbone.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
- No -, diceva a se stesso, un istante dopo, riaprendo gli occhi brillanti di febbre.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
"Ah, quella vita di bivacco, tre mesi, sotto la baracca, con la gioventú che ferve in corpo, e la riconoscenza che brilla e aizza, senza saperlo, senza volerlo, dagli occhi d'una madre ancora giovane e bella! "Tutto facile, tra quella difficoltà; tutto agevole, tra quella indescrivibile confusione; e l'alacrità piú ilare, col disdegno dei piú urgenti bisogni; e la soddisfazione, non si sa bene di che, una soddisfazione che inebria e incita a sempre nuovi sacrifizi, che non paion piú tali, per il premio che danno.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Fin da bambina, vedendo andare il padre ogni settimana e talvolta anche due volte la settimana a Zúnica, e sentendo parlare del feudo di Ciumía e delle zolfare di Monte Diesi e d'altre zolfare e poderi e case, Didí aveva sempre creduto che tutti questi beni fossero del padre, la baronia dei Brilla.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Il padre, barone Brilla, ne era soltanto l'amministratore giudiziario.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
E l'incanto della notte gli apparve ritrovato, con le stelle ben ferme e brillanti nel cielo, e quelle sponde e quella pace e quel silenzio.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Cosmo Antonio Corvara Amidei ci ragiona sú ben bene parecchie settimane, e una notte alla fine vien sorpreso in camicia, con una candela in mano, infocato in volto, con gli occhi sbarrati, brillanti di febbre, che va cercando per il dormitorio una chiave.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Al fragore del treno si levò uno stormo di passeri, e un'allodola, in alto, librata sulle ali brillanti trillò.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma, finalmente, c'era arrivato! E come brillavano felici le frondi della cima e quanta invidia destavano in quelle che stavano giú senz'aria, senza sole! Anche nella morte, nello staccarsi dai rami, in autunno, le foglie di lassú avevano una lieta sorte: volavano via col vento, in alto, cadevano su i tetti, vedevano il cielo ancora; mentre le povere foglie basse morivano nel fango della via, calpestate.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Se nel cavar questa, fosse venuta fuori anche quell'altra? si sentiva tutto il sangue alla testa, e gli occhi gli brillavano come per febbre.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
E gli occhi le brillarono subito di lagrime.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
Ma già, vedi, vedi come s'è fatta bella? Era rifiorita veramente, in quei pochi giorni, la povera bambina, con la primavera che rideva e brillava dalla campagna a tutte le finestre della villa piena di sole.(Pirandello - Novelle per un anno)
---------------
La botteguccia era piccola ma piena zeppa come un uovo: sulle scansie rosseggiavano le pezze dello scarlatto e accanto brillava il verde delle bottiglie di menta ; i sacchi di farina sporgevano le loro pance bianche contro le gobbe nere delle botti d'aringhe , e nella piccola vetrina le donne nude delle cartoline illustrate sorridevano ai vasi di confetti stantii ed ai rotoli di nastri scoloriti .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Le ombre si muovono fantastiche sull'erba calpestata e sui muri della chiesa ; brillano i bottoni d'oro , i galloni argentei dei costumi , i tasti della fisarmonica: il resto si perde nella penombra perlacea della notte lunare .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Arrivato accanto a Grixenda le prese il braccio , si uní alla fila delle danzatrici e parve davvero animare con la sua presenza il ballo: i piedi delle donne si mossero piú agili , riunendosi , strisciando , sollevandosi , i corpi si fecero piú molli , i visi brillarono di gioia .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
I denti brillavano agli angoli delle loro bocche .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
La vecchia la guardava , e nei suoi occhi vitrei la malizia brillava come la collana giovanile sul suo collo di scheletro .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Un fugace rossore le colorí la fronte ; come una fiamma che brilla un attimo e si spegne nella lontananza della notte oscura le salí dalla profondità della coscienza la certezza che anche lei avrebbe , pochi momenti prima , fatto qualunque follia per Giacinto .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Si curvava , si curvava , e sul suo profilo nero come su quello di una montagna Efix vedeva brillare una stella .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Solo gli occhi brillavano grandi e chiari , pieni di una luce melanconica e insieme perfida , come l'acqua delle paludi giú fra i giuncheti della pianura .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Grandi ranuncoli gialli , umidi come di rugiada , brillarono nei prati argentei , e le prime stelle apparse al cadere della sera sorrisero ai fiori: il cielo e la terra parevano due specchi che si riflettessero .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
I colori vivi dei costumi paesani , il rosso di scarlatto , il giallo delle bende , il cremis ardente dei grembiuli , brillavano come macchie di fiori tra il verde dei lentischi e l'avorio delle stoppie .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Vide la porticina di Grixenda che brillava come un rettangolo d'oro sul muro nero , e ricordò l'incarico di Zuannantoni .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Verso sera il cielo si schiariva , tutto l'argento delle miniere del mondo s'ammucchiava a blocchi , a cataste sull'orizzonte ; operai invisibili lo lavoravano , costruivano case , edifizi , intere città , e subito dopo le distruggevano e rovine e rovine biancheggiavano allora nel crepuscolo , coperte di erbe dorate , di cespugli rosei ; passavano torme di cavalli grigi e neri , un punto giallo brillava dietro un castello smantellato e pareva il fuoco di un eremita o di un bandito rifugiatosi lassú: era la luna che spuntava .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Ma Efix la guardava fisso , con gli occhi vitrei nel viso nero brillante di gocce di sudore ; il terrore della fine lo soffocava , aveva paura che l'anima gli sfuggisse d'improvviso dal corpo , come era fuggito lui dalla casa dei suoi padroni , e scacciata dal mondo dei giusti si mettesse a vagabondare inquieta e dannata coi fantasmidella valle ; eppure rispose di no , di no .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Noemi cuciva: sollevò anche lei il viso , gli occhi le brillarono , ma tosto li riabbassò e non disse parola .( Grazia Deledda - Canne al vento)
---------------
Quel primo moto d’affetto, di gioia, di stima confidente, che brilla in viso di donna al primo vederti, comeché si dilegui poi, riman tuttavia memorabile. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
E l’accolse con la sollecitudine trepida e consolata che brilla negli sguardi sommessi, e fa eloquenti i silenzi, e il sorriso ineffabile. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Ella, taciuto, intenda e affini il mio sentire, brilli del mio gioire, e come specchio il renda.. (Tommaseo - Fede e bellezza)
---------------
Lasciò allora la finestra e seguendo i pensieri di prima, aperse il cassettone, stette lì a contemplare, come distratto, uno sparato di camicia ricamata, dove lucevano già certi bottoncini di brillanti che suo padre aveva portati alle nozze proprie. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
A quel precipitoso negare, gli occhi di Pasotti brillarono. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Quando si trovò da capo nella contrada dei Mal'ari, il bargnìf stette un pezzetto a pensare col mento in mano, poi si avviò verso la riva di Casarico, a passi lenti, molto curvo, ma con gli occhi brillanti del barbone che ha fiutato in aria l'indirizzo recondito di un tartufo. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Invece costui aveva gli occhi ancora più brillanti dell'usato. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Poi disse ai suoi amici che aveva portato loro una bella notizia e gli occhi le brillavano di questo mistero gaudioso. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Avevano il vento in favore e il lume che brillava ad una finestra della loggia serviva bene di mira a Ismaele. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Le mani si fermarono, gli occhi brillanti e acuti si alzarono a quelli torbidi e diffidenti di Franco. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
«Mi l'è quel nas!», diceva Ester stamattina e rideva rideva, si nascondeva il bel visetto brillante. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Lontano lontano il santuario della Caravina brillava sulla punta verde protesa oltre i sassi del Tentiòn e gli oliveti di Cressogno, fuori dell'ombra, nel lago ceruleo. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Gli occhi non è a dire come brillassero. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Il freddo mortale, il silenzio pauroso di dieci anni erano per passare portati via in un fragor d'urti e di rovine da correnti nuove, calde, brillanti. (Fogazzaro - Piccolo mondo antico)
---------------
Faustino è a letto, con le coperte tirate fin sotto il naso; ma ha gli occhi sbarrati nel bujo della cameretta, accesi ancora e brillanti di sdegno.(Pirandello - Berecche e la guerra)
---------------
Un fregio di grifi sovrastava all'architrave; i fondi dei riquadri brillavano di pagliuzze d'oro come incrostati di venturina; e la figura avvolta d'un peplo piegoso, in atto di tenere il flauto di Pan, era la Musica ed era Isabella.(D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Come il veicolo fulmineo di ferro e di fuoco aveva divorato il tempo e lo spazio, l'ordigno dedàleo trionfava d'entrambi e del peso. A uno a uno la Natura aboliva i suoi divieti. Contro la maschera velata del mistero brillava il viso diamantino del rischio. Il dèmone della gara traeva il combattente sul margine dei più voraci abissi.(D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
I meccanici la guardavano, tenendo con le braccia nerastre e untuose le traverse della fusoliera. Una striscia obliqua di sole, come già nelle aule ducali di Mantova, penetrava per una fenditura della parete rivelando il nervo d'un'ala, brillando nelle sàrtie d'acciaio, nei quattro metalli del motore bianco giallo rosso bruno. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
E tra la sua pena e la sua maraviglia, tra la sua paura e la sua speranza, tra il suo ricordo e il suo presentimento s'insinuava una specie di piacere vendicativo quando ella vedeva negli occhi lionati accendersi un bagliore di fosforo e brillare i piccoli denti bianchi nel fulvo della barba simile al rame dorato che si sdora. E soltanto quel piacere era certo, ché tutto il resto era confuso. Ed ella sentiva in sé la sua giovinezza come una immortalità. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Egli era omai solo. Il cielo ridiveniva deserto. Qua e là sul campo i velìvoli s'atterravano: si posavano come migratori affaticati, cadevano sul fianco o sul rostro come falchi feriti. Una luce fulva, lo splendore distante delle biade mature, si spandeva su la brughiera selvaggia. L'abete degli steccati brillava come oro forbitissimo. Le mura delle cascine, le facce delle chiese e delle ville, i culmini dei campanili e delle torri in lontananza ardevano. Le ombre delle mète, delle travi, delle antenne s'allungavano. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Ella si sporse dal davanzale e guardò verso la gronda, ma non v'era nido. Il cielo le toccò la faccia supina con un chiarore tra d'argento e di viola. Dietro il suo busto sfondava il mare perlato. Ella fu come l'imagine della giovine Sera a cui sta per brillare in fronte il primo pianeta mentre ella ha sorpreso nel cavo delle sue mani azzurrine la rondine tardante per rilasciarla cangiata in pipistrello. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
La spinta fu così brutale ch'ella cadde riversa; e aveva su le braccia l'impronta delle tanaglie. Non gridò, non si lamentò. Poggiandosi sopra un fianco, alenava seminuda; e sotto le ciglia aggrottate il suo sguardo ardente era inesplicabile. Le narici le palpitavano come all'approssimarsi del piacere. Qualcosa di acre e di felice, un'ambiguità sfuggente, una perversità incerta brillava e s'oscurava a volta a volta nel bel viso di dèmone. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Aldo pose le mani su la tastiera; Vana s'appressò al pianoforte ma si accinse a cantare verso Lunella, che aveva sorriso appena appena. Aveva sorriso e poi s'era fatta grave, tenendo su le braccia Tiapa inclinata in modo che non chiudesse ancóra gli occhi. Stava in piedi su le sue gambe di paggio snelle e nervose, pendendo dalle labbra della cantatrice; e le forbici sottili dalle punte d'acciaio e dalle branche d'oro, artefici delle imagini bianche, le brillavano sul fianco legate a una catenina interrotta di pietruzze d'ogni colore come quelle infilate in certi monili egizii. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Egli scese alla fonte; si scoprì il capo, tergendosi; domandò di dissetarsi. Tutte le acquaiuole si volsero a un tempo verso il bellissimo adolescente. E gli occhi brillarono nella frescura verdastra, sotto i cappelli di feltro; i gomiti si urtarono; parole sussurrate, lievi risa corsero. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Fenditure innumerevoli, arsicci labbri anelanti, per ovunque s'aprivano nelle crete sitibonde. Qua e là nei campi abbandonati rosseggiava il gabbro, d'un rosso di fegato; le pietre laminose rilucevano come frantumi di spade; tanto brillavano gli schisti che parevano quasi crepitare come le stoppie in fiamme. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
La donna uscì. Ella rimase nella vasta camera di damasco verde, che odorava di gelsomino come l'estate del giardino di Volterra. Il gran letto era preparato; la lunga camicia molle e trasparente era posata su la rimboccatura orlata di pizzo. Su la tavola della specchiera brillavano innumerevoli cristalli metalli avorii: fiale d'essenze, scatole di cosmetici, pettini e spazzole di varia densità, in bacili o in custodie arnesi più sottili e più diversi che quelli di qualsiasi altra arte, tutti gli strumenti e tutti i segreti addetti al culto del corpo trionfale. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Basta! — I denti d'oro brillavano nel ghigno scimmiesco. Le guardie intervennero. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Venne la donna. Era grassa e placida, con piccoli occhi porcini. Mentre cianciava ella aveva dietro di sé il divano ove nell'ora del vituperio Isabella s'era abbandonata quasi prona prendendosi la faccia tra le palme. Egli la rivedeva là, contro i cuscini, con la sua pallida nuca impudica, con le sue spalle piane, con le sue reni falcate, con la sua lunga coscia obliqua, con le gambe fuor della gonna nelle guaine lucide. E, come la donna cianciava, l'avventura si faceva più orribile; il dubbio crudelissimo diveniva certezza. E gli parve che la parola vituperosa a un tratto riecheggiasse nella stanza, ove sul tappeto brillava una lunga spada di sole. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
Il silenzio era come quando la Città guerriera dei Rutuli dormiva intorno alla reggia di Turno, erma su le sue rupi che come le mura apparivano opera d'uomo, covando i sepolcri dei suoi morti. Non s'udiva se non il croscio dell'Incastro a valle, continuo come il tempo. Un cane uggiolava in un casale. Cigolava un baroccio su la strada di Anzio. Su i Monti Lanuvini brillava l'Orsa. Era come una notte nota che ritornasse nel giro degli anni, di molto molto lontano. (D'Annunzio - Forse che sì forse che no)
---------------
* – M’ha parlato! – concluse, con gli occhi brillanti di gioia – M’ha parlato!
---------------
* Ebbene, che vuol dire? Lei vorrebbe provare con questo che, fiaccandosi il corpo, si raffievolisce anche l’anima, per dimostrar così che l’estinzione dell’uno importi l’estinzione dell’altra? Ma scusi! Immagini un po’ il caso contrario: di corpi estremamente estenuati in cui pur brilla potentissima la luce dell’anima: Giacomo Leopardi! e tanti vecchi come per esempio Sua Santità Leone XIII! E dunque? Ma immagini un pianoforte e un sonatore: a un certo punto, sonando, il pianoforte si scorda; un tasto non batte più; due, tre corde si spezzano; ebbene, sfido! con uno strumento così ridotto, il sonatore, per forza, pur essendo bravissimo, dovrà sonar male. ( Pirandello - Il fu Mattia Pascal )
---------------
* Che m^importava essere o diventare un filosofo « brillante » , uno scrittore « ben noto nel mondo letterario » , un fabbricante e mercante più o meno fortunato di parole e di pensieri ? Dove andavo a finire ? Ci voleva poco a saperlo . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* Ivi ci son macchie chiare ; le finestre macchie buie sulle case ; gli alberi macchie scure e compatte che si alzano dall' ombra e appena tre o quattro stelle di prima grandezza brillano in cielo per me . (G .Papini - Un uomo finito)
---------------
* «L'Historia si può veramente deffinire una guerra illustre contro il Tempo , perché togliendoli di mano gl'anni suoi prigionieri , anzi già fatti cadaueri , li richiama in vita , li passa in rassegna , e li schiera di nuovo in battaglia .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Ma gl'illustri Campioni che in tal Arringo fanno messe di Palme e d'Allori , rapiscono solo che le sole spoglie più sfarzose e brillanti , imbalsamando co' loro inchiostri le Imprese de Prencipi e Potentati , e qualificati Personaggi , e trapontando coll'ago finissimo dell'ingegno i fili d'oro e di seta , che formano un perpetuo ricamo di Attioni gloriose .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Però alla mia debolezza non è lecito solleuarsi a tal'argomenti , e sublimità pericolose , con aggirarsi tra Labirinti de' Politici maneggi , et il rimbombo de' bellici Oricalchi : solo che hauendo hauuto notitia di fatti memorabili , se ben capitorno a gente meccaniche , e di piccol affare , mi accingo di lasciarne memoria a Posteri , con far di tutto schietta e genuinamente il Racconto , ouuero sia Relatione .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Nella quale si vedrà in angusto Teatro luttuose Traggedie d'horrori , e Scene di malvaggità grandiosa , con intermezi d'Imprese virtuose e buontà angeliche , opposte alle operationi diaboliche .(Manzoni-I Promessi Sposi)* E veramente , considerando che questi nostri climi siino sotto l'amparo del Re Cattolico nostro Signore , che è quel Sole che mai tramonta , e che sopra di essi , con riflesso Lume , qual Luna giamai calante , risplenda l'Heroe di nobil Prosapia che pro tempore ne tiene le sue parti , e gl'Amplissimi Senatori quali Stelle fisse , e gl'altri Spettabili Magistrati qual'erranti Pianeti spandino la luce per ogni doue , venendo così a formare un nobilissimo Cielo , altra causale trouar non si può del vederlo tramutato in inferno d'atti tenebrosi , malvaggità e sevitie che dagl'huomini temerarii si vanno moltiplicando , se non se arte e fattura diabolica , attesoché l'humana malitia per sé sola bastar non dourebbe a resistere a tanti Heroi , che con occhii d'Argo e bracci di Briareo , si vanno trafficando per li pubblici emolumenti .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Per locché descriuendo questo Racconto auuenuto ne' tempi di mia verde staggione , abbenché la più parte delle persone che vi rappresentano le loro parti , siino sparite dalla Scena del Mondo , con rendersi tributarii delle Parche , pure per degni rispetti , si tacerà li loro nomi , cioè la parentela , et il medesmo si farà de' luochi , solo indicando li Territorii generaliter .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Né alcuno dirà questa sii imperfettione del Racconto , e defformità di questo mio rozzo Parto , a meno questo tale Critico non sii persona affatto diggiuna della Filosofia : che quanto agl'huomini in essa versati , ben vederanno nulla mancare alla sostanza di detta Narratione .(Manzoni-I Promessi Sposi)* Imperciocché , essendo cosa evidente , e da verun negata non essere i nomi se non puri purissimi accidenti .(Manzoni-I Promessi Sposi)* »
---------------
* Si era in pieno d’estate ed egli , piccolo , nervoso , la faccina brunita dal sole nella quale brillavano ancor meglio i suoi vivaci occhi neri , era l’immagine dell’eleganza , nel suo vestito bianco dal colletto fino alle scarpe .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Avrei dovuto essere dalla sposa alle otto del mattino , e invece alle sette e tre quarti mi trovavo ancora a letto fumando rabbiosamente e guardando la mia finestra su cui brillava , irridendo , il primo sole che durante quell’inverno fosse apparso .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
* Gli occhi di Carla brillavano di malizia e confessavano anche più delle parole .(I.Svevo - La coscienza di zeno)
---------------
acrilico
= un acido organico insaturo liquido ottenuto da idrocarburi acrilico , ottenuto dalla polimerizzazione di tale acido resina acrilica , ottenuta dai suoi esteri colori acrilici , fabbricati con resine acriliche , usati nell'industria e anche in pittura per la loro brillantezza e la rapida essiccazione .
---------------
antracite
= varietà di carbon fossile nero e lucente ad alto potere calorifico usato come
= grigio scurissimo ma brillante
---------------
argenteo
= d'argento che ha colore e brillantezza d'argento
---------------
bellospirito o bello spirito ,
= persona di spirito faceto e brillante colui che vuol fare dello spirito a tutti i costi.
---------------
brillamento
= il brillare brillamento solare , aumento improvviso di luminosità in un punto della superficie solarel'esplodere delle mine.
---------------
brillantare
= verbo trans. tagliare a faccette , sfaccettare ornare con brillanti 3 rendere brillante , lucido
---------------
brillantatura
= operazione del brillantare .
---------------
brillante
= part. pres. di brillare= che brilla , risplende
---------------
brillantezza
= l'essere brillante .
---------------
brillantinato
= reso lucido dalla brillantina
---------------
brillantino
= brillante di piccola caratura.
---------------
brillatoio
= apparecchio per brillare il riso
---------------
brillatore
= colui che nelle miniere o in altri lavori di scavo è addetto all'esplosione delle mine. - operaio addetto alla brillatura.
---------------
brillatura
= operazione del brillare il riso o altri cereali
---------------
brillio
= il brillare di luce tremula
---------------
calosoma
= insetto coleottero con livrea brillante dai riflessi metallici, che si nutre di altri insetti nocivi all'agricoltura .
---------------
cantaride
= insetto coleottero dal corpo cilindrico di colore verde brillante, dalla cui essiccazione si ricava la cantaridina.
---------------
cornetta
= strumento aerofono della famiglia degli ottoni, simile alla tromba, rispetto alla quale ha un suono meno brillante
---------------
esplodere
= verbo intr . apparecchio dinamo-elettrico impiegato per il brillamento delle mine .
---------------
exploit
= impresa straordinaria - molto brillante - spec . sportiva
---------------
flatting
= vernice traslucida per dare brillantezza e impermeabilità al legno .
---------------
fulgente
= participio pres di fulgere
= che brilla , che risplende
---------------
fulgoridi
= famiglia di insetti omotteri , con livrea molto brillante e capo estremamente sviluppato - sing . ogni insetto di tale famiglia .
---------------
gallo
= uccello domestico commestibile , con piumaggio brillante , testa alta con grossa cresta carnosa e bargigli , zampe fornite di speroni , coda falciforme dai colori spesso vivaci
---------------
garzatura
= operazione di finissaggio che si compie sui tessuti di lana per sollevarne la peluria e renderli morbidi e brillanti.
---------------
jais
= materiale nero e brillante da cui si ottengono ricami per abiti , piccoli bottoni o gioielli fantasia , ornamenti per passamanerie .
---------------
impomatare
= verbo trans .ungere con pomata o brillantina
---------------
impomatato
= participio passato di impomatare , unto con pomata - uomo che si unge eccessivamente di brillantina
---------------
licena
= genere di piccole farfalle diurne con ali dai colori brillanti nel maschio , grigie nella femmina .
---------------
lucido
= - corpo che brilla di luce riflessa
---------------
lucilia
= insetto con il corpo verde brillante dai riflessi metallici , che depone le uova sulle materie organiche in decomposizione
---------------
luminanza
= lo stesso che brillanza .
---------------
mamo
= nella commedia italiana dell'ottocento, il personaggio del giovane che si mostra esperto e brillante mentre è credulo e impacciato, e quindi subisce lo scherno e le beffe - sciocco, credulone.
---------------
rifulgere refulgere
= verbo intr. mandare luce viva e brillante, risplendere
---------------
shocking
= impressionante , molto emozionante ' rosa shocking , vivo , molto brillante , vistoso .
---------------
sigaraio
= operaio addetto alla lavorazione industriale del tabacco , grosso insetto del gruppo dei punteruoli , di colore verde o blu brillante ,
---------------
smagliare
= verbo intransitivo brillare , sfavillare .
---------------
spiritaccio
= persona di molte risorse , ingegnosa e brillante .
---------------
stilb
= unità di misura della brillanza di una superficie irraggiante ,
---------------
Verb: to gleam-gleamed-gleamed
Ausiliar: to have - intransitivo
Affermative - INDICATIVE
Present simple
I gleam
you gleam
he/she/it gleams
we gleam
you gleam
they gleam
Simple past
I gleamed
you gleamed
he/she/it gleamed
we gleamed
you gleamed
they gleamed
Simple past
I gleamed
you gleamed
he/she/it gleamed
we gleamed
you gleamed
they gleamed
Present perfect
I have gleamed
you have gleamed
he/she/it has gleamed
we have gleamed
you have gleamed
they have gleamed
Past perfect
I had gleamed
you had gleamed
he/she/it had gleamed
we had gleamed
you had gleamed
they had gleamed
Past perfect
I had gleamed
you had gleamed
he/she/it had gleamed
we had gleamed
you had gleamed
they had gleamed
Simple future
I I will gleam
you you will gleam
he/she/it he/she/it will gleam
we we will gleam
you I will gleam
they they will gleam
Future perfect
I will have gleamed
you will have gleamed
he/she/it will have gleamed
we will have gleamed
you will have gleamed
they will have gleamed
Present continuous
I am gleaming
you are gleaming
he/she/it is gleaming
we are gleaming
you are gleaming
they are gleaming
Past simple continuous
I was gleaming
you were gleaming
he/she/it was gleaming
we were gleaming
you were gleaming
they were gleaming
Future continuous
I will be gleaming
you will be gleaming
he/she/it will be gleaming
we will be gleaming
you will be gleaming
they will be gleaming
Future perfect continuous
I will have been gleaming
you will have been gleaming
he/she/it will have been gleaming
we will have been gleaming
you will have been gleaming
they will have been gleaming
Present perfect continuous
I have been gleaming
you have been gleaming
he/she/it has been gleaming
we have been gleaming
you have been gleaming
they have been gleaming
Past perfect continuous
I had been gleaming
you had been gleaming
he/she/it had been gleaming
we had been gleaming
you had been gleaming
they had been gleaming
Affermative - SUBJUNCTIVE
Present simple
That I gleam
That you gleam
That he/she/it gleam
That we gleam
That you gleam
That they gleam
Present perfect
That I have gleamed
That you have gleamed
That he/she/it have gleamed
That we have gleamed
That you have gleamed
That they have gleamed
Simple past
That I gleamed
That you gleamed
That he/she/it gleamed
That we gleamed
That you gleamed
That they gleamed
Past perfect
That I had gleamed
That you had gleamed
That he/she/it had gleamed
That we had gleamed
That you had gleamed
That they had gleamed
Affermative - CONDITIONAL
Present
I would gleam
you would gleam
we would gleam
we would gleam
you would gleam
they would gleam
Past
I would have gleamed
you would have gleamed
he/she/it would have gleamed
we would have gleamed
you would have gleamed
they would have gleamed
Present continous
I would be gleaming
you would be gleaming
we would be gleaming
we would be gleaming
you would be gleaming
they would be gleaming
Past continous
I would have been gleaming
you would have been gleaming
he/she/it would have been gleaming
we would have been gleaming
you would have been gleaming
they would have been gleaming
Affermative - IMPERATIVE
Present
let me gleam
gleam
let him gleam
let us gleam
gleam
let them gleam
 
 
 
 
 
 
 
Affermative - INFINITIVE
Present
to gleam
Past
to have gleamed
Present continous
to be gleaming
Perfect continous
to have been gleaming
Affermative - PARTICIPLE
Present
gleaming
Past
gleamed
Perfect
having gleamed
Affermative - GERUND
Present
gleaming
Past
having gleamed
Negative - INDICATIVE
Present simple
I do not gleam
you do not gleam
he/she/it does not gleams
we do not gleam
you do not gleam
they do not gleam
Simple past
I did not gleam
you did not gleam
he/she/it did not gleam
we did not gleam
you did not gleam
they did not gleam
Simple past
I did not gleam
you did not gleam
he/she/it did not gleam
we did not gleam
you did not gleam
they did not gleam
Present perfect
I have not gleamed
you have not gleamed
he/she/it has not gleamed
we have not gleamed
you have not gleamed
they have not gleamed
Past perfect
I had not gleamed
you had not gleamed
he/she/it had not gleamed
we had not gleamed
you had not gleamed
they had not gleamed
Past perfect
I had not gleamed
you had not gleamed
he/she/it had not gleamed
we had not gleamed
you had not gleamed
they had not gleamed
Simple future
I I will not gleam
you you will not gleam
he/she/it he/she/it will not gleam
we we will not gleam
you I will not gleam
they they will not gleam
Future perfect
I will not have gleamed
you will not have gleamed
he/she/it will not have gleamed
we will not have gleamed
you will not have gleamed
they will not have gleamed
Present continuous
I am not gleaming
you are not gleaming
he/she/it is not gleaming
we are not gleaming
you are not gleaming
they are not gleaming
Past simple continuous
I was not gleaming
you were not gleaming
he/she/it was not gleaming
we were not gleaming
you were not gleaming
they were not gleaming
Future continuous
I will not be gleaming
you will not be gleaming
he/she/it will not be gleaming
we will not be gleaming
you will not be gleaming
they will not be gleaming
Future perfect continuous
I will not have been gleaming
you will not have been gleaming
he/she/it will not have been gleaming
we will not have been gleaming
you will not have been gleaming
they will not have been gleaming
Present perfect continuous
I have not been gleaming
you have not been gleaming
he/she/it has not been gleaming
we have not been gleaming
you have not been gleaming
they have not been gleaming
Past perfect continuous
I had not been gleaming
you had not been gleaming
he/she/it had not been gleaming
we had not been gleaming
you had not been gleaming
they had not been gleaming
Negative - SUBJUNCTIVE
Present simple
That I do not gleam
That you do not gleam
That he/she/it does not gleam
That we do not gleam
That you do not gleam
That they do not gleam
Present perfect
That I have not gleamed
That you have not gleamed
That he/she/it have not gleamed
That we have not gleamed
That you have not gleamed
That they have not gleamed
Simple past
That I did not gleam
That you did not gleam
That he/she/it did not gleam
That we did not gleam
That you did not gleam
That they did not gleam
Past perfect
That I had not gleamed
That you had not gleamed
That he/she/it had not gleamed
That we had not gleamed
That you had not gleamed
That they had not gleamed
Negative - CONDITIONAL
Present
I would not gleam
you would not gleam
we would not gleam
we would not gleam
you would not gleam
they would not gleam
Past
I would not have gleamed
you would not have gleamed
he/she/it would not have gleamed
we would not have gleamed
you would not have gleamed
they would not have gleamed
Present continous
I would not be gleaming
you would not be gleaming
we would not be gleaming
we would not be gleaming
you would not be gleaming
they would not be gleaming
Past continous
I would not have been gleaming
you would not have been gleaming
he/she/it would not have been gleaming
we would not have been gleaming
you would not have been gleaming
they would not have been gleaming
Negative - IMPERATIVE
Present
do not let me gleam
do not gleam
do not let him gleam
do not let us gleam
do not gleam
do not let them gleam
 
 
 
 
 
 
 
Negative - INFINITIVE
Present
not to gleam
Past
not to have gleamed
Present continous
not to be gleaming
Perfect continous
not to have been gleaming
Negative - PARTICIPLE
Present
not gleaming
Past
not gleamed
Perfect
not having gleamed
Negative - GERUND
Present
not gleaming
Past
not having gleamed
Interrogative - INDICATIVE
Present simple
do I gleam ?
do you gleam ?
does she/he/it gleams ?
do we gleam ?
do you gleam ?
do they gleam ?
Simple past
did I gleam ?
did you gleam ?
did she/he/it gleam ?
did we gleam ?
did you gleam ?
did they gleam ?
Simple past
did I gleam ?
did you gleam ?
did she/he/it gleam ?
did we gleam ?
did you gleam ?
did they gleam ?
Present perfect
have I gleamed ?
have you gleamed ?
has she/he/it gleamed ?
have we gleamed ?
have you gleamed ?
have they gleamed ?
Past perfect
had I gleamed ?
had you gleamed ?
had she/he/it gleamed ?
had we gleamed ?
had you gleamed ?
had they gleamed ?
Past perfect
had I gleamed ?
had you gleamed ?
had she/he/it gleamed ?
had we gleamed ?
had you gleamed ?
had they gleamed ?
Simple future
will I gleam ?
will you gleam ?
will she/he/it gleam ?
will we gleam ?
will I gleam ?
will they gleam ?
Future perfect
will I have gleamed ?
will you have gleamed ?
will she/he/it have gleamed ?
will we have gleamed ?
will you have gleamed ?
will they have gleamed ?
Present continuous
am I gleaming ?
are you gleaming ?
is she/he/it gleaming ?
are we gleaming ?
are you gleaming ?
are they gleaming ?
Past simple continuous
was I gleaming ?
were you gleaming ?
was she/he/it gleaming ?
were we gleaming ?
were you gleaming ?
were they gleaming ?
Future continuous
will I be gleaming ?
will you be gleaming ?
will she/he/it be gleaming ?
will we be gleaming ?
will you be gleaming ?
will they be gleaming ?
Future perfect continuous
will I have been gleaming ?
will you have been gleaming ?
will she/he/it have been gleaming ?
will we have been gleaming ?
will you have been gleaming ?
will they have been gleaming ?
Present perfect continuous
have I been gleaming ?
have you been gleaming ?
has she/he/it been gleaming ?
have we been gleaming ?
have you been gleaming ?
have they been gleaming ?
Past perfect continuous
had I been gleaming ?
had you been gleaming ?
had she/he/it been gleaming ?
had we been gleaming ?
had you been gleaming ?
had they been gleaming ?
Interrogative - SUBJUNCTIVE
Present simple
That do I gleam ?
That do you gleam ?
That does she/he/it gleam ?
That do we gleam ?
That do you gleam ?
That do they gleam ?
Present perfect
That have I gleamed ?
That have you gleamed ?
That have she/he/it gleamed ?
That have we gleamed ?
That have you gleamed ?
That have they gleamed ?
Simple past
That did I gleam ?
That did you gleam ?
That did she/he/it gleam ?
That did we gleam ?
That did you gleam ?
That did they gleam ?
Past perfect
That had I gleamed ?
That had you gleamed ?
That had she/he/it gleamed ?
That had we gleamed ?
That had you gleamed ?
That had they gleamed ?
Interrogative - CONDITIONAL
Present
would I gleam ?
would you gleam ?
would she/he/it gleam ?
would we gleam ?
would you gleam ?
would they gleam ?
Past
would I have gleamed?
would you have gleamed?
would she/he/it have gleamed?
would we have gleamed?
would you have gleamed?
would they have gleamed?
Present continous
would I be gleaming ?
would you be gleaming ?
would she/he/it be gleaming ?
would we be gleaming ?
would you be gleaming ?
would they be gleaming ?
Past continous
would I have been gleaming?
would you have been gleaming?
would she/he/it have been gleaming?
would we have been gleaming?
would you have been gleaming?
would they have been gleaming?
Interrogative - IMPERATIVE
Present
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Interrogative-Negative - INDICATIVE
Present simple
do I not gleam ?
do you not gleam ?
does she/he/it not gleams ?
do we not gleam ?
do you not gleam ?
do they not gleam ?
Simple past
did I not gleam ?
did you not gleam ?
did she/he/it not gleam ?
did we not gleam ?
did you not gleam ?
did they not gleam ?
Simple past
did I not gleam ?
did you not gleam ?
did she/he/it not gleam ?
did we not gleam ?
did you not gleam ?
did they not gleam ?
Present perfect
have I not gleamed ?
have you not gleamed ?
has she/he/it not gleamed ?
have we not gleamed ?
have you not gleamed ?
have they not gleamed ?
Past perfect
had I not gleamed ?
had you not gleamed ?
had she/he/it not gleamed ?
had we not gleamed ?
had you not gleamed ?
had they not gleamed ?
Past perfect
had I not gleamed ?
had you not gleamed ?
had she/he/it not gleamed ?
had we not gleamed ?
had you not gleamed ?
had they not gleamed ?
Simple future
will I not gleam ?
will you not gleam ?
will she/he/it not gleam ?
will we not gleam ?
will I not gleam ?
will they not gleam ?
Future perfect
will I not have gleamed ?
will you not have gleamed ?
will she/he/it not have gleamed ?
will we not have gleamed ?
will you not have gleamed ?
will they not have gleamed ?
Present continuous
am I not gleaming ?
are you not gleaming ?
is she/he/it not gleaming ?
are we not gleaming ?
are you not gleaming ?
are they not gleaming ?
Past simple continuous
was I not gleaming ?
were you not gleaming ?
was she/he/it not gleaming ?
were we not gleaming ?
were you not gleaming ?
were they not gleaming ?
Future continuous
will I not be gleaming ?
will you not be gleaming ?
will she/he/it not be gleaming ?
will we not be gleaming ?
will you not be gleaming ?
will they not be gleaming ?
Future perfect continuous
will I not have been gleaming ?
will you not have been gleaming ?
will she/he/it not have been gleaming ?
will we not have been gleaming ?
will you not have been gleaming ?
will they not have been gleaming ?
Present perfect continuous
have I not been gleaming ?
have you not been gleaming ?
has she/he/it not been gleaming ?
have we not been gleaming ?
have you not been gleaming ?
have they not been gleaming ?
Past perfect continuous
had I not been gleaming ?
had you not been gleaming ?
had she/he/it not been gleaming ?
had we not been gleaming ?
had you not been gleaming ?
had they not been gleaming ?
Interrogative-Negative - SUBJUNCTIVE
Present simple
That do I not gleam ?
That do you not gleam ?
That does she/he/it not gleam ?
That do we not gleam ?
That do you not gleam ?
That do they not gleam ?
Present perfect
That have I not gleamed ?
That have you not gleamed ?
That have she/he/it not gleamed ?
That have we not gleamed ?
That have you not gleamed ?
That have they not gleamed ?
Simple past
That did I not gleam ?
That did you not gleam ?
That did she/he/it not gleam ?
That did we not gleam ?
That did you not gleam ?
That did they not gleam ?
Past perfect
That had I not gleamed ?
That had you not gleamed ?
That had she/he/it not gleamed ?
That had we not gleamed ?
That had you not gleamed ?
That had they not gleamed ?
Interrogative-Negative - CONDITIONAL
Present
would I not gleam ?
would you not gleam ?
would she/he/it not gleam ?
would we not gleam ?
would you not gleam ?
would they not gleam ?
Past
would I not have gleamed?
would you not have gleamed?
would she/he/it not have gleamed?
would we not have gleamed?
would you not have gleamed?
would they not have gleamed?
Present continous
would I not be gleaming ?
would you not be gleaming ?
would she/he/it not be gleaming ?
would we not be gleaming ?
would you not be gleaming ?
would they not be gleaming ?
Past continous
would I not have been gleaming?
would you not have been gleaming?
would she/he/it not have been gleaming?
would we not have been gleaming?
would you not have been gleaming?
would they not have been gleaming?
Interrogative-Negative - IMPERATIVE
Present
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Coniugazione:1 - brillare luccicare
Ausiliare:avere intransitivo/transitivo
INDICATIVO - attivo
Presente
io brillo
tu brilli
egli brilla
noi brilliamo
voi brillate
essi brillano
Imperfetto
io brillavo
tu brillavi
egli brillava
noi brillavamo
voi brillavate
essi brillavano
Passato remoto
io brillai
tu brillasti
egli brillò
noi brillammo
voi brillaste
essi brillarono
Passato prossimo
io ho brillato
tu hai brillato
egli ha brillato
noi abbiamo brillato
voi avete brillato
essi hanno brillato
Trapassato prossimo
io avevo brillato
tu avevi brillato
egli aveva brillato
noi avevamo brillato
voi avevate brillato
essi avevano brillato
Trapassato remoto
io ebbi brillato
tu avesti brillato
egli ebbe brillato
noi avemmo brillato
voi eveste brillato
essi ebbero brillato
Futuro semplice
io brillerò
tu brillerai
egli brillerà
noi brilleremo
voi brillerete
essi brilleranno
Futuro anteriore
io avrò brillato
tu avrai brillato
egli avrà brillato
noi avremo brillato
voi avrete brillato
essi avranno brillato
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
CONGIUNTIVO - attivo
Presente
che io brilli
che tu brilli
che egli brilli
che noi brilliamo
che voi brilliate
che essi brillino
Passato
che io abbia brillato
che tu abbia brillato
che egli abbia brillato
che noi abbiamo brillato
che voi abbiate brillato
che essi abbiano brillato
Imperfetto
che io brillassi
che tu brillassi
che egli brillasse
che noi brillassimo
che voi brillaste
che essi brillassero
Trapassato
che io avessi brillato
che tu avessi brillato
che egli avesse brillato
che noi avessimo brillato
che voi aveste brillato
che essi avessero brillato
CONDIZIONALE - attivo
Presente
io brillerei
tu brilleresti
egli brillerebbe
noi brilleremmo
voi brillereste
essi brillerebbero
Passato
io avrei brillato
tu avresti brillato
egli avrebbe brillato
noi avremmo brillato
voi avreste brillato
essi avrebbero brillato
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
IMPERATIVO - attivo
Presente
-
brilla
brilli
brilliamo
brillate
brillino
Futuro
-
brillerai
brillerà
brilleremo
brillerete
brilleranno
INFINITO - attivo
Presente
brillare
Passato
avere brillato
 
 
PARTICIPIO - attivo
Presente
brillante
Passato
brillato
 
 
GERUNDIO - attivo
Presente
brillando
Passato
avendo brillato